liga 3a giornata

Anderlecht - PSG

Mercoledì 18 Ottobre ore 20:45

Vincere per portare a casa la qualificazione. Questo l’obiettivo del PSG nel match in trasferta sul campo dell’Anderlecht, ultimo in classifica nel girone a 0 punti. I francesi infatti, battendo i belgi, avrebbero praticamente la qualificazione alla portata, da stabilire soltanto se come 1ª o come 2ª in base allo scontro contro il Bayern Monaco.

Andelecht ha perso entrambe le gare disputate nella competizione per 3-0 contro Bayern Monaco e Celtic, il PSG ha vinto 5-0 contro il Celtic e 3-0 contro il Bayern Monaco.

Il pronostico:

“2” (1.14) – rischio medio

“Over 2.5” (1.27) – rischio alto

Alternative: “Gol” (1.90) – rischio alto; “Gol + Over 2.5” (2.10) – rischio altissimo

Se gli uni non hanno ancora segnato in Champions, gli altri non hanno ancora subito goal. Basta questo per far capire le difficoltà che potrebbero celarsi dietro questa sfida. Tra questa e la scorsa edizione di Champions i francesi sono reduce da 5 “Over 2.5” di fila, mentre in Ligue 1, di 5 trasferte ne ha vinte 4 e pareggiato 1.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

Anderlecht non ha giocato in Champions League nel 2016/17

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

PARIS SG (11°)

IN GENERALE (8 gare)

4 V (50%), 3 P (38%), 1 S (13%)

  • 4 vittorie nelle ultime 7 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle 8 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 7 “Over 2.5” consecutivi
IN TRASFERTA (4 gare)

2 V (50%), 1 P (25%), 1 S (25%)

  • 3 “X2” nelle 4 gare
  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 2.5”
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Anderlecht.
L’Anderlecht arriva a questa sfida da ultimo della classe. In campionato, invece, la squadra arriva da una vittoria importante per 4-3 sul campo del Mechelen, anche se la classifica resta negativa: per gli uomini di Vanhaezebrouck occupano il 5° posto con 18 punti, -9 dalla capolista Brugge.

Onyekuru, autore di 6 reti in 10 gare di campionato, sarà del match, mentre sarà out Najar, assente per un infortunio al ginocchio. In dubbio invece Spajic.

Le parole del tecnico alla vigilia della gara: “L’ultima volta che il PSG ha giocato in terra belga, ha vinto 5-0, ma non puoi confrontare quella squadra con quella che ha ora. Quella di adesso è sicuramente una squadra capace di vincere la Champions League “.

Qui PSG.
Il PSG che ha invece ottenuto 2 vittorie nelle prime 2 gare, battendo largamente Celtic (5-0) e Bayern Monaco (3-0) provocando anche l’esonero di Carlo Ancelotti. La formazione parigina nelle ultime 5 gare ha raccolto 4 vittorie e 1 pareggio, l’ultimo successo è arrivato nel week end contro il Dijon (2-1).

Dovrebbe essere presente il tridente delle meraviglie, autore in Ligue 1 di 16 reti in 9 gare (8 Cavani, 6 Neymar, 2 Mbapè). In casa PSG assente Pastore, mentre sono in dubbio Cavani, Motta, Thiago Silva e Verratti.

Probabili formazioni:

Anderlecht (5-4-1): Boeckx; Appiah, Deschacht, Dendonker, Kara, Chipciu; Onyekuru, Trebel, Gerkens, Hanni: Teodorczyk. All.: Vanhaezebrouck.

PSG (4-3-3): Areola; Kurzawa, Thiago Silva, Marquinhos, Meunier; Alves, Rabiot, Draxler; Mbappe, Cavani, Neymar. All.: Emery.