liga 6a giornata

Zulte Waregem - Lazio

Giovedì 7 Dicembre ore 21:05

Lazio imbattuta da 27 gare nella fase a gironi di Europa League

Già, nelle ultime 17 partite disputate in un girone europeo, la Lazio ha raccolto la bellezza di 17 vittorie e 10 pareggi. In generale, dura da 11 turni l’imbattibilità europea dei biancocelesti, reduci in campionato dalla vittoria in casa della Sampdoria, che ci ha regalato una bella combo “X2 + Gol” a quota 1.95. Mica male! 😉

Intanto, lo Zulte, che con un pareggio sarebbe certo di evitare l’ultimo posto, ha offerto la bellezza di 7 “2” e ben 10 “X2” nelle ultime 11 gare casalinghe disputate in Europa.

Buono studio signori! 😉

p.s.

Udite udite, Simone Inzaghi ha dichiarato di voler diventare il primo allenatore della storia della Lazio, ad allenare in uno stadio di proprietà. Frase di circostanza o frase d’amore che allontana la Juventus?

I calcoli per il passaggio del turno

  • Lo Zulte Waregem è matematicamente eliminato.
  • La Lazio è matematicamente prima.

La classifica

Lazio 13

Nizza 9

Zulte 4

Vitesse 2

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.15) – rischio medio

“Gol” (1.47) – rischio alto

Alternative“Gol Ospite” (1.13) – rischio medio; “Over 2.5 + Gol” (1.75) – rischio altissimo

Fiducia al “Gol” formato amichevole?

Il “Gol” si è verificato sia nelle 2 gare casalinghe europee degli uni che nelle 2 trasferte europee degli altri. Sarà più o meno amichevole in casa dello Zulte. Sia belgi che biancocelesti, per motivi diversi, esibiranno in campo i loro giovani! Entrambe le squadre però, hanno offerto 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 partite di Europa League. In generale, Simone Inzaghi può puntare su un buon gruppo, che probabilmente, ancora una volta, ci terrà a far bene, e a convincere ancor di più l’allenatore.

Il punto statistico delle due squadre in Europa League

Lo Zulte ha perso 3 delle 5 gare disputate, offrendo SEMPRE “Over 1.5”. In casa SEMPRE “X2 + Gol”. La Lazio ha superato il turno ed ha vinto 4 delle 5 gare disputate nella competizione. In trasferta 2 “2” di fila per i laziali, offrendo SEMPRE “Over 2.5 + Gol”.

Il punto statistico delle due squadre in campionato

Lo Zulte in campionato è 11° con 6 vittorie, 1 pareggio e 10 sconfitte, 12 “Over 2.5” e 9 “Under 3.5” in 17 gare, 9 i “Gol“. In casa 3 vittorie, 1 pareggio e 5 sconfitte, con 6 “Over 2.5” e 6 “Under 3.5” in 9 gare, 6 i “Gol“.

La Lazio ha perso solo 1 delle ultime 9 gare in Serie A, con 7 vittorie nelle ultime 9 partite. 5 “Gol” consecutivi e 12 “Over 2.5” nelle ultime 13 gare. La Lazio ha vinto 7 delle ultime 8 gare esterne di campionato, offrendo SEMPRE “Over 2.5” e 7 “Gol” nelle 8 gare.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Under 2.5”

ZULTE WAREGEM (22°)

IN GENERALE (5 gare)

1 V (20%), 1 P (20%), 3 S (60%)

  • 3 sconfitte nelle 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle 5 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
IN CASA (2 gare)

0 V (0%), 1 P (50%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

LAZIO (1°)

IN GENERALE (5 gare)

4 V (80%), 1 P (20%), MAI S

  • 4 vittorie nelle 5 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
IN TRASFERTA (2 gare)

2 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

  • 2 “2” (vittorie) consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Zulte Waregem.
I padroni di casa dello Zulte giocheranno questa gara senza orma nulla da chiedere alla competizione. Come ampiamente pronosticato alla vigilia i belgi non sono riusciti ad imporsi all’interno di un girone abbastanza complicato.

Per il match contro la Lazio, 4-2-3-1 con Iseka unico terminale offensivo supportato da Kastanos, Kaya e Coopman.

Le dichiarazioni del tecnico alla vigilia riportate su lazionews.eu: “Vogliamo fare bene per onorare la nostra classifica. Abbiamo giocato bene nei due confronti con il Vitesse, anche contro il Nizza abbiamo avuto dei momenti in cui abbiamo espresso un buon calcio. Contro la Lazio, nella sfida dell’Olimpico, ci siamo ben comportati soprattutto nella seconda parte della partita. Ci manca un pizzico di qualità; l’auspicio è quello di poter migliorare il tasso tecnico della rosa durante la sessione invernale di calciomercato”.

Poi ancora: “Dobbiamo giocare con 9 giocatori giovani in campo per via degli infortuni. È difficile, al momento, allestire una squadra competitiva per la gara”.

Qui Lazio.
La Lazio è stata la dominatrice incontrastata del girone, con 13 punti raccolti su 15, quasi il massimo per i biancocelesti. La qualificazione ai sedicesimi non è mai stata in dubbio.

3-5-2 per la Lazio con Palombi e Caicedo al centro dell’attacco. Non ci saranno Di Gennaro. e Nani, mentre è recuperato Anderson.

Le parole di Inzaghi riportate su Skysport.it: “I giovani meritano di giocare, tutti hanno meritato finora di scendere in campo. Ho visto diversi impianti di proprietà in Europa, non vedo perché non dovremmo averne uno tutto nostro. Vorrei essere il primo tecnico biancoceleste a sedere sulla panchina del nuovo stadio”.

Poi sulla formazione: “Quella contro lo Zulte è una partita molto importante per noi: troveranno spazio diversi calciatori, ma voglio vedere una squadra vera nonostante il passaggio del turno già archiviato. Nel secondo tempo giocherà Felipe Anderson che sta bene e si sta allenando con i compagni: ha voglia di tornare e di aiutarci. Mi auguro di poter schierare anche Wallace che si è allenato solo in mattinata e non vogliamo rischiarlo”.

Curiosità

  • La partita d’andata è stato l’unico precedente: la Lazio vinse 2-0 all’Olimpico nella seconda giornata, con goal di Caicedo e Immobile.
  • La Lazio ha affrontato una squadra belga soltanto nel 2000-01, incrociando l’Anderlecht in Champions League: perse 1-0 in trasferta e vinse 2-1 in casa.
  • La Lazio è imbattuta nelle ultime 27 partite della fase a gironi di Europa League (17 vittorie e 10 pareggi). L’ultima sconfitta risale al 2011-12, contro lo Sporting Lisbona (2-1).
  • La Lazio non perde da 11 partite consecutive in Europa League, comprendendo sia fase a gironi che fase a eliminazione diretta. Se non dovesse perdere contro lo Zulte, arriverebbe a 12, segnando un nuovo record e strappandolo alla Fiorentina.
  • Lo Zulte Waregem ha vinto soltanto una delle ultime 11 gare casalinghe in Europa (3 pareggi e 7 sconfitte). In 2 delle ultime 3 ha subito 5 goal.

Probabili formazioni:

Zulte Waregem (4-2-3-1): Leali; De Fauw, Heylen, Derijck, Buttner; Doumbia, De Sart; Coopman, Kaya, Kastanos; Leya Iseka. All.: Francky Dury.

Lazio (3-5-2): Vargic; Patric, Bastos, Luiz Felipe; Basta, Murgia, Leiva, Crecco, Lukaku; Palombi, Caicedo. All.: Simone Inzaghi.