liga 1a giornata

Girona – Atletico Madrid

Sabato 19 Agosto ore 20:15

Dopo un lungo tira e molla estivo, l’Atletico Madrid è riuscito a trattenere Diego Simeone in panchina. L’allenatore resterà dunque anche per questa stagione. Non sappiamo se avrà intenzione di prolungare, visto il contratto che scade a giugno. Il Girona è finalmente giunto in Primera Division, accompagnato dal suo allenatore, Machin. La squadra ha uno stadio con una capienza di 10.000 spettatori, sarà davvero curioso assistere questa matricola contro una big come l’Atletico Madrid.

Brutto pre-campionato per il Girona, ottimo invece quello dell’Atletico. La squadra di Machin, quest’estate si è imposta solo una volta, e lo ha fatto contro uno squadrone: il Manchester City (1-0). Per il resto, sconfitte con Nottingham (2-1) e Getafe (1-0). I colchoneros non hanno mai praticamente perso quest’estate, aggiudicandosi tutti gli incontri. Vittoria con Napoli (2-1), Liverpool (1-2) e Leganes (0-1).

Questa partita vedrà affrontarsi due squadre dallo stile di gioco molto simile, infatti il Girona era chiamato addirittura l’Atletico della Segunda! Vedremo se si annullerano a vicenda oppure incredibilmente si apriranno.

Il pronostico:

“X2 + Under 3.5” (1.42) – rischio medio

Alternative: /

L’Atletico dovrà faticare più del previsto se vuole portare a casa il risultato. Nonostante i colchoneros siano i favoriti, il Girona quest’estate ha dimostrato di essere un osso duro, vedi vittoria col Manchester City. Alla squadra di Simeone mancherà il leader della difesa, Godin. Pensiamo che in questa partita, una giocata abbinata all’esito “Under” sia quella più giusta.

I fattori chiave non sono al momento disponibili

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

ATLÉTICO MADRID (3°)

IN GENERALE (38 gare)

23 V (61%), 9 P (24%), 6 S (16%)

  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 14 gare
  • 17 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 18
  • 5 “No Gol” nelle ultime 7 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

9 V (47%), 7 P (37%), 3 S (16%)

  • 4 “2” (vittorie) nelle ultime 6 gare
  • 11 “X2” consecutivi
  • 12 “X2” nelle ultime 13 gare
  • 8 “Gol Ospite” consecutivi
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Girona
Il Girona ha dovuto ovviare al gap con le grandi, andando a prendere qualche rinforzo di categoria. La dirigenza ha acquistato Stuani (parametro 0 dal Middlesbrough); Iraizoz (parametro 0 dall’Athletic Bilbao) e Espinosa (4.5 milioni al Middlesbrough). Ceduti tanti giocatori: Vivancos a Murcia (gratuito), René a Almeria (gratuito) e Herrera al Lugo (gratuito).

Il Girona contro l’Atletico dovrebbe schierarsi con il 3-4-3, pronto a passare al 5-4-1 in fase di non possesso. Muniesa, Alcalà ed Espinosa in difesa; a centrocampo Riera e Luiz in mediana, Benitez e Maffeo gli esterni; in attacco subito Stuani affiancato da Garcia e Portu.

Queste le parole di Machin, raccolte da MARCA.com: “Giocheremo contro una delle squadre più forti del mondo, se dovessi pensare al palmares di differenza dovrei mettermi le mani nei capelli. Stimiamo molto i colchoneros, tuttavia domani vogliamo vincere la partita. Giocheremo davanti ai nostri tifosi e servirà dare il 110%“.

Qui Atletico Madrid
L’Atletico Madrid ha il blocco per ciò che riguarda il calciomercato
, dunque ha trovato scappatoie per prendere comunque giocatori. Per il momento è arrivato solo Vitolo (36 milioni al Siviglia), parcheggiato fino a gennaio al Las Palmas. Ceduti il promettente terzino Theo Hernandez (30 milioni dal Real Madrid), e il giovane Oliver Torres (20 milioni dal Porto).

Contro il Girona, Simeone dovrebbe schierare i suoi con il 4-4-2. Oblak in porta, Gimenez e Savic al centro, Vrsaljiko a destra e Filipe Luis a sinistra. A centrocampo Koke e Gabi in mediana, con Gaitan e Carrasco a fare gli esterni. In attacco ecco Griezmann (miglior cannoniere lo scorso anno) e Torres. Assenti per squalifica Godin e Partey, mentre Gameiro non ci sarà causa infortunio.

Così Simeone, secondo quanto riporta MARCA.com: “Senza la possibilità di ingaggiare giocatori, quest’estate abbiamo dovuto lavorare sulla compattezza della squadra. Cominciamo questo torneo con speranza, umiltà ed entusiasmo. Non ci poniamo limiti, puntiamo a fare il meglio. Diego Costa? Non parlo dei giocatori delle altre squadre, per ora non è un nostro tesserato“.

Probabili formazioni:

Girona (3-4-3): Iraizoz; Espinosa, Alcala, Muniesa; Maffeo, Luiz, Riera, Benitez; Portu, Stuani, Garcia. All. Machin

Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Vrsalijko, Savic, Gimenez, Filipe Luis; Carrasco, Gabi, Koke, Correa; Griezmann, Torres. All. Simeone