liga 5a giornata

Manchester City - Feyenoord

Martedì 21 Novembre ore 20:45

Nonostante le assenze, il City non molla un colpo! Nell’ultimo match di campionato,  vittoria dei Citizens sul campo del Leicester, grazie alle reti di Gabriel Jesus e De Bruyne. Nell’ultimo match di Champions, invece, la squadra di Guardiola ha espugnato il San Paolo di Napoli con un perentorio 2-4.

Zoppica anche in campionato il Feyenoord. Gli olandesi hanno infatti pareggiato l’ultimo incontro di Eredivisie con il Venlo per 1-1. In Champions, nell’ultimo turno, netta sconfitta in Ucraina con lo Shakhtar per 3-1, nonostante il vantaggio iniziale di Jorgensen.

Partita che non ha molto da dire, visto che il destino di entrambe le squadre sembra detto. Sarà sicuramente il Manchester City a fare la gara, con il Feyenoord dietro pronto a ripartire. Ci sarà spazio per molte riserve ed alcuni giovani dei Citizens, vedremo se si confermeranno all’altezza dei titolari.

I calcoli per il passaggio del turno

  • Il Manchester City è già matematicamente qualificato, ma passerebbe come 1° con 1 vittoria se lo Shakhtar non dovesse vincere, ma sarebbe 1° anche con un pareggio e contemporanea sconfitta dello Shakhtar.
  • Il Feyenoord non può più aspirare ai primi 2 posti e sarebbe matematicamente 4° con un pareggio e contemporanea vittoria del Napoli, oppure con 1 sconfitta e contemporanea vittoria o pareggio del Napoli.

La classifica

Manchester City 12

Shakhtar Donetsk 9

Napoli 3

Feyenoord 0

Il pronostico:

“1 + Over 2.5” (1.26) – rischio medio

Alternative: /

Favoriamo ovviamente il Manchester City. Questo Feyenoord ha finora dimostrato poca concretezza e soprattutto scarso carattere. La squadra di Guardiola, al contrario, viaggia su ritmi assurdi e c’è da scommettere che vuole chiudere il girone al 1° posto. Nonostante le assenze e le rotazioni siamo per una giocata combo, in quanto il solo “1” fisso è quotato scarsamente.

Il punto statistico delle due squadre in Champions

Questo City non ha bisogno di presentazioni: la squadra di Guardiola ha finora collezionato 4 vittorie su 4 in Champions League. Sempre vittoriosi in casa, i Citizens hanno registrato ben 3 “Over 2.5” in 4 gare, zoppicando solo con lo Shakhtar Donestk. Sempre “Over 1.5” in tutte le gare. Delusione totale per il Feyenoord in questa Champions: solo sconfitte. Nelle 2 trasferte fin qui disputate, sono arrivati sempre “2” e “Gol Ospite”. La squadra ha inoltre sempre collezionato l’esito “Over 2.5”.

Il punto statistico delle due squadre in campionato

In campionato il City viaggia spedito verso la conquista del titolo, venendo infatti da ben 9 vittorie consecutive. In casa, la squadra non ha mai perso ed è reduce da 5 vittorie e 5 “Over 2.5” consecutivi. Sta traballando un po’ il Feyenoord in campionato, in cui è 6° ed è reduce da 1 sola vittoria nelle ultime 6 gare. In trasferta, comunque, gli olandesi hanno perso 1 sola volta, 1-0 contro la capolista PSV. Ben 5 “X2” in 6 gare in trasferta quindi. Sul fronte “Over/Under” e “Gol/No Gol” la squadra non ha mostrato una certa stabilità. Tuttavia, ricorrente è l'”Over 1.5″, registrato in 5 delle ultime 6 partite lontano dalle mura amiche.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “12”, “Over 2.5”, “1”, “Over 1.5”

MANCHESTER CITY (1°)

IN GENERALE (4 gare)

4 V (100%), MAI P, MAI S

  • SEMPRE vittorie
  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 3 “Over 2.5” nelle 4 gare
IN CASA (2 gare)

2 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi
DALLA SCORSA CHAMPIONS
  • 9 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 12 “Over 1.5” consecutivi
  • vittorie nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 9 gare
  • “Gol” nelle ultime 9 gare
  • 11 “Gol Casa” nelle ultime 12 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • “1X” consecutivi in casa
  • “1” (vittorie) nelle ultime 6 gare in casa
  • “Gol” nelle ultime 5 gare in casa

FEYENOORD (30°)

IN GENERALE (4 gare)

MAI V, MAI P, 4 S (100%)

  • SEMPRE sconfitte
  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 3 “Gol” consecutivi
  • SEMPRE “Over 2.5”
IN TRASFERTA (2 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 2 S (100%)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi

News dai campi:

Qui Manchester City.
Brutte notizie per Guardiola! Il tecnico spagnolo dovrà rinunciare almeno fino a gennaio a Stones. In campo al suo posto, ecco il redivivo capitano Kompany, appena rientrato dall’infortunio. Otamendi dovrebbe rientrare regolarmente tra i convocati. Potrebbe esserci un po’ di turnover in questa gara, dunque in campo dall’inizio ecco Bernardo Silva, Danilo e Yaya Touré. Convocati anche i giovani Diaz e Foden, potrebbero debuttare in queste 2 ultime gare del girone.

Queste le parole in conferenza stampa di Guardiola, secondo corrieredellosport.itSiamo già qualificati per gli ottavi, ma è meglio giocare il ritorno in casa. Stones? Ma abbiamo Mangala, Kompany e Otamendi e anche Walker puo’ giocare da centrale come anche Fernandinho. Troveremo una soluzione. I ragazzi si prepareranno come sempre, per cercare di vincere la partita, la Champions è una competizione prestigiosa e giocheremo per vincere”.

Qui Feyenoord.
El Ahmadi è squalificato e dunque non giocherà in questa trasferta. Assenti Botteghin, van der Heijden e van Beek. Mister Van Bronckhorst schiererà i suoi con il 4-3-3, la squadra proverà ad arginare gli attacchi del Manchester City ed a ripartire in contropiede. Confermato Jorgensen al centro dell’attacco.

Probabili formazioni:

Manchester City (4-1-4-1): Bravo; Danilo, Mangala, Otamendi, Delph; Yaya Touré; Bernardo Silva, De Bruyne, Gundogan, Foden; Aguero. All. Guardiola

Feyenoord (4-3-3): Jones; Nieuwkoop, Tapia, Juste, Haps; Amrabat, Toornstra, Vilhena; Berghuis, Jorgensen, Boetius. All. van Bronckhorst