OkPronostico.it

Classifiche per pronostico: la Top 3 di “Gol”, “No Gol”, “Over” e “Under”

top3

Un focus sui campionati nordici: Svezia, Norvegia e Finlandia!

Prosegue il nostro focus sui campionati attualmente in corso in giro per il mondo. Questo week-end ci concertiamo su quelli scandinavi, in particolare Allsvenskan, Tippeligaen e Veikkausliiga. Di seguito troverete le classifiche speciali aggiornate (le migliori 3 squadre) relative “Gol”, ai “No Gol”, agli “Over” e agli “Under” (1.5, 2.5, 3.5).

ALLSVENSKAN (Svezia)

 

Dillo ai tuoi amici:

COMUNICATO STAMPA OKPRONOSTICO.IT

Newslettr

 

Cosa pubblicheremo da oggi al prossimo 8 Agosto 2015?

Scopri cosa fare se non vuoi perderti alcuna novità importante a cura della REDAZIONE.

Gentili Lettrici e Gentili Lettori di Okpronostico.it, con la Copa America si è chiusa ufficialmente la stagione 2014/2015 di calcio. Tranquilli i campionati della stagione 2015/2016 sono alle porte.

A proposito, Premier League is coming.

L’8 Agosto, tra 4 settimane esatte. Dunque potete approfittarne per una lunga pausa. Ognuno in base alle proprie esigenze arretrate.

Approfittatene per recuperare qualche serata al cinema con lei; contateci: sarà utile; mettetela in freezer pronta per essere scongelata e rinfacciata al momento giusto sul divano giusto.

Approfittatene per fingervi appassionati di beach volley col solo scopo di abbindolare la Summer girl 2015.

Approfittate per darvi alla spiaggia, ai videogames, a che caspita volete; al relax. Lo so, saranno 4 settimane lunghissime; chi ama il calcio, soffre spesso di dipendenza da adrenalina, ma passerà.

Nel frattempo?

Iscriviti alla Newsletter FREE.
continua a leggere » »

Dillo ai tuoi amici:

Finanziaci o collabora con Okpronostico.it

logolung

 

COS’E’ OKPRONOSTICO.IT

Okpronostico.it è una piattaforma web che fornisce pronostici sulle gare di calcio. Partita per partita, il Team di Okpronostico.it pubblica uno studio dettagliato incentrato sulla statistica a misura di pronostico.

 

CHI SIAMO

Okpronostico.it è una realtà che nasce da un’idea di business di Francesco Roberto, perito informatico ed iscritto all’Albo dei Giornalisti Pubblicisti, con una passione smisurata per il calcio e le statistiche legate al calcio. Ricopre il ruolo di manager del progetto ed è coadiuvato dalle figure di Antonio Ventola (giornalista e addetto alla traduzione delle news dall’estero) e Francesco Conversano (giornalista e addetto all’area commerciale).

 

COSA VUOLE DIVENTARE OKPRONOSTICO.IT

Il Guru dell’assistenza al pronostico.

La meticolosità dello studio, la gamma di approfondimenti offerti per ciascuna partita e l’affidabilità del pronostico, fanno sì che l’appassionato, una volta incontrato Okpronostico.it, non possa più farne a meno. L’affidabilità dei pronostici offerti ha creato nei nostri clienti un bisogno di cui non era a conoscenza: informarsi a misura di pronostico.

Su Okpronostico.it ogni cliente troverà sempre più approfondimenti, giochi e soluzioni per l’assistenza al pronostico di cui già sa di non poter più fare a meno.

 

PERCHE’ INVESTIRE SU OKPRONOSTICO.IT

Nelle due settimane antecedenti il lancio, 2500 utenti hanno dichiarato interesse ad acquistare il servizio. Il gioco online è in forte crescita, ma la cosa più interessante è che l’appassionato del pronostico è disposto a pagare pur di abbonarsi ed accedere a servizi e contenuti a misura delle proprie esigenze.

 

LA NUOVA ERA DEL PRONOSTICO STA PER COMINCIARE

Ne parliamo solo con i veri interessati.

 

VUOI COLLABORARE CON NOI?

Sei un appassionato del giornalismo sportivo? Un abile pronosticatore? Sei un sistemista? Un matematico? Un appassionato della statistica? Uno sviluppatore web? Un web designer? Un esperto Social Media Marketing? Un esperto SEO?

Vuoi collaborare con una Realtà giovane, ambiziosa ed in crescita costante? Inviaci la tua candidatura con curriculum scrivendoci a info@okpronostico.it .

 

CONTATTI

  • info@okpronostico.it
  • francesco.roberto87@gmail.com

 

Dillo ai tuoi amici:

I AM BECAUSE WE ARE

foto okpronostico

 

 

Ultime 24 ore per compilare il sondaggio. Chiusura alle ore 14:00 di giovedì 14 luglio.

 

Vi ringraziamo per la partecipazione in massa e per la qualità delle risposte.

 

SONDAGGIO = Primo obiettivo RAGGIUNTO.

La priorità dello Staff era quella di raccogliere una lista delle vostre esigenze. Ci sono giunti pareri molto molto interessanti e idee davvero da capogiro.

