liga 1a giornata

Levante - Villarreal

Lunedì 21 Agosto ore 20:15

Gara aperta ad ogni risultato questa. Da una parte il Levante di Muniz, che dopo una lunga cavalcata è salito nuovamente in Primera. Dall’altra il Villareal di Escribà, a lungo in lotta per la qualificazione in Champions lo scorso anno, alla fine è finito 5°.

Pre-campionato non dei migliori per entrambe le squadre. Il Levante ha ottenuto vittorie con Cadice (2-1), Murcia (0-1) ed Elche (0-2), ma ha perso con lo stesso Villareal (3-1), Saragozza (2-0) e Almeria (0-1). Il Villareal, invece, ha perso ben 3 incontri consecutivi contro Boca Juniors (1-0), Inter (3-1) e Malaga (1-0). Successi con Cadice (0-3), Levante (3-1) e Reus Deportiu (0-1).

Partita che vede contrapporsi due diversi stili di gioco. Il Levante di Muniz cerca sempre il possesso e difficilmente verticalizza se non vi è un’occasione altamente propizia. Al contrario, il Villareal di Escriba preferisce contenere l’avversario per poi punirlo in contropiede.

Il pronostico:

“X2” (1.32) – rischio alto

Alternative: /

Partita molto difficile da pronosticare, siamo ancora alla 1ª giornata e gli equilibri non si sono ancora tanto stabiliti. Il Levante ha dalla sua l’entusiasmo di iniziare questo campionato, il gruppo è pressochè quello dello scorso anno e dunque è compatto. Il Villareal ha tante assenze in questa gara, e nel pre-campionato ha alternato risultati positivi e negativi. Vediamo leggermente favoriti i sottomarini gialli.

Fattori chiave non disponibili

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

I FATTORI CHIAVE NELLO SCORSO CAMPIONATO

VILLARREAL (5°)

IN GENERALE (38 gare)

19 V (50%), 10 P (26%), 9 S (24%)

  • 6 vittorie nelle ultime 9 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 15 “12” (senza pareggi) nelle ultime 16 gare
  • 9 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 10
  • 6 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 9 “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

8 V (42%), 6 P (32%), 5 S (26%)

  • 6 “2” (vittorie) nelle ultime 9 gare
  • 9 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 14 “X2” nelle 19 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 5 “Gol Ospite” consecutivi
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Levante.
Il Levante ha confermato in maggioranza gli stessi uomini dello scorso anno. Sono comunque arrivati Bardhi (1.50 milioni all’Ujpest), Olazabal (200 mila al Granada) e Luna (parametro 0 dall’Eibar). Ceduti invece: Camarasa (7 milioni dal Betis), Deyverson (5 milioni dal Palmeiras) e Casadesus (parametro 0 al Tenerife).

Contro il Villareal, la squadra si schiererà con il 4-2-3-1. Fernandez in porta, Lopez, Postigo, Chema e Tono in difesa; Lerma e Campana in mediana; in attacco Morales, Bardhi e Jason a dare man forte ad Alegria.

Queste le dichiarazioni di Muniz, raccolte da MARCA.com: “Dimostreremo che il Levante non è l’ultimo arrivato e che in Liga può starci tranquillamente. Vogliamo assolutamente vincere questa partita, giocheremo contro un avversario di livello. Abbiamo disputato un buon pre-campionato e del mercato sono abbastanza soddisfatto”.

Qui Villarreal.
Buona campagna trasferimenti per il Villareal, che ha trattenuto i big ed ha preso alcuni rinforzi. Sono arrivati Unal (14 milioni al Manchester City), Semedo (14 milioni allo Sporting Lisbona)  Fornals (12 milioni al Malaga) e Bacca (prestito dal Milan). Ceduto solo Musacchio (18 milioni dal Milan), che comunque non rientrava nei piani tecnici di Escribà.

Tante assenze, alcune importanti: out il portiere Sergio Asenjo; Mario Gaspar e Marin non saranno disponibili per la difesa. A centrocampo mancheranno Bruno Soriano e Cheryshev, mentre in attacco fuori Bakambu, squalificato. Nella trasferta a Valencia, contro il Levante, la squadra si disporrà con il solito e collaudato 4-4-2. In porta Fernandez, difesa composta da Rukavina, Semedo, Ruiz e Costa; a centrocampo tanta tecnica e quantità, con Fornals, Trigueros, Rodri e Roberto Soriano. In attacco Sansone farà coppia con Unal.

Così Escribà, ai microfoni di MARCA.com: Sarà una partita difficile. Abbiamo diversi titolari indisponibili e mi auguro che i loro sostituti li sappiano rimpiazzare al meglio. Il Levante ha tanto entusiasmo, sono appena saliti dalla Segunda e sicuramente vorranno fare risultato già al 1° turno di campionato. Ho dato precise istruzioni ai miei su come affrontare questa partita, spero che le rispettino”.

Probabili formazioni:

Levante (4-2-3-1): Fernandez; Lopez, Postigo, Chema, Tono; Campana, Lerma; Jason, Bardhi, Morales; Alegria. All. Muniz

Villareal (4-4-2): Fernandez; Rukavina, Semedo, Ruiz, Costa; Fornals, Trigueros, Rodri, Soriano; Sansone, Unal. All. Escribà