liga 2a giornata

Monaco - Porto

Martedì 26 Settembre ore 20:45

La Tigre in Ligue 1 ha segnato quanto Cavani e Neymar messi insieme!

Il Monaco arriva alla sfida dopo aver pareggiato la 1ª gara della fase a gironi contro il Lipsia. Il punto conquistato in terra tedesca ha sicuramente soddisfatto l’ambiente, che adesso vede con grande ottimismo il prosieguo nella competizione. Contro ci sarà il Porto, sorpresa in negativo della 1ª giornata.

La squadra di Conceicao ha perso pesantemente in casa per 3-1 contro il Besiktas e adesso il cammino nella competizione si fa in salita. Nei 2 precedenti tra le due squadre, 2 trionfi del Porto per 3-0. Nella prossima giornata il Porto sarà impegnato sul campo del Lipsia, mentre il Monaco ospiterà il Besiktas.

Il pronostico:

“1X” (1.28) – rischio alto

“Falcao segna si” (1.70) – rischio alto

Alternative: “Gol Casa” (1.15) – rischio medio

Per quanto la coppia Falcao-Jovetic sia ancora da testare, non è da escludere che il Monaco si aggiudichi questa partita. Non è da escludere, che sarà una gara seria perché il Porto rischia di non potersi permettere la 2ª sconfitta consecutive nel girone.

Si preannuncia una partita vera. Il Porto tra questa e la scorsa edizione di Champions è reduce da 2 sconfitte di fila ed affronta una squadra che in casa ha vinto 4 delle ultime 5 gare disputate tra questa e la scorsa stagione europea. Se gli uni hanno offerto SEMPRE “Over 1.5” nelle 6 gare casalinghe della scorsa stagione gli ospiti hanno offerto SEMPRE “Under 3.5” nelle 4 trasferte disputate lo scorso anno.

Nonostante entrambe in campionato tendano più al “No Gol” che al “Gol”, le due squadre hanno offerto “Over 1.5” e “Over 2.5” nelle prime 7 partite.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

I FATTORI CHIAVE NELLA SCORSA CHAMPIONS LEAGUE

PORTO

IN GENERALE (8 gare)

3 V (38%), 2 P (25%), 3 S (38%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 5 “No Gol” consecutivi
  • 6 “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle 8 gare

IN CASA (4 gare)

2 V (50%), 1 P (25%), 1 S (25%)

  • 2 “1” (vittorie) nelle ultime 3 gare
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 3 “Under 2.5” nelle 4 gare

I FATTORI CHIAVE NELLA SCORSA CHAMPIONS

MONACO

IN GENERALE (12 gare)

6 V (50%), 2 P (17%), 4 S (33%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 3 vittorie nelle ultime 5 gare
  • 7 “1” nelle ultime 9 gare
  • 9 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • 11 gare in cui subisce goal nelle 12
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Ospite” consecutivi
  • 11 “Gol Casa” nelle 12 gare
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 8 “Over 2.5” nelle ultime 9 gare

IN TRASFERTA (6 gare)

2 V (33%), 1 P (17%), 3 S (50%)

  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle 6 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle 6 gare

News dai campi:

Qui Monaco.
La squadra allenata da Leonardo Jardim è reduce in campionato dall’ampio successo sul campo del Lilla, e la classifica vede il team del Principato inseguire il PSG a -1. Il bilancio nelle ultime 5 giornate è di 3 vittorie, 1 pareggio e 1 sconfitta.

In casa Monaco non dovrebbero essere a disposizione per infortunio Badiashile, Nguinda Ndiffon e Subasic. Jardim schiererà la squadra con un 4-4-2 con Jovetic e Falcao a comporre il tandem offensivo. Ci sarà in avanti il grande ex Falcao (41 goal in 51 presenze dal 2009 al 2011), autore in campionato di 11 reti e capocannoniere della Ligue 1.

Qui Porto.
La formazione allenata da Sergio Conceicao, dopo il pesante k.o. rimediato alla 1ª giornata è chiamata al riscatto. In campionato i portoghesi sono al 1° posto con 21 punti, 2 in più rispetto allo Sporting Lisbona. Il bilancio nelle ultime cinque gare è di 4 vittorie e 1 pareggio.

In casa Porto non ci sarà invece l’infortunato Andre. Il Porto si dovrebbe schierare con Aboubakar e Marega come coppia d’attacco. Aboubakar guiderà l’attacco, miglior marcatore in campionato con 6 centri.

Le parole di Conceicao alla vigilia riportate su lequipe.fr: “Siamo una squadra equilibrata. La cosa importante è l’equilibrio collettivo. Contro il Monaco, sarà una partita equilibrata. I calci da fermo saranno importanti. I dettagli e le singole azioni possono fare la differenza. Non si può mettere in discussione la storia del club nonostante la sconfitta nella gara d’esordio. Il Porto è un grande club e dimostreremo che saremo ancora protagonisti”.

Probabili formazioni:

Monaco (4-4-2): Benaglio; Jorge, Glik, Jemerson, Sidibé; Kongolo, Fabinho, Moutinho, Ghezzal; Jovetic, Falcao. All.: Jardim.

Porto (4-4-2): Casillas; Lajun, Felipe, Marcano, Telles; Brahimi, Torres, Pereira, Corona; Aboubakar, Marega. All.: Conceicao.