 

La cosa più bella che accomuna ogni lettore di Okpronostico.it? La passione nella ricerca. Redazione e community abbiamo in comune la stessa matta e appassionatissima curiosità per i dettagli.

Che si tratti di statistiche, news dai campi, curiosità storiche, curiosità sulle squadre, non fa differenza: purché si tratti di informazione utile a saperne di più, e possibilmente a centrare il vostro pronostico.

E la maggior parte di noi, quando gioca, gioca con intelligenza tenendo sempre a mente ammontare spesa, e ammontare guadagno.

Molti  di voi si approcciano al pronostico per sola passione, con la serena scelta: “gioco due, tre euro, per puntare a vincere una vacanza. Male che vada, mi sono divertito a seguire le partite col patos giusto”.

Ma tutti, quasi indistintamente, viviamo il pronostico come passione, come gioco a saperne più degli altri, più di “me stesso prima di leggere questo articolo”.

 

Tutti coloro che hanno partecipato al sondaggio inserendo il proprio indirizzo email, saranno ringraziati uno ad uno con una mail dedicata.

Abbiamo raccolto le vostre richieste, le abbiamo implementate alle nostre idee, ed ora?

Partono i provini per la scelta del team di sviluppo che si incaricherà di realizzare la nuova piattaforma di Okpronostico.it.

Quella che ho studiato io, il mio staff, Tu.

 

Thanks.

“La vostra soddisfazione è il nostro miglior premio”.

Francesco Roberto a nome di tutto lo Staff di Okpronostico.it.

 

Dillo ai tuoi amici:

Top 3: le classifiche di “Over”, “Under, “Gol” e “No Gol”

top3

Aspettando i beneamati campionati, la Redazione di Okpronostico.it vuole farvi un regalo!

In assenza di partite relative ai campionati di nostra competenza, abbiamo deciso di realizzare per voi un focus sui campionati più interessanti e giocati in giro per il mondo e, più in particolare: Sèrie A (Brasile), Primera Division (Argentina) e Super League (Cina) .

All’interno di questo focus ci concentreremo soprattutto su  4 delle giocate maggiormente relazionate a questi campionati: “Over”, “Under”, “Gol” e “No Gol”. Di seguito troverete delle classifiche, campionato per campionato, che vi mostreranno le prime 3 squadre che hanno ottenuto più “Over”, “Under”, ”Gol” e “No Gol” nelle varie tipologie della giocata.

Senza ulteriori indugi, sotto con le “Top 5 Over&Under”

 

 

SÈRIE A (Brasile)

Dillo ai tuoi amici:

PRIMO SONDAGGIO OKPRONOSTICO.IT

Con le TUE idee costruiamo il TUO sito ideale, quello che hai sempre sognato.

Vuoi il sito dei tuoi desideri? Noi lo realizziamo per te. Cosa chiediamo in cambio? Di inviarci le tue proposte.

Come? Compila il nostro questionario.

Dillo ai tuoi amici:

5 gare del Catania combinate? Okpronostico.it lo aveva detto

GARECOMBINATECATANIA

Era così difficile rendersi conto che si trattasse di gare a forte rischio combine?

 

Assolutamente no, assolutamente no.

E parlo dopo semplicemente perché ho parlato prima, anzi: HO PRONOSTICATO PRIMA.

 

Tutti i link agli articoli li puoi recuperare cliccando su ciascuna partita. Di tutti tutti i pronostici suggeriti, solo l’X 1° Tempo” di Latina – Catania non fu centrato.

 

 

 

CATANIA – LIVORNO (1-1). “Gara non quotata”.

AGGIORNAMENTO: “X” (3.40) – rischio alto. Solo se avete voglia di rischiare.

 

N.B.

Le quote di questa gara comparvero improvvisamente, il giorno stesso della partita. Noi ci facemmo trovare pronti e puntuali all’appuntamento.

 

 

CATANIA – TERNANA (2-0). “Gol casa” (1.13) – rischio medio

“1X” quotato 1.08, “1″ quotato appena 1.50. La gara non ci piace.

Il Catania non dovrebbe lontanamente pensare all’ipotesi biscotto. I punti di vantaggio sulla zona play-out sono solo 3, e il Massimino non accetterebbe un approccio soft da parte dei propri beniamini. Ma attenzione: se il Catania è reduce da 4 vittorie consecutive, la Ternana è reduce da 4 gare senza subire reti. I punti in classifica sono pari, quindi non si esclude un match equilibrato.

 

 

CATANIA – TRAPANI (4-1). “Gol Casa” (1.11) – rischio alto

L’”1″ è quotato 1.62, il “Gol” (1.65). Il Trapani soffre tantissimo in trasferta, ma tra Cosmi e derby, il “Gol” appare leggermente meglio dell’”1″.

 

 

VARESE – CATANIA (0-3)“Gol Ospite” (1.20) – rischio basso; “2″ (1.70) – rischio alto

La giocata “X2″ è quotata appena  1.13 e il “2″ è quotato comunque poco.

