liga 2a giornata

Maccabi Tel Aviv - Villarreal

Giovedì 28 Settembre ore 21:05

Discreto avvio in campionato per il Maccabi Tel Aviv, la squadra israeliana ha infatti collezionato 10 punti in 5 gare. Lo scorso weekend, gli uomini di Jordi Cruijff hanno pareggiato 0-0 contro il Maccabi Haifa. Nel primo match di Europa League, invece, gli israeliani hanno ceduto 1-0 allo Slavia Praga, mostrando poca concretezza in attacco.

Caos al Villareal! Esonerato infatti il tecnico Escriba che paga dunque la sconfitta per 4-0 contro il Getafe. La squadra è stata dunque affidata a Calleja, ex tecnico del Villareal B. Sotto la gestione Escriba, nel primo match di Europa League, i sottomarini gialli si erano comunque imposti per 3-1 sull’Astana.

Attenzione dunque a questa gara, soprattutto in chiave Villareal. Il leader della squadra Bruno Soriano si è espresso in favore del nuovo tecnico, non sappiamo quale potrà essere la risposta psicologica degli altri membri della squadra.

Il pronostico:

“X2” (1.25) – rischio medio

Alternative: “2” (2.00) – rischio alto

Beh se hai il figlio di Crujiff in panchina non puoi far altro che praticare un gioco offensivo. Esattamente è ciò che fa il Maccabi Tel Aviv, gli israeliani hanno uno stile di gioco offensivo e sono gli unici in patria a proporre un calcio innovativo. Tuttavia, questo modo di attaccare invita a nozze il Villareal: la squadra di Calleja adora le squadre offensive e tramite pericolosi contropiedi le colpisce.

I sottomarini gialli hanno accolto bene l’inizio dell’era Calleja, con il precedente allenatore Escriba vi era infatti qualche attrito culminato con la sconfitta 4-0 a Getafe. Propendiamo per il Villareal, tuttavia essendo l’esordio per il nuovo allenatore ecco a voi l’esito “X2”. In alternativa anche il “2” fisso, che i bookmakers propongono ad una bella quota.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

Maccabi Tel Aviv non ha giocato in Europa League nel 2016/17

VILLARREAL

IN GENERALE (8 gare)

3 V (38%), 3 P (38%), 2 S (25%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 7 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle 8 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 7 gare in cui subisce goal nelle 8
  • 7 gare in cui segna almeno un goal nelle 8
  • 6 “Gol” nelle 8 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle 8 gare

IN TRASFERTA (4 gare)

1 V (25%), 3 P (75%), MAI S

  • SEMPRE “X2”
  • 3 “X” (pareggi) nelle 4 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 3 “Gol” nelle 4 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle 4 gare

News dai campi:

Qui Maccabi Tel Aviv.
Allenato da Jordi Crujiff, figlio del più celebre padre Johann, il Maccabi scenderà in campo ovviamente con il 3-4-3, ispirato ai principi del calcio olandese. Spicca in questa squadra Battocchio, giocatore italiano con un passato all’Udinese e in Under 21.

Qui Villarreal.
Sarà la prima gara sulla panchina del Villareal per Calleja! L’allenatore spagnolo non si scosterà molto dalla filosofia e dal modo di giocare della squadra, confermando quindi il 4-4-2, modulo preferito di Escriba. In attacco ecco la coppia Bacca-Bakambu.

Queste le parole di Calleja in conferenza stampa, riportate da marca.com: “Sedere su questa panchina è sempre stato il mio sogno, fin da quando allenavo le giovanili. Ringrazio il presidente per l’opportunità che mi ha concesso e spero di ripagare la sua fiducia. Il Maccabi Tel Aviv è una squadra da non prendere sottogamba, ci impegneremo al massimo per vincere questa partita”.

Probabili formazioni:

Maccabi Tel Aviv (3-4-3): Rajkovic; Ben Haim, Babin, Davidzada; Yeini, Susic, Micha, Battocchio;  Kjartansson, Atar. All. Crujff

Villarreal (4-4-2): Barbosa; Victor Ruiz, Mario Gaspar, Costa, Trigueros; Rodri, Castillejo, Fornals; Bacca, Bakambu. All. Calleja