liga 5a giornata

Everton - Atalanta

Giovedì 23 Novembre ore 21:05

Tra campionato e coppa, sempre “1X” nelle trasferte dell’Atalanta

L’Atalanta? Una delle regine dei nostri pronostici! Già, è vero. Non significa nulla per questa partita, ma sentiamo la fierezza che ci gonfia il petto. L’Atalanta ultimamente ci ha offerto diverse occasionassime. Domenica ad esempio, centrati sia l’”1” (1.70) che “Icardi segna si” (1.80), e addirittura a rischio medio. Centratissima anche la partita d’andata stravinta dai bergamaschi all’Atleti Azzurri. E anche l’Everton, in occasione dell’ultima trasferta disputata in Europa, in casa del Lione, ci ha offerto una chance di quelle al limite dell’irrinunciabile. Quando si dice: le occasioni bisogna saperle attendere con pazienza.

Ma basta specchi, studiamo questa partita!

I calcoli per il passaggio del turno

  • L’Everton è eliminato.
  • L’Atalanta si qualifica evitando la sconfitta o con qualsiasi risultato se l’Apollon non vince.

La classifica

Atalanta 8

Lione 8

Apollon 3

Everton 1

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.21) – rischio medio

“Gol” (1.65) – rischio alto

Alternative“Over 1.5” (1.25) – rischio medio

Everton in leggera ripresa in Premier, vorrà fare una partita d’orgoglio?

Sinora dunque sempre “Over 1.5” per entrambe nel girone, e in particolare il “Gol” si è visto sia nelle 2 gare casalinghe degli uni che nelle 2 trasferte degli altri. Stando anche alle parole di Gasperini, non è da escludere che l’Atalanta ritenga positivo anche il pareggio, risultato che all’Everton non servirebbe, ma che alla Dea consentirebbe comunque di essere padrona del proprio destino. Il Gasp infatti ha dichiarato: “Dobbiamo anche pensare anche alla partita con il Lione che sarà decisiva per il 1° posto”. Resta il fatto che in caso di vittoria, con la stessa differenza reti, l’Atalanta potrebbe conquistare la qualificazione pareggiando 0-0 o 1-1 l’ultima partita in casa con il Lione

Il punto statistico delle due squadre in Europa League

Everton reduce da 2 sconfitte consecutive, in quest’edizione la squadra non ha mai vinto. Sempre “Over 2.5” e “Gol Casa” in tutte le partite fin qui disputate. In casa, i Toffees non hanno mai vinto, concedendo sempre l’esito “X2” e “Over 2.5 + Gol”.

L’Atalanta invece non ha mai perso in questa Europa League, in cui ha fin qui ottenuto 2 vittorie e 2 pareggi. Nerazzurri reduci da 3 “Gol” consecutivi e sempre “Over 1.5” in tutte le partite. In trasferta, dunque, fin qui sempre “X” e “Gol + Over 1.5”.

Il punto statistico delle due squadre in campionato

Rendimento pessimo fin qui dell’Everton, la squadra di Unsworth ha vinto solo 3 gare in 12 match di Premier. Ben 4 “Gol” nelle ultime 5 gare ed anche 10 “Over 1.5” nelle ultime 11. In casa, sempre “12”, ma ben 2 “2” nelle ultime 3 gare. La squadra ha registrato l’esito “Over 2.5” in ben 4 delle ultime 5 gare a Goodison Park con anche 5 “Gol Ospite” consecutivi.

Il doppio impegno ha decisamente peggiorato il rendimento dell’Atalanta in campionato. I nerazzurri non vincono da ben 3 gare ed hanno collezionato 2 sconfitte nelle ultime 3. Orobici reduci da 11 “Over 1.5” nelle ultime 12 partite. In trasferta, sempre “1X + Over 1.5”. Inoltre, lontano da Bergamo, l’Atalanta ha anche collezionato ben 5 “Gol” in 6 gare.

 

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol Casa”, “Over 1.5”

EVERTON (28°)

IN GENERALE (4 gare)

MAI V, 1 P (25%), 3 S (75%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 3 sconfitte nelle 4 gare
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 2.5”
IN CASA (2 gare)

0 V (0%), 1 P (50%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

ATALANTA (5°)

IN GENERALE (4 gare)

2 V (50%), 2 P (50%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “Gol” consecutivi
  • SEMPRE “Over 1.5”
IN TRASFERTA (2 gare)

0 V (0%), 2 P (100%), 0 S (0%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi

News dai campi:

Qui Everton.
Scheneiderlin
non sarà disponibile in questa gara, il centrocampista è reduce da una brutta botta subito in campionato. Davies, che ha saltato l’ultima gara di campionato, dovrebbe essere regolarmente titolare in questa gara. Unsworth, che non crede più nell’Europa League, potrebbe optare per alcune riserve in questa partita.

Queste le parole di Unsworth, raccolte da goal.com“Non vi saranno cambi, confermerò la stessa formazione vista in settimana. Abbiamo bisogno di continuità, non possiamo permetterci di cambiare. So di essere appoggiato da tifosi e dirigenza, non mi dimetterò“.

Qui Atalanta.
L’unico indisponibile per Gasperini è Spinazzola, che salterà dunque la trasferta a Goodison Park. Masiello e Ilicic sono entrambi diffidati, vedremo se si faranno ammonire così da poter essere puliti dai sedicesimi in su. Squadra in campo col 3-4-2-1, confermata la coppia d’attacco Gomez-Petagna. 

Queste le parole di Gasperini in conferenza stampa, secondo gazzetta.it“Quando vieni a giocare in Inghilterra non ci sono mai partite semplici e squadre facili da affrontare. L’unico vantaggio è che giocheremo lunedì nel posticipo col Benevento e quindi ci sarà più tempo per recuperare. Dopo l’andata con l’Everton ho capito che avremmo potuto fare qualcosa di buono, perché in queste manifestazioni è fondamentale partire. Ma non rilassiamoci, dobbiamo anche pensare anche alla partita con il Lione che sarà decisiva per il primo posto. La vera sorpresa è l’Everton ultimo“.

Probabili formazioni:

Everton (4-2-3-1): Pickford; Kenny, Keane, Williams, Martina; Davies, Besic; Klaassen, Rooney, Lookman; Calvert-Lewin. All. Unsworth

Atalanta (3-5-2): Berisha; Masiello, Caldara, Palomino; Hateboer, Cristante, Freuler, De Roon, Castagne; Gomez, Petagna. All. Gasperini