 

 

LATINA – CATANIA (1-2). “Under 3.5″ (1.20) – rischio medio; “X 1° Tempo” (1.98) – rischio alto

Non è da escludere il rischio biscotto anche se Marcolin ha dichiarato di non volere il pareggio. “X” quotata 3.00 e non va sottovalutata a prescindere.

 

 

Dunque, una sola domanda:

PERCHE’ NON INTERVENIRE A TEMPO DEBITO?

 

I perché li conosciamo, tutti fanno finta di meravigliarsi.

Tutti, tranne chi studia nel dettaglio le partite a misura di pronostico. Chi per ovvi motivi di mestiere e responsabilità nei confronti del lettore, non si permette certo il lusso di fare comodamente il finto tonto. Non si servivano soffiate. Era tutto così palesemente illuminato dalla luce del sole.

 

a cura di Francesco Roberto

 

Dillo ai tuoi amici:

Il pronostico di Cile – Argentina: scoperto un nuovo mondo!

cilearge

News dai campi, Chiave tattica, Statistiche e Curiosità della finale di una terra, in cui il calcio è lontanissimo dal nostro.

No, non potrà non esserlo. Non esiste, perché il Sud America ci regala sempre qualcosa di epico. Qualcosa che ha a che fare con le origini della terra. Una terra che porta con sé i segni dello stupro europeo, ma che cammina sempre a testa alta con la voglia di rivendicare le proprie origini, mostrando quei zigomi alti segno indelebile che gli indios popolano ancora questa parte di mondo. Che si tratti di politica, di economia o di sport, l’orgoglio sudamericano riecheggia nell’aria, sempre. E’ la finale di Copa America. I discendenti degli Araucanos sfidano i discendenti dei latini che tempo fa invasero le nuove indie. Tra botte da orbi e lampi di genio, preparatevi ad una grande serata di Fútbol!

Antonio Ventola

 

Ah, a proposito:

“Non ho mai pensato che la palla distraesse le masse dalla rivoluzione. Perché quando cantiamo il Fútbol, in realtà cantiamo altro: tattica, strategia, lealtà, sacrificio, solidarietà”. Jorge Coulon (Musicista cileno leader degli anti-illimani).

Nel calcio sudamericano, le questioni politiche e culturali si mischiano a quelle tattiche molto di più che qui da noi. Vocaboli come “onore”, “orgoglio”, “rispetto”, hanno eccezioni completamente diverse da quelle europee. Per chiarirci: il dito di Jara nel di dietro di Cavani non è che sia tanto più inaccettabile del fatto che Messi non abbia praticamente mai giocato in Argentina.

Fattori chiave… già. Basta studiare la Copa America fin qui disputata da Messi: 1 sola rete (su rigore), nessuna rete su azione, 36 dribbling riusciti e ben 26 dribbling sbagliati. Numeri imparagonabili a quelli che la Pulga raccoglie in Champions, eppure sue avversarie sono state Paraguay, Uruguay, Jamaica, Colombia, Paraguay.

 

E allora prima di pronosticare questa partita devi sapere tante tante cose. Un’altra su Messi? In Sud America gli arbitri concedono molti molti più falli; ne consegue che la garra in campo si moltiplica a discapito del talento e della voglia di preservarsi di gente come Messi, che in fondo in fondo, di flamenco c’ha davvero poco.

Questi giri e rigiri di valutazioni finora ci hanno permesso di centrare tutti i pronostici dai noi pubblicati su questa Copa America (abbiamo cominciato dai quarti). Unico pronostico che ha deluso è stato quello su Brasile – Paraguay (unica gara di cui abbiamo scritto: gara da non giocare)

 

 

CopaAmericapresi

 

Passiamo allo studio della sfida.

Ah, in palio c’è un record per entrambe. Il Cile vuole vincere la prima Copa America della sua storia, l’Argentina vuole raggiungere l’Uruguay in cima alla classifica dei detentori di questa coppa.

Il Cile ha la smania di riscatto di Vidal (battuto in finale contro Messi e Mascherano), l’Argentina vuole riscattare la finale del Mondiale.

E’ una sorta di Juventus – Barcellona? Un po’ si. Anche per come ci arrivano le due squadre. Se il Cile vince è miracolo, se il Cile perde è accettabile nonostante le numerose sconfitte in finale (già, proprio come la Juventus). Se l’Argentina vince è la più forte, se l’Argentina perde sarà scandalo.

Ah, Vargas e Vidal da una parte, Aguero dall’altra si giocano il titolo di capocannoniere della competizione. Messi ha quel 1° goal su azione da segnare.

Francesco Roberto

 

IL REGOLAMENTO DELLA FINALE

Nella finale 3° e 4° posto, in caso di parità alla fine dei 90 minuti, ci saranno i supplementari. In caso di ulteriore parità di si andrà ai rigori.

Classifica cannonieri:

  1. Guerrero, Vargas: 4 reti
  2. Aguero, Barrios, Vidal: 3 reti
  3. Aranguiz, Di Maria, Higuain: 2 reti
  4. Messi: 1 rete

 

CILE – ARGENTINA.

Dillo ai tuoi amici: