liga 5a giornata

Deportivo La Coruna - Alaves

Mercoledì 20 Settembre ore 21:00

Crisi nera per il Deportivo La Coruna! La squadra di Mel ha collezionato 1 solo punto in queste prime quattro gare di campionato. Ben 3 sconfitte, l’ultima contro il Betis Siviglia. Gara abbastanza equilibrata, i padroni di casa, però, hanno avuto quel pizzico di cattiveria in più che gli ha permesso di portare a casa la vittoria nell’ultimo quarto d’ora.

Non va meglio all’Alaves, che al contrario, è ancora fermo a 0 punti in classifica. La squadra finalista della Coppa del Re lo scorso anno, ha smarrito la sua identità (complice anche l’addio di Pellegrino, passato ad allenare il Southampton) ed appare fragile e confusa in difesa. Una debacle l’ultima partita: 0-3 con il Villareal. Visti i pessimi risultati, l’allenatore Zubeldia è stato esonerato, ad interim al momento, c’è il preparatore dei portieri italiano Marco Ambrosio.

Questa gara non vede assolutamente favorita alcuna delle due squadre. Entrambe in condizioni disastrose, devono assolutamente dare una sferzata alla stagione. Tuttavia, spunta anche l’ipotesi biscottino. Infatti, potrebbero accontentarsi di 1 punto a testa per risalire in classifica, anche se davvero servirebbe a poco in termini di classifica.

Il pronostico:

“1X” (1.19) – rischio medio

“1” (1.85) – rischio alto

Alternative: /

Deportivo-Alaves è una squadra che vede di fronte due squadre scannarsi per ottenere i primi 3 punti in classifica. Da un lato i padroni di casa, con un Mel traballante, dall’altro gli ospiti, che hanno già esonerato il loro allenatore. Come abbiamo già annunciato nella premessa, permane l’ipotesi biscotto. Tuttavia 1 punto a testa servirebbe davvero a poco, dunque propendiamo soprattutto per i padroni di casa.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

DEPORTIVO (18°)

IN GENERALE (4 gare)

MAI V, 1 P (25%), 3 S (75%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 3 sconfitte nelle 4 gare
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 3 “Gol” consecutivi
  • SEMPRE “Over 2.5”

IN CASA (2 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 2 S (100%)

  • 2 “2” (sconfitte) consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 10 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 9 gare
  • “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • “Over 2.5” consecutivi in casa
  • “Over 1.5” consecutivi in casa
  • “2” (sconfitte) nelle ultime 5 gare in casa

ALAVÉS (19°)

IN GENERALE (4 gare)

MAI V, MAI P, 4 S (100%)

  • SEMPRE sconfitte
  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • SEMPRE “No Gol”
  • 4 gare consecutive in cui non segna goal
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 3 “Under 2.5” nelle 4 gare

IN TRASFERTA (2 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 2 S (100%)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 18 “Under 3.5” nelle ultime 20 gare
  • “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • “Under 2.5” nelle ultime 6 gare in trasferta
  • 19 “Under 3.5” nelle ultime 21 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Deportivo La Coruna.

Sidnei prova a bruciare le tappe ed a cercare di tornare titolare dopo la botta ricevuta contro il Betis. Luisinho regolarmente terzino sinistro, a centrocampo i galiziani saranno privi di Mosquera, Borges ne prenderà il posto. Gama prenderà il posto di Bakkali, visto l’infortunio rimediato nello scorso turno di campionato.

Dopo i recenti risultati, il Deportivo è in silenzio stampa. Ha parlato solo il presidente, Tino Fernandez ed ha espresso in maniera univoca che l’allenatore Mel non è in discussione.

Qui Alaves.

Zubeldia è stato esonerato, al suo posto il preparatore dei portieri Marco Ambrosio. Non sappiamo con certezza quali principi tattici trasmetterà alla sua squadra, tuttavia siamo convinti che anche in virtù della sua “italianità” in questi pochi giorni avrà adottato ulteriori accorgimenti in fase difensiva. Bojan acciaccato, Munir sarà l’unica punta. Medran ancora una volta titolare a centrocampo.

Anche per ciò che riguarda l’Alaves, la società visto l’esonero immediato di Zubeldia, ha preferito tenere un profilo basso annunciando il silenzio stampa.

Probabili formazioni:

Deportivo La Coruna (4-4-2): Pantilimon; Juanfran, Schar, Sidnei, Luisinho; Cartabia, Borges, Guilherme, Gama; Perez, Andone. All. Mel

Alaves (4-2-3-1): Pacheco; Vigaray, Ely, Maripan, Pedraza; Pina, Medran; Gomez, Romero, Burgui; El Haddadi. All. Ambrosio