liga 1a giornata

Deportivo La Coruna - Real Madrid

Domenica 20 Agosto ore 22:15

Il Real vola! Le merengues vengono dalla vittoria in Supercoppa Europea e Supercoppa di Spagna, e sono riconosciute universalmente come la squadra più forte del mondo. Confermato Zidane in panchina, così come il Deportivo ha confermato Mel.
Amichevoli estive ottime per il Deportivo, vittorie contro West Bromwich (2-0) e Tenerife (3-0), unica sconfitta con il Porto (4-0). Real un po’ sottotono nella partite che non contavano (sconfitte con United, City e Barcellona), ma vincente nelle partite che davano un trofeo: vittoria in Supercoppa Europea (2-1 col Manchester United) e in Supercoppa di Spagna (5-1 totale col Barcellona).
Pronostico che vede nettamente favorite le merengues, che schiereranno l’artiglieria pesante, mancherà tuttavia Cristiano Ronaldo.

Il pronostico:

“2” (1.30) – rischio basso

Alternative: /

Real Madrid nettamente favorito in questa gara, le merengues possono vantare su una rosa d’elite che ha cambi avanzati in ogni ruolo. Il Deportivo farà quel che può, tuttavia siamo molto orientati a dare il Real come strafavorito.

Il Real Madrid viene da 9 vittorie consecutive in trasferta, al contrario il Deportivo ha registrato 2 sconfitte nelle ultime 3 gare casalinghe. C’è bisogno di dire altro?

DEPORTIVO (16°)

IN GENERALE (38 gare)

8 V (21%), 12 P (32%), 18 S (47%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare

IN CASA (19 gare)

7 V (37%), 5 P (26%), 7 S (37%)

  • 2 “2” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 14 “Gol Ospite” nelle 19 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

REAL MADRID (1°)

IN GENERALE (38 gare)

29 V (76%), 6 P (16%), 3 S (8%)

  • 6 vittorie consecutive
  • 7 vittorie nelle ultime 8 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 16 gare
  • 6 “2” nelle ultime 8 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 13 “12” (senza pareggi) nelle ultime 14 gare
  • 38 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 14 “Gol” nelle ultime 17 gare
  • 10 “Gol Ospite” consecutivi
  • 24 “Gol Casa” nelle ultime 26 gare
  • 16 “Gol Ospite” nelle ultime 17 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 15 “Over 2.5” nelle ultime 17 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

15 V (79%), 2 P (11%), 2 S (11%)

  • 9 “2” (vittorie) consecutivi
  • 10 “2” (vittorie) nelle ultime 11 gare
  • 12 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 15 “12” (senza pareggi) nelle ultime 16 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 11 “Gol” nelle ultime 13 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 11 “Over 2.5” nelle ultime 12 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Deportivo La Coruna
Pochi innesti per i galiziani, che hanno preso Guilherme (4.50 milioni all’Udinese), Schar (2 milioni all’Hoffenheim) e Valentina (1 milione allo Gimnastic). Ceduti: Insua (3.50 milioni allo Schalke 04), Lux (gratuito a River Plate) e Riera (gratuito a Western Sidney).

Contro il Real, Mel schiererà i suoi con il 4-3-3. Difesa con Schar, Sidnei, Luisinho e Juanfran; a centrocampo Guilherme pivot, con Mosquera e Borges centrocampisti; in attacco Andone sostenuto da Bakkali e Cartabia.

Così Mel a MARCA.com: “Firmerei adesso per il pareggio con il Real Madrid. Una squadra mostruosa e quasi imbattibile. Sono convinto che il Riazor ci possa dare una mano ad affrontare questi avversari, se daremo il 200% sono sicuro che potremo fare risultato”.

Qui Real Madrid
Acqusti mirati volti a ringiovanire la rosa per il Real: ecco Ceballos dal Betis (17 milioni) e Theo Hernandez (30 milioni all’Atletico Madrid). Nessun big è stato ceduto, ad eccezione di James Rodriguez, accasatosi al Bayern Monaco in prestito.

Contro il Deportivo, la squadra dovrà rinunciare a Cristiano Ronaldo. Navas in porta, difesa con Carvajal, Nacho, Ramos e Marcelo; Kroos, Casemiro e Modric a centrocampo; in attacco Benzema, Bale e Isco.

Questo Zidane a MARCA.com: “Non voglio più parlare di arbitri, è successo quel che è successo e basta. Affronteremo una squadra che sa difendersi molto bene, tatticamente organizzata e con buoni giocatori. Noi siamo affamati e vogliamo vincere ogni titolo a disposizione, quindi sarà importante non perdere punti per strada. Migliori al mondo? Non lo so, sicuramente ho a disposizione una rosa fantastica, sono contento di ciò“.

Probabili formazioni:

Deportivo la Coruna (4-3-3): Martinez; Juanfran, Schar, Sidnei, Luisinho; Borges, Guilherme, Mosquera; Cartabia, Andone, Bakkali. All. Mel

Real Madrid (4-3-3): Navas; Carvajal, Ramos, Nacho, Marcelo; Kroos, Casemiro, Modric; Bale, Benzema, Isco. All. Zidane