liga 6a giornata

Shakhtar Donetsk - Manchester City

Mercoledì 6 Dicembre ore 20:45

Il City è reduce da un’incredibile striscia di 18 vittorie consecutive! Nell’ultima giornata di campionato, la squadra di Guardiola ha regolato con un 2-1 il West Ham, grazie alle reti di Otamendi e David Silva. In Champions, nell’ultimo turno, striminzito 1-0 sul Feyenoord grazie all’uomo della provvidenza, Sterling.

Lo Shakthar comanda il suo campionato, nell’ultimo turno ha liquidato 2-0 il Veres. Nella precedente giornata di Champions, è stato invece sconfitto 3-0 dal Napoli al San Paolo. Risultato netto, gli ucraini dovevano fare di più in attacco.

I calcoli per il passaggio del turno

  • Lo Shakhtar passa il turno se vince o pareggia, o anche in caso di sconfitta solo se il Napoli non vince.
  • Il Manchester City è matematicamente primo nel girone.

La classifica

Manchester City 15

Shakhtar 9

Napoli 6

Feyenoord 0

Il pronostico:

“1X” (1.45) – rischio alto

“X” (3.25) – rischio altissimo

Alternative“Gol + Over 2.5” – rischio altissimo

2 “Over 2.5” su 2 in casa degli uni, 2 “Over 3.5” su 2 nelle trasferte degli altri

Se lo Shakhtar ha vinto entrambe le partite casalinghe dei Champions segnando almeno 2 reti, il City ha vinto entrambe le trasferte europee segnando almeno 4 reti. La differenza di motivazioni può fare e come la differenza. Le parole di Guardiola potrebbero anche lasciare il tempo che trovano: quello sufficiente a capire che in fondo, non poteva dire altrimenti. La variabile? Qualche panchinaro dei citizens voglioso di farsi notare!

Il punto statistico delle due squadre in Champions

Allo Shakthar basta 1 punto per qualificarsi, la squadra di Fonseca ha collezionato 2 vittorie nelle ultime 3 partite. Gli ucraini hanno sempre collezionato l’esito “Over 1.5” e vengono anche da 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 partite. Il rendimento in casa è proficuo, avendo registrato ben 2 “1”, sempre con l’esito “Gol + Over 2.5”.

City sempre vincente in questa edizione di Champions League, la squadra di Guardiola è reduce da 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 partite in generale. In trasferta, ben 2 “2”, sempre con l’esito “Over 3.5”.

Il punto statistico delle due squadre in campionato
In campionato lo Shakthar è reduce da 2 vittorie consecutive, e mantiene il primato con 4  punti di vantaggio sulla Dinamo Kiev. In casa, la squadra di Fonseca ha registrato 7 “1X” in 9 gare. Nelle ultime 5 gare tra le mura amiche, lo Shakthar ha collezionato 4 “Under 3.5” e 3 “Gol”.

City inarrestabile in campionato, dove ha finora collezionato ben 13 vittorie consecutive. Incredibile serie di 14 “Over 1.5” in 15 gare ed inoltre ben 5 “Gol” nelle ultime 6. Il rendimento in trasferta è ottimo, avendo fin qui collezionato sempre “2” in 7 gare, nelle ultime 5 invece i Citizens hanno registrato per ben 3 volte l’esito “Under 3.5”.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

SHAKHTAR DONETSK (10°)

IN GENERALE (5 gare)

3 V (60%), MAI P, 2 S (40%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 4 “1” nelle 5 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 4 “Over 2.5” nelle 5 gare
IN CASA (2 gare)

2 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi

MANCHESTER CITY (1°)

IN GENERALE (5 gare)

5 V (100%), MAI P, MAI S

  • SEMPRE vittorie
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
IN TRASFERTA (2 gare)

2 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

  • 2 “2” (vittorie) consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • vittorie nelle ultime 7 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 10 gare
  • 12 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 13
  • “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 12 “Gol Casa” nelle ultime 13 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 12 “Over 1.5” nelle ultime 13 gare
  • 10 gare consecutive in cui segna almeno un goal

News dai campi:

Qui Shakhtar Donetsk.
Ahi Ahi Shakthar! Gli ucraini potrebbero infatti rinunciare a due giocatori chiave come Taison e Butko. Fuori anche il capitano Srna, Fonseca è in piena emergenza. Nel ruolo di terzino destro dovrà per questo adattarsi Petryak. Kovalenko prenderebbe dunque il posto di Taison come trequartista, alle spalle della punta Ferreyra.

Queste le parole del tecnico Fonseca, secondo tuttomercatoweb.comNon ci preoccuperemo assolutamente di quello che farà il Napoli a Rotterdam, faremo il nostro lavoro qui, se possiamo mostrare un buon calcio e portare a casa punti, non avrà alcuna importanza il risultato del Napoli. Ovviamente il Napoli farà di tutto per vincere, e loro possono farcela”

Qui Manchester City.
Guardiola potrebbe optare per dei cambi in vista di questa partita, anche perchè domenica vi è il derby con lo United. Squalificato De Bruyne, a centrocampo prenderà il suo posto Yaya Touré. Out Stones e Mendy, non è stato neanche convocato David Silva. Dall’inizio quindi il suo omonimo, ovvero Bernardo Silva, che insieme a Sané, supporterà l’unica punta Jesus. 

Queste le parole di Guardiola in conferenza stampa, stando a corrieredellosport.com“Siamo felici di essere già qualificati, ma ci attende una gara difficile – ha dichiarato in conferenza stampa l’allenatore spagnolo. Siamo qui per vincere, ci prepareremo mentalmente per vincere. David Silva ha un piccolo problema fisico e non è qui come De Bruyne che è squalificato. C’è Foden , potrebbe giocare, siamo orgogliosi di averlo qui. La sfida contro lo United? Giocheremo per vincere la partita, prima o poi perderemo ma ci riprenderemo già il giorno dopo. Stiamo giocando bene, ma questo non significa che vinceremo la competizione”.

Probabili formazioni:

Shakhtar Donetsk (4-2-3-1): Pyatov; Petryak, Ordets, Rakitskiy, Ismaily; Fred, Stepanenko; Marlos, Kovalenko, Bernard; Ferreyra. All. Fonseca

Manchester City (4-3-3): Ederson; Danilo, Mangala, Otamendi, Delph; Fernandinho; Gundogan, Touré, Silva, Sané; Jesus. All. Guardiola