Amburgo - Lipsia

Venerdì 8 Settembre ore 20:30

Chi si aspettava un campionato misero e all’insegna della sofferenza per l’Amburgo, deve ricredersi. La squadra di Gisdol, stando almeno alle prime 2 giornate, sembra aver ingranato la marcia giusta: 2 vittorie e 6 punti in classifica, ma soprattutto 1 solo goal subito. Adesso però arriva la prova del 9.

Il Lipsia di Hasenhuttl, dopo la sconfitta all’esordio per 1-0 contro lo Schalke 04, ha battuto per 4-1 il Friburgo alla 2ª giornata, rilanciando di fatto le proprie ambizioni. Insomma, si preannunciano 90 minuti intensi e pieni di agonismo, tra due squadre che si candidano ad essere protagoniste del torneo.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.25) – rischio basso

“Gol” (1.72) – rischio alto

Alternative: /

Sia l’Amburgo che il Lipsia, la scorsa giornata, non hanno impressionato, nonostante le rispettive vittorie. Entrambe le squadra, nella fase difensiva, non si sono dimostrate solide e attente, concedendo spesso fraseggi e possesso palla agli avversari. I goal subiti infatti sono arrivati tutti da situazioni simili.

Ecco perché il “Gol” sarebbe possibile, dal momento che comunque sia Amburgo che Lipsia, in fase offensiva, hanno individualità capaci di fare male.

Lo studio statistico: 

I FATTORI CHIAVE NELLO SCORSO CAMPIONATO

AMBURGO (13°)

IN GENERALE (34 gare)

10 V (29%), 8 P (24%), 16 S (47%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 13 “1X” nelle ultime 14 gare
  • 8 gare in cui subisce goal nelle ultime 9
  • 5 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 9 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare

IN CASA (17 gare)

8 V (47%), 4 P (24%), 5 S (29%)

  • 11 “1X” nelle ultime 12 gare
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 12 “Gol Casa” nelle ultime 13 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

I FATTORI CHIAVE NELLO SCORSO CAMPIONATO

RB LIPSIA (2°)

IN GENERALE (34 gare)

20 V (59%), 7 P (21%), 7 S (21%)

  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 9 gare
  • 8 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 9
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi

IN TRASFERTA (17 gare)

8 V (47%), 5 P (29%), 4 S (24%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 6 “X2” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 12 “Gol Casa” consecutivi
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Over 1.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Amburgo.
Mavrajs dovrebbe giocare regolarmente al centro della difesa, van Drongelen quindi rimane a sinistra nella difesa a 4. Hunt dovrebbe giocare a centrocampo al posto di Holtby.

Le parole di Gisdol alla vigilia del match riportate sul sito ufficiale: “La situazione di Wood non è delle migliori, dato che è stanco per gli impegni con le nazionali. Ekdal e  Papadopoulos stanno bene invece. Il calciomercato si è chiuso da poco e i nuovi arrivati devono avere il tempo di integrarsi al meglio. Chi giocherà, comunque darà il massimo per la squadra”.

Il tecnico ha poi continuato: “Non vedo l’ora di disputare questa sfida. Il Lipsia lo scorso anno è stato una piacevole sorpresa. Sono curioso di vedere chi la spunterà alla fine. I nostri avversari hanno una grande qualità e buona velocità di gioco. Dobbiamo giocarcela a viso aperto“.     

Qui Lipsia.
Hasenhüttl dovrebbe schierare la formazione che ha battuto il Friburgo per 4-1 la scorsa giornata. Solo Poulsen non è del tutto sicuro del posto dal 1° minuto. In dubbio anche la presenza di Sabitzer.

Probabili formazioni:

Amburgo (4-2-3-1): Mathenia; Diekmeier, K. Papadopoulos, Jung, van Drongelen; Ekdal, Walace; Hahn, Holtby, Kostic; Wood. All.: Gisdol

Lipsia (4-4-2): Gulacsi; Klostermann, Orban, Upamecano, Halstenberg; Keita, Demme; Sabitzer, Forsberg; Augustin, Ti. Werner. All.: Hasenhüttl