liga 6a giornata

Las Palmas - Leganes

Domenica 24 Settembre ore 18:30

Dopo 2 vittorie consecutive, si è interrotta la striscia del Las Palmas. I canarini hanno infatti perso di misura contro il Siviglia, 1-0. Partita non giocata male, solo all’83° i padroni di casa sono riusciti a spuntarla grazie ad una rete di Jesus Navas.

Il Leganes non riesce più a vincere: se all’inizio del campionato la squadra aveva conquistato 2 vittorie consecutive, dopo sono arrivate 2 sconfitte e 1 pareggio. L’ultimo match col Girona si è concluso col risultato di 0-0, sostanzialmente giusto, visto che entrambe le squadre non hanno mai pensato seriamente di affondare il colpo.

Il Las Palmas è storicamente forte in casa, dunque il Leganes dovrà alzare le barricate per respingere gli attacchi. Saranno sicuramente i padroni di casa a fare la partita, con gli ospiti pronti a ripartire in contropiede. Col nuovo tecnico Marquez, il Las Palmas ha mutato di un po’ il suo modo di giocare: con Setien lo scorso anno la squadra era super sbilanciata all’attacco, quest’anno sembra più prudente.

Il pronostico:

“1X” (1.26) – rischio medio

Alternative: /

Il Las Palmas sta attraversando un ottimo stato di forma e la sconfitta per 1-0 con il Siviglia non può far altro che confermalo. In tempi più recenti, i canarini avrebbero preso l’imbarcata in queste trasferte così insidiose…Gli ultimi risultati del Leganes lasciano presagire che le prime 2 vittorie consecutive siano state la combinazione di tanti fortunosi fattori esterni entrati in colluttazione.

Per questa gara, vediamo favoriti sicuramente i padroni di casa, nonostante abbiano collezionato 4 “X2” nelle ultime 5 gare casalinghe. Gli ospiti hanno fatto molto peggio: ben 16 “1X” nelle ultime 17 gare in trasferta. Andare a puntare su qualche esito in senso “Over/Under” ci sembra abbastanza inopportuno per quanto concerne questa partita.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

LAS PALMAS (12°)

IN GENERALE (5 gare)

2 V (40%), MAI P, 3 S (60%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 3 sconfitte nelle 5 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”

IN CASA (2 gare)

1 V (50%), 0 P (0%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • sconfitte nelle ultime 10 gare
  • 14 gare in cui subisce goal nelle ultime 15
  • 17 “12” (senza pareggi) nelle ultime 18 gare
  • 18 “Gol Casa” nelle ultime 19 gare
  • “X2” nelle ultime 5 gare in casa
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare in casa
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare in casa

LEGANÉS (9°)

IN GENERALE (5 gare)

2 V (40%), 1 P (20%), 2 S (40%)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • 4 “No Gol” nelle 5 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare

IN TRASFERTA (2 gare)

1 V (50%), 0 P (0%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 8 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare
  • “Under 2.5” consecutivi in trasferta
  • 11 “Under 3.5” consecutivi in trasferta
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 6 gare in trasferta
  • 16 “1X” nelle ultime 17 gare in trasferta
  • 16 “Gol Casa” nelle ultime 17 gare in trasferta
  • “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • “No Gol” nelle ultime 4 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Las Palmas.
Vitolo out, l’esterno di attacco di proprietà dell’Atletico, si è infatti fatto male contro il Siviglia e ne avrà almeno per un mese. Marquez dunque in attacco schiererà i suoi migliori tre tenori: Remy, Calleri e Tannane. Navarro ha fin qui fatto bene come terzino sinistro e probabilmente verrà riconfermato anche in questa gara. Ballottaggio Castellano-Vicente per un posto in mediana.

Queste le parole del tecnico Marquez, stando a marca.com: “Ho 20 giocatori a disposizione, praticamente siamo gli stessi di Siviglia. Gli infortuni non devono essere un alibi, possiamo e dobbiamo vincere questa gara. Leganes? Mi piace molto, sono una squadra modesta ed umile. Hanno raggiunto grandi traguardi senza enormi disponibilità economiche, bisogna solo rispettarli”.

Qui Leganes.
Ramos ne avrà almeno per un mese, dunque Eraso potrebbe prendere il suo posto. Brasanac e Perez saranno sulla linea mediana, Pires trequartista. Munoz soffre ancora di un problema alla schiena, Siovas dovrebbe quindi essere riconfermato titolare.

Queste le parole di Garitano in conferenza stampa, stando a marca.com: “Noi stiamo bene, ma anche il Las Palmas sta facendo bene in questo campionato. Sarà senz’altro una partita equilibrata, sono contento del recupero di El Zhar, non sono sicuro sia in grado di partire dall’inizio. Non sono preoccupato del fatto che non segniamo più goal, lo sarei se non creassimo più occasioni da goal. Dobbiamo concretizzare di più”.

Probabili formazioni:

Las Palmas (4-3-3): Chichizola; Macedo, Lemos, Artiles, Navarro; Viera, Castellano, Aquilani; Tannane, Calleri, Remy. All. Marquez

Leganes (4-2-3-1): Cuellar; Zaldua, Siovas, Mantovani, Rico; Brasanac, Perez; Eraso, Pires, Szymanowski; Beauvue. All. Garitano