liga 1a giornata

Olympiakos - Sporting Lisbona

Martedì 12 Settembre ore 20:45

Giocare in terra greca non sarà facile per nessuno. Lo sanno bene i tifosi della Juventus che, 3 anni fa, uscirono sconfitti dal match allo Stadio Geōrgios Karaiskakīs. La prima stagione dello Sporting Lisbona con Jorge Jesus in panchina, si è conclusa con il 2° posto in campionato, mentre per l’Olympiakos, dopo aver vinto la Super League greca nella stagione 2016/17 con 21 vittorie su 30 partite e la differenza reti “monstre” di +41 l’Olympiakos Pireo, i greci si apprestano a disputare un’altra stagione da protagonista.

Le due squadre si trovano in un girone di ferro, e siamo certi saranno l’ago della bilancia per decretare chi tra Barcellona e Juventus finirà al 1° posto.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° tempo” (1.28) – rischio medio

Alternative: /

Partita già decisiva per decretare quel delle due squadre andrà in Europa League. Con due superpotenze davanti, difficilmente una tra Olympiakos e Sporting Lisbona potrà fare il 2° posto.

Ci aspettiamo una partita molto tirata, con un 1° tempo in cui le due squadre si studieranno. Pronostico finale molto incerto, non ci sorprenderemmo se la partita finisse col segno “X” (2.00).

Lo studio statistico: 

I FATTORI CHIAVE NELLA SCORSA EUROPA LEAGUE

OLYMPIAKOS

IN GENERALE (6 gare)

2 V (33%), 2 P (33%), 2 S (33%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
  • 5 “Under 2.5” nelle 6 gare

IN CASA (3 gare)

1 V (33%), 1 P (33%), 1 S (33%)

  • SEMPRE “Gol Ospite”

I FATTORI CHIAVE NELLA SCORSA CHAMPIONS LEAGUE:

SPORTING LISBONA

IN GENERALE (6 gare)

1 V (17%), MAI P, 5 S (83%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 4 sconfitte consecutive
  • 5 sconfitte nelle 6 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 5 gare in cui subisce goal nelle 6
  • SEMPRE “Under 3.5”

IN TRASFERTA (3 gare)

MAI V, MAI P, 3 S (100%)

  • SEMPRE “1” (sconfitte)
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Under 3.5”

News dai campi:

Qui Olympiakos.
I padroni di casa, in campionato, hanno interrotto a 4 la striscia di vittorie consecutive. I biancorossi sono stati fermati sul pari dallo Xanthi per 1-1, ma restano comunque in testa alla Super League greca (7 punti in 3 partite disputate). I greci hanno disputato i preliminari di Champions League, superando sia il Partizan di Belgrado (1-3 in Serbia e 2-2 in Grecia) che il Rijeka (2-1 in casa e 0-1 in trasferta). Il capocannoniere della squadra è Fourtounidis autore di 3 reti.

Unico indisponibile tra le fila greche è Vukotic. Le parole del tecnico alla vigilia: “Si tratta di una partita di Champions League e dobbiamo essere felici di parteciparvi. Si tratta della 1ª partita e abbiamo sempre voglia di vincere, contro qualsiasi avversario. Non è una gara definitiva, anche perché ce ne aspettano altre 5 da disputare”.

Poi ancora: “Non ho bisogno di motivare i miei giocatori. Sono pronti. Vogliamo fare una buona gara e fare una buona impressione, dobbiamo giocare concentrati e compatti. I nostri tifosi sono sicuro che ci inciteranno a dovere”.

Qui Sporting Lisbona.
Lo Sporting è reduce da 4 vittorie consecutive ed è in testa al campionato portoghese. Ha sempre vinto nelle 5 gare di campionato disputate e, nell’ultimo incontro di campionato, ha battuto per 3-2  il Feirense in trasferta. Per qualificarsi ai gironi, i biancoverdi hanno eliminato la Steaua Bucarest, pareggiando a Lisbona per 0-0 e andando a vincere in Romania per 1-5. Dost e Fernandes sono i migliori marcatori della squadra con 4 reti a testa.

Lo Sporting Lisbona non potrà contare sugli infortunati Podence e Fabio Coentrao, mentre è in dubbio Piccini.

Le parole di Jesus in conferenza: “L’ambiente in cui giochiamo può avere una certa influenza. I nostri giocatori sono abituati a giocare in ambienti passionali. Questo ci galvanizza. Il fattore determinante sarà la qualità dei nostri giocatori. Sappiamo che attraverseremo momenti di gioco difficili, ma qui in Grecia vogliamo vincere“.

Poi ancora: “Dobbiamo essere in grado di lottare con i migliori. Guardiamo all’Olympiakos come se giocassimo contro Barcellona e Juventus. Piccini non sarà della gara per un infortunio rimediato nell’ultima partita di campionato. Feira è un alternativa”.

Probabili formazioni:

Olympiacos (4-2-3-1): Kapino; Figueiras, Romao, Engels, Koutris;Gillet, Odjidja-Ofoe; Seba, Fortounis, Marin; Djurdjevic. All.: Hasi.

Sporting Lisbona (4-2-3-1): Patricio; Piccini, Coates, Mathieu, Silva; Battaglia, Carvalho; Martins, Fernandes, Acuna; Dost. All.: Jeus.