liga 4a giornata

Celtic - Bayern Monaco

Martedì 31 Ottobre ore 21:45

Con Heynckes i bavaresi hanno vinto 4 gare su 4 con “No Gol”

Scordatevi il Bayern Monaco che avete visto all’opera fino a qualche settimana. Da quando Jupp Heynckes si è seduto sulla panchina dei bavaresi, il Bayern Monaco ha fatto solo una cosa: vinto! Tra campionato e Champions League sono arrivate le vittorie contro Friburgo, Celtic, Amburgo e Lipsia.

Dunque per gli scozzesi il compito è arduo, e bisogna anche considerare che, in queste 4 gare, i bavaresi non hanno subito nemmeno 1 goal. Nella prossima giornata di Champions, il Bayern giocherà sul campo dell’Anderlecht, mentre il Celtic in trasferta contro il PSG.

Il pronostico:

“X2 + Over 1.5” (1.17) – rischio medio

“Gol” (1.60) – rischio altissimo

Alternative: /

I bavaresi devono provare a chiudere il discorso qualificazione già nella gara in terra scozzese, così da potersi concentrare a pieno sulle restanti 2 partite. Per farlo sarà importante battere il Celtic, anche con molti goal di scarto. Questo potrebbe condizionare molto la gara.

Tra campionato e coppe, il Celtic ha perso solo 1 delle ultime 10 gare disputate, quella contro il Bayern Monaco di 2 settimane fa. I bavaresi con Heynckes in panchina hanno solo vinto e non hanno subito goal, e siamo certi vorranno continuare a farlo anche in casa del Celtic.

Il Celtic in casa in campionato è imbattuto, con 4 “Gol” nelle 6 gare interne disputate. Tra questa e la scorsa edizione di Champions, gli scozzesi in casa hanno offerto SEMPRE Gol Ospite” perdendo 3 delle 4 gare complessive.

I bavaresi nelle trasferte di campionato hanno perso solo 1 gara, offrendo ben 4 “No Gol” in 5 gare. In Champions invece i bavaresi hanno offerto 4 “Gol + Over 2.5” nelle ultime 5 trasferte disputate.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”, “Over 2.5”

CELTIC (18°)

IN GENERALE (3 gare)

1 V (33%), MAI P, 2 S (67%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 sconfitte nelle 3 gare
  • SEMPRE “No Gol”
  • SEMPRE “Over 2.5”
IN CASA (1 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 1 S (100%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

BAYERN MONACO (9°)

IN GENERALE (3 gare)

2 V (67%), MAI P, 1 S (33%)

  • SEMPRE “1”
  • 2 vittorie nelle 3 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • SEMPRE “Over 2.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”
IN TRASFERTA (1 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 1 S (100%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Celtic.
Il Celtic arriva al match con 3 punti in classifica. L’esordio in Champions per i Bhoys è stato pessimo: k.o casalingo per 5-0 contro il Psg. Poi è arrivato il successo sull’Anderlecht, prima della sconfitta per 3-0 subita la scorsa giornata contro il Bayern Monaco. La formazione di Rodgers si avvicina alla gara dopo l’1-1 interno contro il Kilmarnock: un pari che ha portato il Celtic ad avere 1 solo punto di vantaggio  sull’Aberdeen nella Premier League scozzese.

Il Celtic scenderà in campo con il 4-2-3-1. Rodgers si affiderà a Griffiths in attacco e alla fantasia di Sinclair, Roberts e Armstrong sulla trequarti. Ancora out Sviatchenko, Ralston e Simunovic per infortunio.

Le parole di Rodgers riportate sul sito uefa.com: “Muller e Lewandowski sono 2 giocatori di classe mondiale e giocano insieme da diversi anni. Lewandowski è uno dei migliori attaccanti al mondo e Müller è un giocatore che sa ricoprire più ruoli e che io amo particolarmente. Anche se non giocheranno, il Bayern Monaco ha delle riserve d’eccellenza, trattandosi di una squadra di talento. La rosa è stata allestita per vincere questa competizione, quindi sappiamo il grande compito che ci aspetta”.

Poi ancora: “Dobbiamo cercare di essere essere competitivi e provare ad ottenere un risultato positivo. Naturalmente, contro il Bayern è molto dura, ma ci sono stati momenti nelle scorse gare in cui abbiamo dimostrato di potercela giocare”.

Qui Bayern Monaco.
Il Bayern Monaco ha 6 punti in classifica, dopo aver vinto contro Anderlecht e Celtic, ma anche pesa il 3-0 al Parco dei Principi contro il PSG. Un ko che è costato la panchina a Carlo Ancelotti, con Jupp Heynckes subentrato al tecnico di Reggiolo e subito partito alla grande. Solo vittorie per lui al Bayern. L’ultimo successo sabato scorso in casa per 2-0 contro il Lipsia che ha portato i bavaresi in testa alla Bundesliga a +3 sul Borussia Dortmund.

Per quanto riguarda la formazione, sarà solito 4-2-3-1 per Heynckes con Muller al centro dell’attacco e Coman, Thiago e Robben a supporto sulla trequarti. In dubbio infatti ci sono Lewandowski (capocannoniere di Bundesliga con 10 reti) e lo stesso Muller, mentre out Ribery al pari di Neuer e Bernat.

Le parole di Heynckes riportate sul sito della uefa.com: “Aspetto con ansia questa gara, qui c’è un’atmosfera fantastica. Questa gara è importante per noi perché sono convinto che potremo battere il PSG, quindi non possiamo commettere errori. Abbiamo giocatori indisponibili, ma il nostro obiettivo è quello di vincere, non importa come. Le assenze sono pesanti, ma troverò delle soluzioni. Lewandowski non è al 100%, quindi potrebbe non giocare”.

Probabili formazioni:

Celtic (4-2-3-1): Gordon; Gamboa, Boyata, Lustig, Tierney; Brown, Ntcham; Sinclair, Roberts, Armstrong; Griffiths. All. Rodgers.

Bayern Monaco (4-2-3-1): Ulreich; Kimmich, J. Boateng, Hummels, Alaba; Javi Martinez, Tolisso; Robben, Thiago, Coman; Vidal. All.: Heynckes.