Amburgo – Augusta

Sabato 19 Agosto ore 15:30

Lo scorso anno, entrambe le squadre, hanno disputato un campionato mediocre, salvandosi solo nelle ultime giornate. Quest’anno le intenzioni sembrano diverse, ma non ci aspettiamo miracoli. L’Amburgo, giusto per fare un esempio, sono 3 anni consecutivi che si salva o agli spareggi o all’ultima giornata.

Durante il pre-campionato la squadra di Gisdol ha vinto solo contro il Buchholz (4-0 e 8-1) e contro il Kiel (5-3); per il resto pareggi per 1-1 contro Sparta Rotterdam e Espanyol, sconfitte contro Antalyspor (2-0) e Osnabruck (3-1), quest’ultima costata l’eliminazione in DFB Pokal. L’Augusta invece ha fatto registrare ben 4 vittorie contro Kaiserslautern (2-0), Tokyo (2-1), Ulm (3-2) e Southampton (4-0), mentre ha perso contro l’Innsbruck (1-0), il Regensburg (2-1), il Middlesbrough (2-1) ed è stata eliminata in DFB Pokal da Magdeburg (2-0).

Lo scoro anno l’Amburgo ha chiuso il campionato con il 4° peggior attacco casalingo,  mentre l’Augusta con il 4° peggior attacco esterno.

Il pronostico:

“1X” (1.27) – rischio basso

“Over 1.5” (1.33) – rischio medio

“1X + Over 1.5” (1.75) – rischio altissimo

Alternative: /

SEMPRE Over 1.5” nelle 7 gare del pre-campionato dell’Amburgo, nelle quali ha offerto ben 5 “Gol“. Lo scorso anno la squadra di Gisdol ha offerto ben 13 “Gol Ospite” nelle 17 gare casalinghe disputate.

Dall’altra parte l’Augusta ha chiuso in “Over 1.5” 7 delle 9 gare disputate durante il pre-stagione, compresa la gara di DFB Pokal. Nella scorsa stagione leggera tendenza all’”Under 3.5” esterno per gli uomini di Baum, che in trasferta hanno vinto solo 4 volte in 17 gare disputate.

Lo studio statistico:
Risultato andata scorso campionato: Amburgo – Augusta 1-0
Risultato andata scorso campionato: Augusta – Amburgo 4-0

I FATTORI CHIAVE DELL’AMBURGO NELLO SCORSO CAMPIONATO

AMBURGO (13°)

IN GENERALE (34 gare)

10 V (29%), 8 P (24%), 16 S (47%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • 13 “1X” nelle ultime 14 gare
  • 8 gare in cui subisce goal nelle ultime 9
  • 5 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 9 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare

IN CASA (17 gare)

8 V (47%), 4 P (24%), 5 S (29%)

  • 11 “1X” nelle ultime 12 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 12 “Gol Casa” nelle ultime 13 gare
  • 13 “Gol Ospite” nelle 17 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

I FATTORI CHIAVE DELL’AUGUSTA NELLO SCORSO CAMPIONATO

AUGUSTA (13°)

IN GENERALE (34 gare)

9 V (26%), 11 P (32%), 14 S (41%)

  • 3 “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 12 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 7 “1X” consecutivi
  • 11 “1X” nelle ultime 12 gare
  • 17 gare in cui subisce goal nelle ultime 19
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 16 “Gol Casa” nelle ultime 17 gare
  • 18 “Over 1.5” nelle ultime 19 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi

IN TRASFERTA (17 gare)

4 V (24%), 5 P (29%), 8 S (47%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 “1” (sconfitte) nelle ultime 6 gare
  • 6 “1X” consecutivi
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Amburgo.
L’Amburgo rischia grosso anche in questa stagione. Il problema più grande sembra essere quello della mancanza di un attaccante: considerate che tre stagioni fa furono solo 25 le reti realizzate in 34 giornate.

Intanto è stato preso Hahn, che lo scorso anno ha realizzato appena 3 reti in campionato. In difesa è arrivato Papadoupoulos mentre è partito il portiere Adler. Per la sfida Mavraj è in dubbio e potrebbe essere sostituito in difesa dal nuovo arrivato van Drongelen.

Le parole del tecnico alla vigilia riportate sul sito ufficiale: “Se dovessi motivare un giocatore prima della prima partita della Bundesliga, bene quel giocatore non giocherebbe. Abbiamo giocato malissimo contro l’Osnabrueck, ma ora dobbiamo voltare pagina. Sabato alle 15:30 si cambia pagina“.

Qui Augusta.
L’Augusta è una squadra altalenante: alcune stagioni è in lotta per le posizioni centrali di classifica, altre per la salvezza. Purtroppo anche quest’anno la squadra di Baum lotterà per non retrocedere. Intanto è arrivata già l’eliminazione dalla Coppa di Germania per mano del Magdeburg.

Capitan Verhaegh è andato al Wolfsburg, mentre in mezzo al campo non si è pensato a sostituire Kohr, passato al Leverkusen. Dal Lipsia è arrivato Rami Khedira, fratello dello juventino Sami. Per la sfida non ci sono particolari defezioni.

Le parole del tecnico alla vigilia del match riportate sul sito ufficiale: “Quando tutti pensano che siamo quasi spacciati, si sbagliano di grosso. Vogliamo sorprendere positivamente questa stagione! Vogliamo esprimere un bel gioco, avere una idea precisa, essere aggressivi e sono molto fiducioso”. 

I precedenti tra i due allenatori

  • Amburgo – Augusta 1-0
  • Augusta – Amburgo 4-0

Probabili formazioni:

Amburgo (4-2-3-1): Mathenia; Sakai, Papadopoulos, Mavraj, Santos; Ekdal, Walace; Müller, Hunt, Kostic; Wood. All.: Markus Gisdol.

Augusta (4-2-3-1): Hitz; Framberger, Gouweleuw, Hinteregger, Max; Khedira, Baier; Schmid, Gregoritsch, Heller; Finnbogason. All.: Baum.