Hertha Berlino – Stoccarda

Sabato 19 Agosto ore 15:30

L’Hertha riparte dal campionato positivo della scorsa stagione: un 6° posto che è valso la qualificazione all’Europa League. Durante il pre-stagione l’Hertha ha vinto 8 gare e perse 2, segnando ben 22 reti. Pesanti però le sconfitte per 3-0 contro il Liverpool e 2-0 contro l’Aston Villa.

Lo Stoccarda, invece, ritorna in Bundesliga dopo una sola stagione di assenza e dopo aver chiuso al 1° posto la Zweite Bundesliga davanti all’Hannover. Durante il pre-campionato lo Stoccarda ha rimediato una sconfitta per 2-1 contro l’Hoffenheim e contro il Betis, mentre ha vinto 5-0 contro il Kesimpasa e 2-0 contro l’Asteras.

Il pronostico:

“1X” (1.25) – rischio alto

Alternative: /

Sarà interessante vedere il debutto dello Stoccarda in Bundesliga. La scorsa stagione, nella 2ª serie tedesca, gli svevi hanno subito solo 22 reti in 17 trasferte, perdendo in 5 occasioni (8 vittorie e 4 pareggi il resto dello score). Ben 12 gli “Under 3.5” nelle 17 trasferte disputate dallo Stoccarda nello scorso campionato.

L’Hertha Berlino invece ha perso ben 4 gare in casa la scorsa stagione, offrendo 14 “Under 3.5” nelle 17 gare interne disputate.

Lo studio statistico: 

HERTHA BERLINO (5°)

IN GENERALE (34 gare)

15 V (44%), 4 P (12%), 15 S (44%)

  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 3 “2” consecutivi
  • 13 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 22 “12” (senza pareggi) nelle ultime 23 gare
  • 19 “Gol Casa” nelle ultime 20 gare
  • 6 “No Gol” nelle ultime 8 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare

IN CASA (17 gare)

12 V (71%), 1 P (6%), 4 S (24%)

  • 2 “2” (sconfitte) consecutivi
  • 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 16 “12” (senza pareggi) nelle 17 gare
  • 12 “1” (vittorie) nelle 17 gare
  • 10 “Gol Casa” consecutivi
  • 16 “Gol Casa” nelle 17 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

I fattori chiave non sono disponibili

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Hertha Berlino.
Si riparte dal perno degli ultimi anni: Pál Dárdai, già bandiera della squadra con 14 anni di militanza da giocatore, che ha prima salvato una squadra adun passo dalla Zweite Bundesliga e in due anni l’ha condotta a qualificarsi in Europa League.

L’ossatura è rimasta pressoché intatta. Sono arrivati Selke, Lazaro, Rekik e Leckie, calciatori che possono garantire alla squadra competitività e ambizione. Per la gara, non ci sono particolari assenti e il tecnico potrebbe schierare gli stessi che hanno giocato contro l’Hansa Rostock nel primo turno di DFB Pokal.

Le parole di Dardai riportate sul sito ufficiale: “Vogliamo cominciare la stagione con una vittoria. 3 punti all’inizio sarebbero estremamente importanti. Lo Stoccarda è un club storico della Bundesliga. La scorsa stagione ha quasi sempre vinto. È una squadra che gioca con un ritmo sempre alto, ma noi siamo pronti”.

Qui Stoccarda.
Dalla Champions alla Zweite Bundesliga il passo è breve, ma lo Stoccarda è finalmente tornato nel campionato che le compete. Un anno di purgatorio e la pronta risalita in Bundesliga!

In difesa sono arrivati Zieler e soprattutto Holgen Badstuber, così da rinforzare un reparto che, negli ultimi anni, ha lasciato parecchio a desiderare. In cerca di rilancio Dennis Aogo, mentre in avanti ci sarà Terodde, capocannoniere della scorsa Zweite con 25 reti.

Le parole del tecnico alla vigilia della sfida riportate sul sito ufficiale: “Sono molto felice, sono soddisfatto del lavoro fatto dai miei ragazzi in questo pre-stagione. Ora testa solo alla gara contro l’Hertha BSC e dobbiamo fare tutto il possibile per vincere questa partita”.

Probabili formazioni:

Hertha (4-4-2): Jarstein; Weiser, Langkamp, ​​Rekik, Plattenhardt; Skjelbred, Darida; Leckie, Kalou; Esswein, Ibisevic. All.: Pal Dardai.

Stoccarda (4-2-3-1): Zieler; Pavard, Baumgartl, Kaminski, Aogo; Gentner, Burnin; Asano, Akolo, Brekalo; Terodde. All.: Hannes Wolf.