liga 5a giornata

Besiktas - Porto

Martedì 21 Novembre ore 18:00

Sinora 3 “Gol” in 4 partite nel girone per entrambe

I calcoli per il passaggio del turno

  • Il Beşiktaş, al momento, è in vantaggio negli scontri diretti contro il Porto. Otterrebbe il 1° posto anche con un pareggio. I turchi sarebbero qualificati anche in caso di sconfitta, se il Lipsia non vincesse.
  • Il Porto passa il turno se vince e il Lipsia non fa altrettanto. In questo caso si giocherebbe il 1° posto all’ultima giornata.

La classifica

Beşiktaş 10

Porto 6

Lipsia 4

Monaco 2

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.35) – rischio alto

“X” (3.15) – rischio altissimo

Alternative: “Gol” (1.68) – rischio altissimo

Un pareggio? Solo se volete rischiare qualche spicciolo

Cosa succederebbe in caso di pareggio? Il Besiktas degli ex Porto Pepe e Quaresma sarebbe certo del 1° posto. Mentre il Porto, anche in caso di vittoria del Lipsia, avrebbe comunque la possibilità di giocarsi la qualificazione agli ottavi nell’ultima partita casalinga contro il Monaco. Nel caso in cui i monegaschi dovessero battere il Lipsia, si tratterebbe di una finalissima valevole il passaggio del turno. Non è un pareggio su cui aver pretese dunque! 

Siamo tentati dall'”Under 1.5 1° Tempo”, minacciato però dai 3 “Over 3.5” offerti finora in 4 gare dai portoghesi.

Il punto statistico delle due squadre in Champions

Il Besiktas ha vinto 3 delle 4 gare disputate nella competizione ed è imbattuto. 3 i “Gol” e ben 16 gli “Over 1.5” consecutivi in Champions. In casa 8 “1X + Over 1.5” di fila, con ben 4 “1” nelle ultime 5 gare e 7 “Gol” nelle ultime 8.

Il Porto è reduce da 7 “12” consecutivi in Champions tra questa e la scorsa stagione, ed ha chiuso tutte le gare di questa edizione in “Over 2.5”, 3 invece in “Gol”. In trasferta 2 “1” (sconfitte) nelle ultime 3 gare e 3 “No Gol” nelle ultime 4.

Il punto statistico delle due squadre in campionato

Il Besiktas in campionato è 3° in classifica con 6 vittorie, 4 pareggi e 2 sconfitte, offrendo 5 “Gol + Over 2.5” nelle ultime 7 gare. 7 gli “Over 2.5” e 9 gli “Under 3.5” nelle 12 gare disputate. In casa 3 vittorie e 3 pareggi, con la miglior difesa con sole 4 reti subite. Tra le mura amiche 4 “Under 2.5” e 3 “Gol” su 6 gare.

Il Porto è capolista del campionato con 4 punti di vantaggio sulla 2ª ed è imbattuto (10 vittorie e 1 pareggio). 7 gli “Over 2.5” e 8 i “No Gol” nella Liga Nos fino a questo momento. In trasferta 4 “2” su 5 gare, con 4 “Under 3.5” e “No Gol Casa”, e 3 “Under 2.5”.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”, “Over 1.5”

BESIKTAS (4°)

IN GENERALE (4 gare)

3 V (75%), 1 P (25%), MAI S

  • 3 vittorie nelle 4 gare
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “Gol” nelle 4 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
IN CASA (2 gare)

1 V (50%), 1 P (50%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLA SCORSA CHAMPIONS 
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 10 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 16 “Gol Casa” consecutivi
  • 16 “Over 1.5” consecutivi
  • vittorie nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 10 gare
  • 15 gare in cui subisce goal nelle ultime 16
  • 15 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 16
  • “Gol” nelle ultime 10 gare
  • “1X” consecutivi in casa
  • “Gol Casa” consecutivi in casa
  • “Over 1.5” consecutivi in casa
  • “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare in casa
  • “Gol” nelle ultime 8 gare in casa

PORTO (15°)

IN GENERALE (4 gare)

2 V (50%), MAI P, 2 S (50%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 3 “Gol” nelle 4 gare
  • SEMPRE “Over 2.5”
IN TRASFERTA (2 gare)

1 V (50%), 0 P (0%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

DALLA SCORSA CHAMPIONS 
  • 7 gare consecutive in cui subisce goal
  • 7 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • “12” (senza pareggi) consecutivi
  • “Gol” consecutivi
  • “Over 2.5” consecutivi
  • sconfitte nelle ultime 6 gare
  • 11 gare in cui subisce goal nelle ultime 12
  • 11 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 12
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 11 “Gol” nelle ultime 12 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • “1” (sconfitte) consecutivi in trasferta
  • “Gol” consecutivi in trasferta
  • “Over 2.5” consecutivi in trasferta
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 6 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Besiktas.
Il Besiktas ha 10 punti nel girone conquistati nelle prime 4 giornate della competizione ed ha la grande occasione di passare agli ottavi. Nell’ultimo turno disputato nella competizione è arrivato il pareggio per 1-1 contro il Monaco. In Super Lig turca invece le Aquile stanno risalendo lentamente la classifica (il Galatasaray in vetta dista 4 punti) anche se nell’ultima gara contro l’Akhisar è arrivato soltanto uno 0-0.

Per la sfida il tecnico dovrà rinunciare a Tolgay Arslan, Caner Erkin, tutti infortunati. Per quanto concerne lo schieramento, possibile 4-2-3-1.

Queste le parole del tecnico alla vigilia del match: “Giocheremo la 5ª gara di Champions. Siamo in forma ed occupiamo una buona posizione nel raggruppamento. Sappiamo che affrontiamo una grande squadra, ma noi vogliamo vincere in casa. Il Porto ovviamente giocherà per vincere e sappiamo che per noi sarà una gara difficilissima”.

Qui Porto.
Il Porto arriva alla sfida conscio di dover fare risultato per poter continuare a credere nella qualificazione agli ottavi. 6 i punti conquistati fino a questo momento dai Dragoni, grazie ai successi sul Monaco nello 0-3 del Louis II e il 3-1 rifilato in casa al Lipsia nell’ultimo turno. In campionato continua invece il dominio dei biancoblu, che con l’ultima vittoria sul Belenenses, ora hanno 4 punti di vantaggio sullo Sporting.

Assenti Soares, Otávio e Marega. Modulo speculare per il Porto: Aboubakar (9 reti per lui in campionato) guiderà l’attacco.

Le parole del tecnico riportate su record.pt: “Abbiamo preparato la partita per vincere. Il risultato che ci garantisce la qualificazione è la vittoria ed è quello che vogliamo. Affronteremo un avversario che non ha mai perso in questa fase a gironi, è il miglior Besiktas degli ultimi anni. Conosciamo le difficoltà che ci attendono e che cosa dobbiamo fare per superarle”. 

Probabili formazioni:

Besiktas (4-2-3-1): Fabri; Gökhan Gönül, Pepe, Tošić, Adriano; Hutchinson, Özyakup; Quaresma, Talisca, Babele; Cenk Tosun. All.: Gunes.

Porto (4-2-3-1): José Sá; Ricardo, Felipe, Marcano, Telles; Corona, Herrera; Danilo, Brahimi, André André; Aboubakar. All.: Conceicao.