liga 1a giornata

Barcellona - Real Betis

Domenica 20 Agosto ore 20:15

Blaugrana per il riscatto!
Dopo le tremende bastoste subite in Supercoppa di Spagna e la cessione di Neymar, il Barcellona cerca il riscatto contro il Betis. Tanti cambiamenti per entrambe le squadre, a cominciare dall’allenatore: Valverde per il Barcellona, Setien per il Betis.
Buone le amichevole pre-stagionali dei catalani, vittorie contro Juventus (2-1), Manchester United (1-0) e Chapecoense (4-1). Il Betis ha vinto contro Milan (2-1) e Stoccarda (1-2), ma perso contro Inter (1-0) ed Eintracht Francoforte (3-0).
Partita che promette spettacolo. Noto a tutti il calcio iper-offensivo in salsa zemaniana che Setien fa praticare alle sue squadre, Valverde sta cercando di forzare la verticalizzazione al Barcellona, abitutato ad un calcio più orizzontale.

Il pronostico:

“1” (1.17) – rischio medio

Alternative: /

Blaugrana a valanga sul Betis lo scorso anno, vittoria per 6-2. Il Barcellona è reduce da ben 12 vittorie consecutive casalinghe, al contrario, il Betis ha vinto 1 sola gara in trasferta nelle ultime 8. Tante cose sono cambiate, però, dallo scorso anno: innanzitutto gli allenatori e gli umori.

Il Barça è a pezzi, dopo la beffa in Supercoppa di Spagna e la famosa questione Neymar. Tuttavia, diamo per favoriti i catalani: la squadra di Valverde, nonostante le assenze, ha la rabbia e un tasso tecnico più elevato per dominare il Betis. Staremo a vedere.

Lo studio statistico: 

Risultato campionato andata: Barcellona – Real Betis 6 – 2

Risultato campionato ritorno: Real Betis – Barcellona 1 – 1

BARCELLONA (2°)

IN GENERALE (38 gare)

28 V (74%), 6 P (16%), 4 S (11%)

  • 7 vittorie consecutive
  • 10 vittorie nelle ultime 11 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 31 gare
  • 18 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 20 “12” (senza pareggi) nelle ultime 21 gare
  • 7 gare in cui subisce goal nelle ultime 8
  • 25 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 26
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 6 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Gol Ospite” consecutivi
  • 15 “Gol Casa” nelle ultime 16 gare
  • 7 “Over 2.5” consecutivi
  • 17 “Over 2.5” nelle ultime 18 gare
  • 26 “Over 1.5” consecutivi
  • 27 “Over 1.5” nelle ultime 28 gare

IN CASA (19 gare)

15 V (79%), 3 P (16%), 1 S (5%)

  • 12 “1” (vittorie) consecutivi
  • 17 “1X” consecutivi
  • 18 “1X” nelle 19 gare
  • 16 “12” (senza pareggi) nelle 19 gare
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 13 “Gol Casa” consecutivi
  • 18 “Gol Casa” nelle 19 gare
  • 12 “Over 2.5” consecutivi
  • 13 “Over 1.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

BETIS (14°)

IN GENERALE (38 gare)

10 V (26%), 9 P (24%), 19 S (50%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 15 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 17
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

4 V (21%), 2 P (11%), 13 S (68%)

  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 13 “1” (sconfitte) nelle 19 gare
  • 8 “Gol” nelle ultime 10 gare
  • 18 “Gol Casa” nelle 19 gare
  • 9 “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Barcellona
Nota a tutti la cessione di Neymar (222 milioni dal PSG), il Barcellona sta provando a chiudere per Dembele del Borussia Dortmund e Coutinho del Liverpool. In estate sono comunque arrivati Semedo (40 milioni al Benfica), Deulofeu (12 milioni all’Everton) e Paulinho (40 milioni al Guanghzou)

Contro il Betis, la squadra dovrebbe schierarsi con il 4-3-3. In porta ter Stegen, difesa con Jordi Alba, Umtiti, Mascherano e Vidal. A centrocampo ecco Busquets, affiancato da André Gomes e Rakitic. In attaco Messi, Alcacer e Deulofeu. ASSENZE IMPORTANTI per il Barcellona: fuori Piqué, Iniesta e Suarez!

Queste le parole di Valverde in conferenza stampa, raccolte da MARCA.com: “Le due partite con il Real Madrid mi sono state da lezione. Adesso io e la squadra siamo concentrati sulla gara con il Betis. Mi aspetto una squadra propositiva, così come lo sono le squadre di Setien. Ci presseranno altissimi, dovremo essere molto bravi nella gestione del possesso. Purtroppo abbiamo importanti assenti, sono sicuro che chi li sostituirà saprà dare il massimo“.

Qui Real Betis
Quique Setien sulla panchina del Betis! La squadra andalusa avrà in panchina un vero loco e c’è da scommetterci che questa sarà una stagione spettacolare. Campagna acquisti che ha visto arrivare Camarasa (7 milioni al Levante), Sergio Leon (2.50 milioni all’Osasuna) e Tello (4 milioni al Barcellona). Ceduti Piccini (3 milioni dallo Sporting Lisbona), Ceballos (17 milioni dal Real Madrid) e Portillo (1.50 milioni dal Getafe).

Contro il Barcellona, Setien schiererà un 4-3-3 per la sua squadra. Adan in porta, difesa con Barragan, Feddal, Mandi e Durmisi. A centrocampo, Guardado con Camarasa e Brasanac. In attacco Sergio Leon, con Joaquin e Leiva ai sui lati.

Così Setien, stando a MARCA.com: “Arriviamo a Barcellona con l’idea di poter fare bene. Questo campo, come il Bernabeu, è complicato per tutte le squadre. Abbiamo disputato un ottimo pre-stagione con squadre di buon livello, così da poter essere pronti per questo inizio di stagione. Sono fiducioso per domani“.

Probabili formazioni:

Barcellona (4-3-3): ter Stegen; Vidal, Mascherano, Umtiti, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, André Gomes; Messi, Alcacer, Deulofeu. All. Valverde

Betis (4-3-3): Adan; Barragan, Feddal, Mandi, Durmisi; Guardado, Camarasa, Brasanac; Joaquin, Sergio Leon, Leiva. All. Setien