liga 6a giornata

Porto - Monaco

Mercoledì 6 Dicembre ore 20:45

Il Porto ha un solo obiettivo: passare il turno. Per farlo deve vincere la sfida contro il Monaco. Il resto sono solo chiacchiere. Affrontare il Monaco non sarà semplice, ma c’è da dire che i monegaschi non sono irresistibili. Sia in Champions che in campionato, i francesi hanno disputato gare poco entusiasmanti e i risultati infatti non sono arrivati.

Una variabile su questa partita: la presenza dell’ex Falcao! Speriamo che i tifosi portoghesi non eccedano con i fischi, altrimenti potrebbe ripetersi una situazione come quella di Gonzalo Higuain al San Paolo.

I calcoli per il passaggio del turno

  • Il Porto passa agli ottavi con una vittoria o in caso di arrivo a pari punti, in virtù della migliore posizione negli scontri diretti con il Lipsia.
  • Il Monaco è matematicamente quarto.

La classifica

Besiktas 11

Porto 7

Lipsia 7

Monaco 2

Il pronostico:

“1” (1.32) – rischio alto

Alternative: “Under 4.5” (1.17) – rischio alto

Per non rischiare, il Porto deve vincere e basta!

Il “Gol” si è verificato sia in entrambe le gare casalinghe europee degli uni e sia nelle 2 trasferte degli altri, che hanno raccolto gli unici 2 punti nel girone proprio in trasferta (1-1 in casa del Lipsia e 1-1 in casa del Besiktas). Il Monaco dell’ex Falcao potrebbe aver voglia di non uscire dal girone senza aver vinto neanche una partita. Ma i portoghesi, che hanno già un loro curriculum internazionale, non dovrebbero lasciarsi schiacciare dalla pressione del do Dragao. Questa volta, specie se dall’altro campo dovesse arrivare la notizia del vantaggio del Lipsia sul Besiktas, i portoghesi non potranno concedere il biscotto a quota 3.15 che abbiamo centrato due settimane fa.

Il punto statistico delle due squadre in Champions

Il Porto è reduce da 3 “Gol” consecutivi in Champions, ed ha perso 4 delle ultime 7 gare tra questa e la scorsa stagione. In casa 3 “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare, ma anche 3 “Gol Ospite” e 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare interne.

Il Monaco è reduce da 7 gare consecutive senza vittorie e da ben 17 “Over 1.5” consecutivi nella competizione. In trasferta il Monaco ha pareggiato entrambe le gare disputate in questa stagione, ed ha offerto3 “X2” nelle ultime 4 gare esterne e 7 “Gol” nelle ultime 8.

Il punto statistico delle due squadre in campionato

Il Porto è capolista del campionato, ma a pari punti con lo Sporting Lisbona.  imbattuto (10 vittorie e 1 pareggio). 7 gli “Over 2.5” e 10 gli “Under 3.5” in 13 gare, mentre sono 9 i “No Gol”. In casa SEMPRE “1X” per i portoghesi in campionato, con 5 “Over 2.5” e 4 “Under 3.5“, 5 i “No Gol” in 7 gare.

Il Monaco è 3° in campionato a – 9 dalla vetta occupata dal PSG; 9 “Over 2.5” e 9 “Under 3.5” nelle 16 gare di Ligue 1. In trasferta i francesi hanno vinto solo 1 delle ultime 4 gare, reduce da 3 “Under 2.5” consecutivi. 4 gli “Over 2.5” e 6 i “No Gol” in 8 trasferte per il Monaco.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”, “Over 1.5”, “Over 2.5”

PORTO (17°)

IN GENERALE (5 gare)

2 V (40%), 1 P (20%), 2 S (40%)

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle 5 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 “Over 2.5” nelle 5 gare
IN CASA (2 gare)

1 V (50%), 0 P (0%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • sconfitte nelle ultime 7 gare
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
  • “Gol Ospite” consecutivi in casa
  • “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare in casa
  • “2” (sconfitte) nelle ultime 3 gare in casa
  • “Gol Ospite” nelle ultime 4 gare in casa
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare in casa

MONACO (24°)

IN GENERALE (5 gare)

MAI V, 2 P (40%), 3 S (60%)

  • SEMPRE “X2”
  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • 3 “2” nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle 5 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
IN TRASFERTA (2 gare)

0 V (0%), 2 P (100%), 0 S (0%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 7 gare consecutive senza vittorie
  • 13 gare consecutive in cui subisce goal
  • 11 “Gol Ospite” consecutivi
  • 17 “Over 1.5” consecutivi
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8 gare
  • 16 gare in cui subisce goal nelle ultime 17
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 12 “Gol Ospite” nelle ultime 13 gare
  • 11 “Over 2.5” nelle ultime 14 gare
  • “Gol” consecutivi in trasferta
  • “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • “Over 1.5” consecutivi in trasferta
  • “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare in trasferta
  • “X2” nelle ultime 4 gare in trasferta
  • “Gol” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Porto.
La squadra di Sergio Conceição si trova appaiata in seconda posizione insieme al Lipsia (ma in vantaggio negli scontri diretti) alle spalle del Besiktas già qualificato. Dunque ci sono ancora speranze di qualificazione. In campionato le cose vanno per il meglio, anche se il primo posto è in coabitazione con lo Sporting Lisbona. Nell’ultimo turno è arrivato il pareggio con il Benfica.

Il Porto dovrebbe schierare Marega e Aboubakar in avanti. Sugli esterni di centrocampo spazio invece a Herrera e Corona. Oliveira è squalificato.

Queste le parole del tecnico alla vigilia della gara: “Vogliamo passare il turno. Sarebbe importante vista la storia che contraddistingue questo team. Mercoledì scenderà in campo una squadra che ha grande fiducia, una squadra che gioca ogni partita come una finale di coppa e con l’obiettivo qualificazione a portata di mano”. 

Qui Monaco.
Il Monaco dal canto suo scenderà in campo soltanto per le statistiche, e magari per trovare la prima gioia in Champions che non è ancora arrivata. La semifinalista della scorsa edizione ha raccolto appena 2 punti in questo girone. In campionato le cose non vanno per il meglio: 3° posto e nell’ultimo turno è arrivato il successo per 1-0 contro l’Amiens.

4-2-3-1 per i francesi con Falcao che dovrebbe giocare in attacco. Dietro di lui Rony Lopes, Keita e Ghezzal. Out Jovetic, Lemar e Tielemans.

Le parole di Jardim in conferenza riportate su Uefa.com: “Guardando al futuro, questa esperienza europea aiuterà i ragazzi più giovani a crescere. João Moutinho e Radamel Falcao hanno vinto trofei in passato con il Porto e sono certo che i tifosi portoghesi vorrebbero vederli in azione, ma deciderò solo all’ultimo se schierarli”.

Probabili formazioni:

Porto (4-4-2): Sa, Ricardo Pereira, Felipe, Marcano, Telles; Corona, Herrera, Danilo Pereira, Brahimi; Aboubakar, Marega. All.: Conceição.

Monaco (4-2-3-1): Subasic; Raggi, Glik, Jemerson, Jorge; Moutinho, Fabinho; Lopes, Keita, Ghezzal; Falcao. All.: Jardim.