liga 4a giornata

Eibar - Leganes

Venerdì 15 Settembre ore 21:00

Netto stop dell’Eibar! I baschi hanno ceduto nettamente al Siviglia perdendo per 3-0 al Sanchez Pizjuan in Andalusia. La squadra è rimasta in partita fino al 76°, nonostante lo svantaggio per 1-0. Al raddoppio di Ben Yedder, la squadra si è definitivamente arresa. Si sentono le assenze di 2 pedine importanti come Fran Rico a centrocampo e Pedro Leon in attacco.

Si interrompe la striscia di vittorie del Leganes. Contro il Getafe, nel derby, gli uomini di Garitano si sono dovuti arrendere per 1-2. Gara frizzante, i padroni di casa hanno peccato di concretezza in attacco. Il Getafe ha invece sfruttato a pieno le poche occasioni ed ha punito il Leganes in contropiede.

Gara molto ardua in chiave pronostico. L’Eibar ha da riscattare le 2 sconfitte consecutive, mentre il Leganes vuole riprendere a vincere dopo lo stop contro il Getafe. In quanto a stili di gioco, i padroni di casa non amano eccessivamente tenere il possesso e quando possibile cercano sempre di verticalizzare. Il Leganes, in questo avvio di campionato, ha difeso con ordine e ha fatto notevoli progressi in termini di possesso. Serve più incisività in attacco.

Ci aspettiamo comunque una partita dominata dall’Eibar, il Leganes probabilmente si difenderà con ordine e attaccherà in contropiede quando necessario.

Il pronostico:

“1X” (1.24) – rischio medio

“1” (2.05) – rischio alto

 

Alternative“Gol casa” (1.29) – rischio medio; “Sergi Enrich segna si” (3.10) – rischio altissimo.

Dopo 2 sconfitte consecutive, l’Eibar non può assolutamente perdere un’altra gara. Anche perchè, nel turno infrasettimanale incontrerà il Barcellona. I baschi dunque, se ragioneranno in base al calendario, non possono permettersi di perdere altri punti per strada. Mendilibar & Co. daranno tutto per vincere, vedremo anche se si sbloccherà il bomber della passata stagione, Sergi Enrich.

Il Leganes è in un buono stato di forma, dopo 2 vittorie consecutive, tuttavia si è cappottato in casa contro il Getafe. Nella prossima partita la squadra incontrerà il Girona in casa. Sia i padroni di casa che gli ospiti hanno in comune l’esito “Under 3.5”, registrato in tutte le partite fin qui disputate.

Noi vediamo favorito l’Eibar, se volete andare sul sicuro ecco l’esito “1X”. L’ “1” (2.05) è molto allettante, tuttavia dobbiamo considerarlo a rischio alto. Vogliamo scommettere anche sul ritorno al goal di Sergi Enrich (3.10).

Lo studio statistico: 

EIBAR (12°)

IN GENERALE (3 gare)

1 V (33%), MAI P, 2 S (67%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 sconfitte consecutive
  • SEMPRE “No Gol”
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • SEMPRE “Under 3.5”

IN CASA (1 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 1 S (100%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 12 “12” (senza pareggi) nelle ultime 13 gare
  • 10 “No Gol” nelle ultime 11 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 11 gare
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare
  • “2” (sconfitte) nelle ultime 4 gare in casa
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare in casa
  • “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare in casa

LEGANÉS (5°)

IN GENERALE (3 gare)

2 V (67%), MAI P, 1 S (33%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 vittorie nelle 3 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”

IN TRASFERTA (1 gare)

1 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare
  • “Gol” nelle ultime 7 gare in trasferta
  • “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare in trasferta
  • “Under 2.5” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • 14 “Under 3.5” nelle ultime 15 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Eibar.
Rientra Jordan dopo la squalifica, a centrocampo prenderà il posto di Escalante. Brutto infortunio per Alejo, l’esterno di centrocampo dovrà rimanere fuori per 2 mesi secondo l’esito degli esami dopo la gara col Siviglia. Nonostante sia l’unico ad aver segnato, Charles lascerà il posto a Sergi Enrich, rientrato in piena condizione.

Queste le parole di Mendilibar, raccolte da marca.com: La sconfitta con il Siviglia? In campionato può capitare, l’importante è non perdere la fiducia in noi stessi. Dobbiamo creare di più in attacco, le altre squadre hanno giocatori che segnano più o meno regolarmente, è ciò che a noi serve. Leganes? La squadra sta bene, sappiamo che non sarà assolutamente un match facile. Loro sono migliorati molto rispetto alla scorsa stagione e conto il Getafe non meritavano assolutamente di perdere”.

Qui Leganes.
Zaldua ha smaltito i suoi problemi muscolari e sarà regolarmente in campo contro l’Eibar. Garitano difficilmente cambierà formazione rispetto alla gara con il Getafe, anche se Ramos scalpita per un posto sulla fascia destra. Beavue, El Zhar e Amrabat potrebbero essere inseriti nel corso della partita.

Così Garitano, secondo quanto riportato da marca.com“Sempre speciale fare ingresso all’Ipurua (stadio dell’Eibar). Da calciatore ci sono stato poco, ma ho ricordi fantastici. Voglio vedere come reagirà la squadra dopo la sconfitta contro il Getafe, in questa settimana ho comunque potuto notare che l’entusiasmo non è venuto a mancare. Lo scorso anno hanno vinto contro di noi solo per inerzia, quest’anno mi aspettano che siano migliorati”.

Probabili formazioni:

Eibar (4-4-2): Dmitrovic; Capa, Oliveira, Ramis, Angel; Pena, Jordan, Garcia, Inui; Sergi Enrich, Garcia. All. Mendilibar

Leganes (4-2-3-1): Cuellar; Zaldua, Munoz, Mantovani, Rico; Eraso, Perez; Ramos, Pires, Szymanowski; Guerrero. All. Garitano