liga 6a giornata

Benfica - Basilea

Martedì 5 Dicembre ore 20:45

Se vincono sia svizzeri che russi, sarà classifica avulsa, ma…

E già, nel caso in cui dovessero vincere sia Basilea che Cska Mosca, si andrebbe a considerare la classifica avulsa tra le prime 3 classificate, tutte a quota 12 punti. In tal caso, nella classifica che terrebbe conto degli scontri diretti tra le 3 squadre, sarebbero comunque tutte e 3 a pari punti. Date le differenze reti, i red devils sono primi a meno che non perdano con 8 goal di scarto, mentre gli svizzeri devoni vincere e sperare che i russi non vincano con una differenza reti migliore.

E dunque? Agli svizzeri non resta che vincere e sperare che José Mourinho tenga a chiudere dignitosamente questo matto girone A di Champions League.

I calcoli per il passaggio del turno

  • Il Benfica è matematicamente quarto.
  • Il Basilea si qualifica come un risultato migliore del CSKA, o se entrambe le squadre pareggiano o perdono. Se CSKA e Basilea vincono, le prime due classificate saranno determinate dal testa a testa a tre squadre.

La classifica

Manchester United 12

CSKA Mosca 9

Basilea 9

Benfica 0

Il pronostico:

“X2” (1.39) – rischio alto

Alternative“Gol Ospite” (1.21) – rischio alto

L’esito di questa partita potrebbe essere condizionato dall’altro parziale?

Forse che si, forse che no! Il Basilea si è conquistato la condizione di essere quasi padrone del proprio destino! A meno che dall’Old Trafford arriveranno notizie di doppio svantaggio del Manchester United, difficilmente gli svizzeri si troveranno a fronteggiare un contraccolpo psicologico negativo. Anzi, magari, eventuali buone notizie, potrebbero dare al Basilea quella spinta emotiva in più. Il “2” (2.40) è possibile, ma è da considerare al massimo per una multipla di quelle sognatrici.

Il dubbio: fatto sta che i portoghesi che in Champions non segnano da 4 partite, avranno un loro onore da preservare, e tra l’altro, potrebbero paradossalmente giovare della condizione di chi non ha nulla da perdere. Vedi Benevento – Milan di domenica!

Il punto statistico delle due squadre in Champions

Il Benfica è reduce da 6 sconfitte consecutive in Champions, e non pareggia da 8 turni. In casa sono 3 i “2” nelle ultime 4 gare.

Il Basilea è reduce da 6 “12” consecutivi in Champions. In trasferta sono ben 5 i  “No Gol” consecutivi, mentre sono 4 i “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare in trasferta.

Il punto statistico delle due squadre in campionato

Il Benfica è 3° in campionato con 9 vittorie, 3 pareggi e 1 sconfitta e presenta la 3ª miglior difesa del torneo. 7 gli “Over 2.5” e 8 gli “Under 3.5” in 13 gare, con 7 “No Gol”. In casa SEMPRE “1” per i portoghesi, con 4 “Over 2.5” in 6 partite e 4 “No Gol”.

Il Basilea è attualmente 2° nella Superliga svizzera, con 5 vittorie nelle ultime 7 gare. Il Basilea in trasferta è reduce da 5 “X2” di fila, con 5 “Over 2.5” e 4 “Gol” in 9 gare.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”

BENFICA (30°)

IN GENERALE (5 gare)

MAI V, MAI P, 5 S (100%)

  • SEMPRE sconfitte
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 4 gare consecutive in cui non segna goal
  • 4 “No Gol” consecutivi
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
IN CASA (2 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 2 S (100%)

  • 2 “2” (sconfitte) consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • sconfitte consecutive
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • “12” (senza pareggi) consecutivi
  • sconfitte nelle ultime 8 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 9 gare
  • 8 gare in cui subisce goal nelle ultime 9
  • 5 gare in cui non segna goal nelle ultime 6
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • “Under 3.5” consecutivi in casa
  • “2” (sconfitte) nelle ultime 4 gare in casa

BASILEA (10°)

IN GENERALE (5 gare)

3 V (60%), MAI P, 2 S (40%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • 3 gare in cui non subisce goal nelle ultime 4
  • 4 “No Gol” nelle 5 gare
IN TRASFERTA (2 gare)

1 V (50%), 0 P (0%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare
  • “No Gol” consecutivi in trasferta
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare in trasferta
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Benfica.
Il Benfica arriva alla sfida senza ormai nulla da chiedere alla competizione. L’obiettivo che resta dunque è quello di provare a chiudere il girone con un successo. In campionato invece il Benfica è 3°, reduce dal pareggio esterno sul campo del Porto capolista per 0-0.

Sarà 4-4-2 per il Benfica che si affida a Jonas e Krovinovic in attacco, mentre Salvio e Diogo spingeranno dagli esterni di centrocampo. Assenti Augusta e Dias.

Qui Basilea.
Il Basilea è chiamato a fare risultato e sperare in un passo falso del club di Mosca in Inghilterra per ottenere l’obiettivo qualificazione. In campionato gli svizzeri sono secondi, reduci dal successo per 4-1 in trasferta sul campo del Lausanne.

Il Basilea risponde invece con un 3-4-3, con Steffen, Elyounoussi e Oberlin a formare il tridente offensivo, mentre Lang e Blas Riveros sulle fasce. Out per infortunio Gaber, Vailati e van Wolfswinkel.

Le parole di Wicky in conferenza stampa: “Sappiamo che il Benfica è forte in casa. Proviamo a vincere la partita. Il Benfica è un grande club, sappiamo che è una grande squadra e gioca collettivamente bene. Vogliamo giocare la nostra partita. Mi aspetto una gara diversa rispetto a quella dell’andata”.

Probabili formazioni:

Benfica (4-4-2): Svilar; Almeida, Luisao, Dias, Eliseu; Diogo, Fejsa, Pizzi, Salvio; Jonas, Krovinovic. All.: Rui Vitoria.

Basilea (3-4-3): Vaclik; Suchy, Pedro Pacheco, Akanji; Lang, Zuffi, Serey Die, Blas Riveros; Steffen, Elyounoussi, Oberlin. All.: Wicky.