liga 4a giornata

Lione - Everton

Giovedì 2 Novembre ore 20:00

Sta procedendo bene il Lione in campionato! La squadra francese, al momento, è al 3° posto, a -7 dalla capolista PSG. Ben 3 vittorie consecutive in campionato, l’ultima con il Metz. Secco 2-0, con doppietta di Fekir.

Continua il periodo nero dell’Everton, nonostante l’avvicendamento di Unsworth in panchina al posto di Koeman. La squadra ha perso l’ennesima gara di campionato contro il Leicester, netto 2-0. Solo 2 tiri in porta in tutta la partita, i Toffees non sono nelle migliori delle condizioni sia fisiche che mentali.

Nella gara d’andata, vittoria del Lione per 1-2 a Goodison Park. In vantaggio con Fekir, nel secondo tempo è arrivato il pareggio di Williams. A deciderla, è stata una rete di Traoré al 75°, che ha dunque regalato i 3 punti al Lione.

La classifica sorride ai francesi, mentre l’Everton è praticamente estromesso dalla competizione. Il Lione, a quota 5, deve far sua la partita, anche per non perdere terreno nei confronti dell’Atalanta, impegnata con l’Apollon. I Toffees invece a quota 1, per fare il miracolo devono assolutamente vincere questa gara.

Il pronostico:

“1X + Over 1.5” (1.29) – rischio medio

“1 + Over 1.5” (1.60) – rischio alto

Alternative: /

Molto curiose la statistiche di entrambe le squadre, adesso vi spiegheremo meglio. In generale (Campionato, Coppa ed Europa League), il Lione ha sempre collezionato almeno l’esito “Over 1.5” in tutte le gare casalinghe fin qui disputate, così come anche l’Everton, che in tutte le trasferte ha sempre collezionato lo stesso esito.

Francesi sempre con l’esito “1X” in casa ed inglesi sempre con l’esito “1X” in trasferta. Praticamente, il Lione non hai mai perso in casa e l’Everton non ha mai vinto in trasferta. Tanto basta alla formulazione dei nostri pronostici, che si compongono entrambi di una combo.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Over 1.5”, “Gol Casa”

LIONE (12°)

IN GENERALE (3 gare)

1 V (33%), 2 P (67%), MAI S

  • SEMPRE “X2”
  • 2 “X” (pareggi) nelle 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”
IN CASA (1 gare)

0 V (0%), 1 P (100%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

EVERTON (23°)

IN GENERALE (3 gare)

MAI V, 1 P (33%), 2 S (67%)

  • 2 sconfitte nelle 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 2.5”
IN TRASFERTA (1 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 1 S (100%)

Nessuna statistica significativa

News dai campi:

Qui Lione.
Indisponibili sia Grenier che Cheikh, in dubbio Mendy. Genesio dovrebbe schierare grossomodo gli stessi giocatori visti a Goodison Park. Tete, dopo esser tornato in campionato, si siederà in panchina con Rafael che quindi tornerà come terzino destro. Mariano confermato in attacco.

Queste le parole di Genesio in conferenza stampa, secondo tuttomercatoweb.comAbbiamo studiato la strategia migliore per portare a casa dei punti. Tutte le partite sono difficili, ancor più quelle di Coppa, dobbiamo solo badare a giocare il nostro calcio senza retropensieri. Loro verranno qui per vincere, è un match decisivo. Giocare ogni tre giorni ci piace e ci permette di crescere. Abbiamo l’occasione di continuare la nostra serie positiva. Il derby col Saint-Etienne? Tutti conoscono l’importanza: il modo migliore per prepararlo è vincere domani”.

Qui Everton.
Unsworth ha lasciato a casa Baines, Rooney e Jagileka
, in vista dell’incontro di campionato con il Watford. McCarthy ha accusato una ricaduta nell’ultimo incontro di campionato, dunque sarà di nuovo out per un paio di settimane. Vista l’assenza di Baines, Cuco Martina giocherà come terzino sinistro. Schneiderlin, che ha saltato l’ultima gara di campionato, sarà in campo in questa gara.

Queste le parole di Unsworth in conferenza stampa, secondo tuttomercatoweb.com: “Sarà una partita decisiva e dobbiamo assolutamente fare risultato. Baines, Keane e Rooney non sono stati convocati perché hanno giocato sempre finora e hanno bisogno di riposo. C’è il giovane Morgan Feeney, che si è meritato la convocazione e potrebbe entrare a partita in corso. La mia situazione non è ancora chiara. Speriamo di sederci dopo il match di domenica, tutti vogliamo il meglio per questa società”.

Probabili formazioni:

Lione (4-2-3-1): Lopes; Rafael, Diakhaby, Morel, Marcal; Ferri, Tousart; Traoré, Fekir, Depay; Mariano Diaz. All. Genesio

Everton (4-2-3-1): Pickford; Kenny, Holgate, Williams, Martina; Gueye, Schneiderlin,; Klaassen, Vlasic, Sigurdsson; Calvert-Lewin. All. Unsworth