liga 1a giornata

Siviglia – Espanyol

Sabato 19 Agosto ore 22:15

Cambio in panchina per il Siviglia, che viste le dimissioni di Sampaoli, è virato su Berizzo. Il tecnico argentino viene da una buona esperienza al Celta Vigo, con cui l’anno scorso ha raggiunto le semifinali di Europa League. Quique Sanchez Flores è stato confermato sulla panchina dei catalani, visti i buoni risultati conseguiti lo scorso anno.

Buoni i pre-campionati per entrambe le squadre. La squadra di Berizzo ha vinto contro Lipsia (0-1), Arsenal (1-2) e Roma (2-1). L’unica sconfitta è arrivata con il Southampton (1-2). L’Espanyol è passato su Borussia Dortmund (0-1) e Olot (0-4), perdendo solo con il Napoli (2-0).

Al Sanchez Pizjuan vi saranno tutti i presupposti per assistere ad una bella partita. A fare la partita sarà sicuramente il Siviglia, l’Espanyol cercherà di contenere gli andalusi per poi infilarli in contropiede.

Il pronostico:

“Over 2.5” (1.72) – rischio alto

Alternative: /

Lo scorso anno, la partita finì con un rocambolesco 6-4 per gli andalusi, e anche al ritorno, l’esito si rivelò comunque un “Over 3.5”. Le squadre tenedevano ad aprirsi quando si incontravano, ma lo scorso anno, sulla panchina del Siviglia era seduto un certo Sampaoli. Non che Berizzo sia meno loco, anzi, però vi sono comunque delle variabili.

Il Siviglia martedì avrà il ritorno di Champions contro il Basakhseir, dunque è possibile che in questa gara faccia un po’ di rotazione e che la prendi un po’ alla leggera. Le statistiche dicono che gli andalusi sono reduci da 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare, mentre l’Espanyol viene da 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare. La chiave del pronostico potrebbe essere proprio questa.

Lo studio statistico: 

Risultato campionato andata: Siviglia – Espanyol 6 – 4

Risultato campionato ritorno: Espanyol – Siviglia 3 – 1

SIVIGLIA (4°)

IN GENERALE (38 gare)

21 V (55%), 9 P (24%), 8 S (21%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • Solo 5 sconfitte nelle ultime 24 gare
  • 5 “1” nelle ultime 6 gare
  • 14 “1X” consecutivi
  • 15 “1X” nelle ultime 16 gare
  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 32 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 36
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare

IN CASA (19 gare)

14 V (74%), 4 P (21%), 1 S (5%)

  • 4 “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • 13 “1X” consecutivi
  • 18 “1X” nelle 19 gare
  • 17 “Gol Casa” nelle 19 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

ESPANYOL (8°)

IN GENERALE (38 gare)

15 V (39%), 11 P (29%), 12 S (32%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 4 “2” consecutivi
  • 6 “2” nelle ultime 7 gare
  • 7 “X2” consecutivi
  • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 7 “Gol Ospite” consecutivi
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 11 “Under 3.5” consecutivi
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

7 V (37%), 6 P (32%), 6 S (32%)

  • 2 “2” (vittorie) consecutivi
  • 3 “2” (vittorie) nelle ultime 4 gare
  • 4 “X2” consecutivi
  • 5 “X2” nelle ultime 6 gare
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Siviglia
Parecchi innesti per questo Siviglia, che tuttavia ha perso anche alcune pedine fondamentali. Sono arrivati: Muriel (20 milioni a Sampdoria), Banega (9 milioni a Inter), Nolito (9 milioni a Manchester City) e Pizarro (6 milioni a Tigres). Ceduti: Vitolo (36 milioni dall’Atletico Madrid), Iborra (15 milioni da Leicester), Konoplyanka (12.50 milioni da Schalke 04) e Rami (6.50 milioni da Marsiglia).

Contro l’Espanyol, la squadra dovrebbe scendere in campo con il 4-3-3. In porta Rico, difesa con Escudero a destra, Lengblet e Pareja centrali, Mercado a sinistra; a centrocampo N’Zonzi davanti alla difesa, Banega e Khron Dehli le mezz’ali; in attacco Ben Yedder al centro, sostenuto da Nolito e Correa.

Le dichiarazioni di Berizzo, riportate da MARCA.com: “Spero in una stagione positiva. L’intenzione è quella di partire forte, facendo già una vittoria. Ogni partita ha le sue difficoltà e necessità. Non possiamo sbagliare nulla, contro l’Espanyol sarà una partita intensa, di pazienza e di possesso palla ragionato. Mercoledì avremo il ritorno di Champions, penso di fare qualche cambio“.

Qui Espanyol
Mercato in stallo per l’Espanyo
l, che ha deciso di confermare in modo compatto i giocatori della stagione precedente. Non vi sono state neanche significative cessioni, la società punta forte sugli attuali uomini.

Contro il Siviglia, Quique Sanchez Flores schiererà i suoi con il 4-4-2. Difesa con Hermoso e Lopez centrali, Martin e Javi Lopez i terzini; a centrocampo Roca e Javi Fuego saranno i mediani, con Jurado e Piatti pronti a fare gli esterni; in attacco ecco la coppia Leo Baptistao – Moreno.

Queste le parole di Quique Sanchez Flores, raccolte da MARCA.com: “Il Siviglia è una squadra davvero forte, sappiamo che andare a giocare al Sanchez – Pizjuan non è mai facile. Siamo molto più maturi e consapevoli rispetto alla passata stagione, crediamo fortemente di poter far meglio in questa stagione. Mercato? La squadra è a posto così“.

Probabili formazioni:

Siviglia (4-3-3): Sergio Rico; Escudero, Lenglet, Pareja, Mercado; Banega, N’Zonzi, Krohn Dehli; Nolito, Ben Yedder, Correa. All. Berizzo

Espanyol (4-4-2): Diego Lopez; Javi Lopez, Hermoso, Lopez, Martin; Jurado, Javi Fuego, Roca, Piatti; Baptistao, Moreno. All. Quique Sanchez Flores