liga 2a giornata

Espanyol - Leganes

Domenica 27 Agosto ore 18:15

Buona prestazione dei catalani sul campo del Siviglia. La squadra ha infatti pareggiato per 1-1 al Sanchez Pizjuan, mostrando anche una discreta fase offensiva. Il 1° attaccante della stagione a segnare è stato Leo Baptistao, finalizzatore di un contropiede ber riuscito.

Il Leganes ha vinto di misura in casa contro l’Alaves. I castigliani hanno ampiamente meritato la vittoria, distinguendosi per l’intensità e la pressione sul possesso palla avversario. Pires è stato sia l’autore del goal vittoria ed anche il migliore in campo.

Gara molto equilibrata, tutte e due le squadre sono molto solide in difesa e concedono poco agli avversari. La determinazione a portare a casa il risultato sarà un fattore determinante, coi catalani che vogliono regalare la 1ª vittoria casalinga ai loro tifosi.

Il pronostico:

1X” (1.18) – rischio alto

Alternative: /

Queste sono le squadre che hanno cambiato di meno rispetto allo scorso anno. Le statistiche del passato campionato ci sono quindi particolarmente utili. L’Espanyol è reduce da ben 3 sconfitte consecutive casalinghe, mentre il Leganes ha collezionato ben 3 sconfitte nelle ultime 4 gare in trasferta quest’anno. Inoltre gli ospiti non vincono da ben 15 turni fuori casa.

Crediamo che con l’avvento della nuova stagione, l’Espanyol debba terminare il trend di sconfitte casalinghe, registrate tra l’altro quando la squadra non aveva più stimoli in campionato. Catalani leggermente favoriti.

Lo studio statistico:
Risultato campionato andata: Espanyol – Leganes 3 – 0
Risultato campionato ritorno: Leganes – Espanyol 0 – 1

ESPANYOL (8°)

IN GENERALE (38 gare)

15 V (39%), 11 P (29%), 12 S (32%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 4 “2” consecutivi
  • 6 “2” nelle ultime 7 gare
  • 7 “X2” consecutivi
  • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 7 “Gol Ospite” consecutivi
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 11 “Under 3.5” consecutivi
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare

IN CASA (19 gare)

8 V (42%), 5 P (26%), 6 S (32%)

  • 3 “2” (sconfitte) consecutivi
  • 10 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 12 “12” (senza pareggi) nelle ultime 13 gare
  • 3 “No Gol Casa” consecutivi
  • 4 “No Gol” consecutivi
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

LEGANÉS (17°)

IN GENERALE (38 gare)

8 V (21%), 11 P (29%), 19 S (50%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 4 vittorie nelle ultime 26 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5 gare
  • 6 “1X” consecutivi
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

3 V (16%), 5 P (26%), 11 S (58%)

  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 15 “1X” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 15 “Gol Casa” consecutivi
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 14 “Over 1.5” nelle ultime 15 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 9 “Under 3.5” consecutivi
  • 13 “Under 3.5” nelle ultime 14 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Espanyol.
Bella prestazione dei catalani, buon pareggio ottenuto a Siviglia. Si sblocca anche Leo Bapstistao, lo scorso anno a lungo fuori a causa di un infortunio.

Quique Sanchez Flores schiererà i suoi con il 4-4-2 nella gara contro il Leganes. Diego Lopez in porta; difesa composta da Martin, Lopez, Naldo e Lopez; a centrocampo Javi Fuego e Roca, sugli esterni Piatti e Jurado; in attacco il duo Leo Baptistao – Moreno.

Queste le parole di Quique Sanchez Flores, raccolte da MARCA.com: “Vogliamo assolutamente vincere questa 1ª partita al Cornellà-El Prat. Siamo molto motivati e sono convinto che con un po’ di caparbietà in più, avremmo potuto vincere contro il Siviglia. Sono molto contento per Leo Baptistao, si è allenato bene quest’estate e il goal è stato il coronamento del suo lavoro. Il Leganes? Certo, è la squadra che ha cambiato di meno, proprio per questo dovremo essere molto più attenti”.

Qui Leganes.
Comincia con una vittoria la stagione del Leganes. Liquidato 1-0 l’Alaves grazie ad una rete di Pires. Non poteva iniziare meglio la squadra, che ora se la vedrà con l’Espanyol in trasferta.

Contro i catalani, la squadra si schiererà con il 4-2-3-1. In porta Cuellar; difesa con Zaldua, Munoz, Mantovani e Rico; a centrocampo Eraso e Perez; in attacco Ramos, Pires, Szymanowski sosterranno l’unica punta Guerrero.

Queste le parole di Garitano, raccolte da MARCA.com: Spero che arrivino altri 2-3 giocatori. In alcuni ruoli siamo un po’ scoperti, per questo chiedo alla dirigenza nuovi rinforzi. Il Deportivo La Coruna? Lo scorso anno ci batterono in entrambe le partite, voglio che quest’anno i miei giocatori si riscattino. Abbiamo fatto molto bene contro l’Alaves, spero che i miei ripetino la stessa prestazione”.

Probabili formazioni:

Espanyol (4-4-2): Lopez; Aaron, Naldo Gomes, David Lopez, Javi Lopez; Piatti, Fuego, Marc Roca, Jurado; Gerard, Baptistao.All.: Quique Sanchez Flores.

Leganes (4-2-3-1): Cuellas; Diego Rico, Mantovani, Munoz, Tito Zaldua; Ruben Perez, Eraso; Gabriel, Omar, Szymanowski; Konè. All.: Garitano.