liga 6a giornata

Real Sociedad - Zenit

Giovedì 7 Dicembre ore 21:05

Molto zoppicante il rendimento della Real Sociedad in campionato, visto che ha vinto solo 1 gara nelle ultime 5. Nello scorso incontro di campionato, i baschi hanno perso 2-1 in casa dell’Atletico Madrid. Nell’ultima gara di Europa League, invece, è arrivata una vittoria sul campo del Rosenborg, 0-1 firmato Oyarzabal.

Non gira tanto bene neanche allo Zenit San Pietroburgo, che ha vinto solo 2 gare nelle ultime 8. Nell’ultima gara di campionato, comunque, la squadra di Mancini si è imposta 2-1 sull’Ural, grazie alle reti di Portnyagin e Kokorin. Nella scorsa giornata di Europa League, i russi si sono imposti 2-1 sul Vardar, a segno Poloz e Rigoni.

I calcoli per il passaggio del turno

  • Real Sociedad e Zenit già qualificate, questa sfida sancirà quale delle due squadre passerà per prima. I padroni di casa devono necessariamente vincere se si vogliono qualificarsi ai sedicesimi come capolista. Agli ospiti basta anche solo il pareggio.

La classifica

Zenit 13

Real Sociedad 12

Rosenborg 4

Vardar 0

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.34) – rischio medio

Alternative“X2” (1.75) – rischio alto; “X2 + Under 4.5” (1.90) – rischio altissimo

All’Anueta, la Sociedad non ha subito goal, ma Mancini…
Aldilà del momento di forma non eccelso delle due squadre, sulla carta si tratta della classica partita dalla quale un italiano di vecchio stampo come Roberto Mancini riesce solitamente a trarre il massimo. Ma viene da chiedersi: lo Zenit sarà in grado di fare difesa e contropiede all’italiana?

 

Il punto statistico delle due squadre in Europa League

La Real Sociedad è reduce da 3 vittorie consecutive, ed ha collezionato ben 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 partite. In casa sono fin qui arrivati 2 “1”, entrambi con l’esito “Over 2.5 + No Gol”. 

Lo Zenit è ancora imbattuto nel girone ed ha registrato ben 4 vittorie in 5 gare. La squadra di Mancini, lontano da casa, ha finora collezionato “X2”. Vittoria 0-5 in casa del Vardar e pareggio 1-1 sul campo del Rosenborg. Dunque, sempre “Gol Ospite” ed anche “Over 1.5”.

Il punto statistico delle due squadre in campionato

La Real Sociedad ha collezionato solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare, ed è reduce da 2 “X” nelle ultime 3 gare. Sempre “Over 1.5” in ogni gara di questa stagione ed inoltre ben 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 partite. In casa, 5 “1X” in 7 gare, ma solo 1 “1” nelle ultime 6. Inoltre spicca la combo “Gol + Over 2.5” registrata in 6 delle ultime 7 gare.

In campionato, lo Zenit dista ben 6 punti dalla capolista Lokomotiv. Gli uomini di Mancini hanno collezionato solo 2 vittorie nelle ultime 8 gare, poco per una squadra che ambisce al titolo. Nelle ultime 5 in trasferta, è stato registrato solo 1 “2”. Spicca l’esito “No Gol + Under 3.5”, collezionato in ben 3 occasioni delle ultime 5

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Over 2.5”

REAL SOCIEDAD (3°)

IN GENERALE (5 gare)

4 V (80%), MAI P, 1 S (20%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 vittorie consecutive
  • 4 vittorie nelle 5 gare
  • 3 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 4 gare in cui non subisce goal nelle 5
  • 4 “Over 2.5” nelle 5 gare
IN CASA (2 gare)

2 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

ZENIT (1°)

IN GENERALE (5 gare)

4 V (80%), 1 P (20%), MAI S

  • 4 vittorie nelle 5 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 4 “Gol” consecutivi
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 “Over 2.5” nelle 5 gare
IN TRASFERTA (3 gare)

1 V (33%), 2 P (67%), MAI S

  • SEMPRE “X2”
  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • SEMPRE “Over 1.5”
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Real Sociedad.
Diego Llorente, squalificato in campionato, tornerà regolarmente in campo in questo match di Europa League. In attacco, Januzaj si aggiunge ad Agirretxe nella lista degli infortunati. Il tridente offensivo sarà dunque composto da Canales, William José e Oyarzabal. Per il resto, la squadra scenderà in campo con i titolari, in quanto ambiziosa a conquistare i 3 punti.

Queste le parole di Sacristan, stando a marca.com“Contro lo Zenit ci giochiamo il primato e mille altre cose. Abbiamo bisogno di recuperare fiducia, nell’ultimo periodo non abbiamo fatto molto bene. Incontreremo una squadra matura e molto preparata, che presenta diversi giocatori di calibro internazionale. Ho visto un buono spirito di gruppo, domani vogliamo vincere!”.

Qui Zenit.
Mancini non è in un buon momento, tuttavia in Europa League potrà schierare più stranieri di quanto gli siano concessi in Russia. In dubbio Shatov e Lunev, sicuramente out Anyukov. Dzyuba spinge per un posto da titolare in avanti, visto che ha saltato l’ultima gara di campionato. Lodygin dovrebbe iniziare in porta se Lunev non ce la farà a recuperare.

Probabili formazioni:

Real Sociedad (4-3-3): Rulli; Odriozola, Elustondo, Llorente, Bella; Xabi Prieto, Illaramendi, Zurutuza; Canales, William José, Oyarzabal. All. Sacristan

Zenit (4-3-3): Lodygin; Terentjev, Mammana, Mevlja, Criscito; Kuzayev, Kranevitter, Paredes; Rigoni, Dzyuba, Poloz. All. Mancini