Hoffenheim - Hertha Berlino

Domenica 17 Settembre ore 13:30

In campionato l’Hoffenheim cerca quelle certezze che spesso in Europa perde. Infatti la squadra di Nagelsmann, dopo essere stata eliminata dai play-off di Champions conquistati con tanto agonismo lo scorso anno, ha perso al debutto in Europa League. Di certo non un bel modo di partire, in particolare davanti al proprio pubblico.

Il pronostico:

“1X” (1.16) – rischio basso

Alternative: /

Le due squadre presentano in comune l’ “1X” ed il “Gol Casa”. Spicca la serie in corso di “Over 1.5” dell’Hertha Berlino, ma gli ospiti in trasferta tendono anche ad offrire “Under 2.5”.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “1X”, “Gol Casa”

HOFFENHEIM (1°)

IN GENERALE (3 gare)

2 V (67%), 1 P (33%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 2 vittorie nelle 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • SEMPRE “Gol Casa”

IN CASA (2 gare)

2 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 19 “1X” consecutivi in casa
  • 4 “No Gol Ospite” consecutivi in casa
  • 9 “1” (vittorie) nelle ultime 10 gare in casa

HERTHA BERLINO (8°)

IN GENERALE (3 gare)

1 V (33%), 1 P (33%), 1 S (33%)

  • SEMPRE “1X”
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Under 2.5”
  • SEMPRE “Over 1.5”

IN TRASFERTA (1 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 1 S (100%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 7 “Over 1.5” consecutivi
  • 12 “12” (senza pareggi) consecutivi in trasferta
  • 5 “No Gol” consecutivi in trasferta
  • 5 “Under 2.5” consecutivi in trasferta

News dai campi:

Qui Hoffenheim.
La squadra di Nagelsmann non è riuscita a dare continuità alla vittoria sul Bayern Monaco, perdendo clamorosamente contro lo Sporting Braga. Ora testa al campionato che propone 2 impegni non proprio semplici, a cominciare dall’Hertha Berlino.

Nella formazione titolare ci sarà Uth, autore di 3 reti nelle prime 3 giornate di campionato. Classico 3-5-2 per i padroni di casa orfani del gioiello Gnabry infortunato.

Le parole del tecnico alla vigilia: “Non c’è stato molto cambiamento nell’Hertha rispetto alla passata stagione. La squadra è comunque pericolosa e dobbiamo avere grande rispetto. Gioca prettamente all’attacco ed ha buoni esterni”.

Qui Hertha Berlino.
L’Hertha Berlino non attraversa un periodo positivo. Infatti, escluso il successo alla 1ª giornata contro lo Stoccarda, la squadra di Dardai non ha più vinto sommando sia le gare in campionato che quelle in Europa League. Il tecnico può contare comunque su Leckie, autore di 3 reti in campionato.

4-2-3-1 per l’Hertha, con Ibisevic che sarà ancora una volta l’unico punto di riferimento in avanti. Dietro di lui Esswein, Kalou e l’uomo del momento Leckie.

Le parole di Dardai alla vigilia: “Abbiamo fatto turn over contro il Bilbao e non è cambiato nulla. I giocatori ormai si conoscono e sanno come giocare. In quella gara è mancato solo il risultato. I ragazzi capiscono che il turn over è una cosa seria e serve per il bene della di tutti”.

Probabili formazioni:

Hoffenheim (3-5-2): Baumann; Nordtveit, Vogt, B. Hübner; Kaderabek, Zuber, Geiger, Demirbay, Nad. Amiri; Uth, Wagner. All.: Nagelsmann.

Hertha Berlino (4-2-3-1): Jarstein; Weiser, S. Langkamp, Rekik, Plattenhardt; Stark, Darida; Leckie, Kalou, Esswein; Ibisevic. All.: Dardai.