Hannover - Amburgo

Venerdì 15 Settembre ore 20:30

Ormai ci abbiamo fatto l’abitudine agli anticipi dell’Amburgo il venerdì. Dopo aver perso 7 giorni fa contro il Lipsia, la squadra di Gisdol adesso affronterà una delle capoliste del campionato: l’Hannover.

I neroverdi hanno ottenuto fino a questo momento 2 vittorie e 1 pareggio, con 3 gol segnati e solo 1 subito. Salta subito all’occhio l’attacco non proprio straripante. L’Amburgo invece ha segnato fino a questo momento 4 reti, subendone però 3.

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.23) – rischio medio

“1X + Under 4.5” (1.38) – rischio alto

Alternative: /

Bene l’Hannover, un po’ meno l’Amburgo. Questo in sintesi il momento delle due squadre quando sta per cominciare la 4ª giornata di Bundesliga. L’Hannover ha dimostrato di saperci fare contro il Wolfsburg, ma ha anche concesso parecchie palle goal agli avversari. Dall’altra parte l’Amburgo si è fatto schiacciare dal Lipsia nell’ultimo turno di campionato.

Lo studio statistico: 

HANNOVER (1°)

IN GENERALE (3 gare)

2 V (67%), 1 P (33%), MAI S

  • 2 vittorie nelle 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • SEMPRE “Under 2.5”

IN CASA (1 gare)

1 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

AMBURGO (4°)

IN GENERALE (3 gare)

2 V (67%), MAI P, 1 S (33%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 vittorie nelle 3 gare

IN TRASFERTA (1 gare)

1 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare in trasferta
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Hannover.
In dubbio la presenza di Schwegler per via di un infortunio al ginocchio. Se non dovesse farcela, sarebbe di nuovo pronto Schmiedebach. In avanti Bebou si propone come alternativa a Klaus.

Le parole di Breinteiner riportate su Kicker.de: “Vogliamo continuare ad essere in vetta, continuando sull’onda lunga dell’euforia per i successi ottenuti fino a questo momento. Prima della stagione siamo stati indicati da molti esperti come la possibile mina vagante del campionato. Per noi sarà una gara complicata. L’Amburgo ha una grande mentalità e sta bene fisicamente, ma noi vogliamo vincere”.

Qui Amburgo.
Gisdol è di nuovo costretto a mettere mano alla formazione. Per sostituire Sakai è pronto Douglas Santos. In avanti si contendono una maglia Jatta e Waldschmidt.

Le parole di Gisdol riportate sul sito ufficiale: “L’Hannover è una squadra che ha grande fiducia e entusiasmo, visti i risultati ottenuti in queste prime 3 giornate. Gioca in maniera solida ed è ancora imbattuta. Conosciamo le nostre qualità e cercheremo di metterle in campo”.

Probabili formazioni:

Hannover (4-4-2): Tschauner; Korb, Hubner, Felipe, Ostrzolek; Klaus, Anton, Schwegleer, Karaman; Harnik, Fulkrug. All.: Breitenreiter.

Amburgo (4-2-3-1): Mathenia; Diekmeier, Papadopoulos, Sakai, Van Drongelen; Walace, Holtby; Hahn, Jung, Kostic; Wood. All.: Gisdol.