Stoccarda - Borussia Dortmund

Venerdì 17 Novembre ore 20:30

Lo Stoccarda gioca per la 500esima vittoria in casa in Bundesliga, gli ospiti per scacciare la crisi di risultati che l’attanaglia (3 sconfitte nelle ultime 4 gare e nessuna vittoria). Signori e signore ecco le premesse dell’anticipo di Bundesliga. Gli svevi occupano il 12° posto in classifica e presentano il 5° peggior attacco del campionato.

Gli ospiti il 3° posto a – 6 ormai dal Bayern Monaco capolista e presentano il miglior attacco del torneo, alla pari con quello dei bavaresi. Nella prossima giornata i padroni di casa saranno impegnati sul campo del dell’Hannover, mentre i gialloneri se la vedranno in casa contro lo Schalke 04.

Il pronostico:

“1X 1° Tempo” (1.56) – rischio alto

“Under 4.5” (1.23) – rischio medio

Alternative: “Under 3.5” (1.60) – rischio altissimo

Senza Aubameyang (ma con il recupero di Shurrle), il compito del Borussia Dortmund in quel di Stoccarda non sarà semplice. La squadra di Bosz deve giocare per la vittoria, avendo rifiatato in queste 2 settimane, per non perdere contatto con la vetta.

Se gli uni sono imbattuti in casa, gli altri in trasferta hanno offerto 5 “X2” su 6 match. Tra gli esiti in comune l’ “Over 2.5” e il “Gol Casa”. A spaventare la squadra di Bosz dev’essere questo dato: 4 “No Gol Ospite” nelle 5 gare interne dello Stoccarda e solo 1 goal subito!

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Over 2.5”, “Gol Casa”

STOCCARDA (12°)

IN GENERALE (11 gare)

4 V (36%), 1 P (9%), 6 S (55%)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 7 gare
  • 5 “1” consecutivi
  • 10 “1” nelle 11 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare
IN CASA (5 gare)

4 V (80%), 1 P (20%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “1” (vittorie) consecutivi
  • 4 “1” (vittorie) nelle 5 gare
  • 4 “No Gol Ospite” nelle 5 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

BORUSSIA DORTMUND (3°)

IN GENERALE (11 gare)

6 V (55%), 2 P (18%), 3 S (27%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 10 gare in cui segna almeno un goal nelle 11
  • 6 “Gol” consecutivi
  • 7 “Gol Ospite” consecutivi
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Over 2.5” consecutivi
  • 10 “Over 1.5” nelle 11 gare
IN TRASFERTA (6 gare)

3 V (50%), 2 P (33%), 1 S (17%)

  • 5 “X2” nelle 6 gare
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 5 “Gol Ospite” nelle 6 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle 6 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 34 gare in cui segna almeno un goalnelle ultime 36
  • 13 “Over 1.5” nelle ultime 14 gare
  • “X2” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • 16 “Gol” nelle ultime 20 gare in trasferta
  • 19 “Gol Ospite” nelle ultime 20 gare in trasferta
  • 21 “Over 1.5” nelle ultime 22 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Stoccarda.
La squadra di Wolf ha 2 facce: in casa non ha mai perso, mentre in trasferta ha offerto SEMPRE “1” nelle gare disputate. Il Borussia Dortmund è avvisato, ma occhio a questo dato: solo 1 goal subito dallo Stoccarda tra le mura amiche.

Per il match il capitano Gentner e il difensore Holger Badstuber dovrebbero essere di nuovo disponibili dopo l’infortunio, ma Dzenis Burnic salterà la sfida per squalifica.

Queste le parole di Wolf alla vigilia della gara riportate su Kicker.de: “Il Borussia Dortmund ha avuto 2 settimane per lavorare e ora tornerà più carico di prima. Noi abbiamo lavorato bene e con attenzione per essere pronti alla sfida. Dobbiamo rendere difficile il gioco ai gialloneri già dall’inizio”.

Qui Borussia Dortmund.
Una notizia ha scosso l’ambiente del Borussia Dortmund alla vigilia del match. Il capocannoniere del campionato Pierre Aubameyang, 11 reti per lui, non prenderà parte al match. Il calciatore infatti è stato escluso dalla lista dei convocati per motivi disciplinari.

Per il resto Bosz deve dare una scossa ai suoi, dal momento che è arrivato solo 1 punto nelle ultime 4 gare. Lunga la lista di assenti, tra cui Durm, Piszczek, Reus e Rode.

Così il tecnico ha parlato del caso Aubameyang: “Pierre deve ritrovare la condizione, ma a Stoccarda non ci sarà. Non so ancora come giocheremo. Affrontiamo una vera squadra, che in casa è solida e quadrata e dovremo esserlo anche noi”.

Probabili formazioni:

Stoccarda (3-5-2): Zieler; Baumgartl, Badstuber, Pavard; Beck, Ascacibar, Aogo (c), Akolo; Asano, Ginczek. All.:Wolf.

Dortmund (4-3-3): Bürki; Toljan, Sokratis, Bartra, Schmelzer (c); Castro, Weigl, Götze; Pulisic, Philipp – Yarmolenko. All.: Bosz.