liga 5a giornata

Leganes - Girona

Mercoledì 20 Settembre ore 20:00

Dopo le prime 2 vittorie consecutive in campionato, ecco per il Leganes altre 2 sconfitte consecutive. La squadra di Garitano ha infatti perso anche la gara con l’Eibar, col risultato di 1-0. Tuttavia, anche in questo caso, la squadra non ha demeritato: partita giocata al massimo dell’intensità, poca concretezza in attacco.

Stessa cosa per il Girona: la squadra di Machin, dopo la buona partenza in campionato, ha infatti ceduto nelle ultime due gare, perdendo con Athletic Bilbao e Siviglia. L’attacco latita ancora, servono tattiche più efficaci per segnare. Persa, ma con onore la gara con il Siviglia: 0-1 con tante, tante recriminazioni da parte catalana.

Due delle rivelazioni di questo inizio campionato si scontreranno in questa gara. Dopo l’avvio sprint di entrambe le squadre, ecco arrivate le prime difficoltà, sia Leganes che Girona vengono infatti da 2 sconfitte consecutive. Suggestione “un punto ciascuno non fa male a nessuno”, nella descrizione al pronostico vi spieghiamo come la pensiamo.

Il pronostico:

“X2 + Under 3.5” (1.95) – rischio altissimo

“Under 3.5” (1.16) – rischio basso

Alternative: /

Biscotto? Non sembra, a giudicare dalle dichiarazioni del mister del Girona, Machin, la sua squadra è assolutamente determinata a vincere. Tuttavia, anche il Leganes ha bisogno di punti, dopo le prime 2 vittorie ha collezionato altrettante sconfitte. Entrambe le squadre hanno in comune l’esito “Under 2.5”.

Sbilanciarci sulla vittoria di una delle due è comunque assai rischioso, potreste virare su una giocata più tranquilla. Sia i padroni di casa che gli ospiti non sono squadre molto propense alla rete, tutt’altro preferiscono aspettare l’avversario per poi colpire. Il calendario del Leganes è ostico, tra due giorni sarà alle Canarie per la sfida con il Las Palmas. Giocata combo? Si, ma a rischio altissimo!

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”, “Under 2.5”

LEGANÉS (7°)

IN GENERALE (4 gare)

2 V (50%), MAI P, 2 S (50%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 sconfitte consecutive
  • 3 “No Gol” nelle 4 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 3 “Under 2.5” nelle 4 gare

IN CASA (2 gare)

1 V (50%), 0 P (0%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 7
  • “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare
  • “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare in casa

GIRONA (14°)

IN GENERALE (4 gare)

1 V (25%), 1 P (25%), 2 S (50%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • Solo 1 vittoria nelle 4 gare
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 3 “Under 2.5” consecutivi

IN TRASFERTA (1 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 1 S (100%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Leganes.

Dopo il turnover nell’ultimo match di campionato, Garitano punterà di nuovo sul blocco dei titolari che tanto bene ha fatto finora. Szymanowski e El Zhar torneranno ad essere gli esterni d’attacco. Distorsione per Munoz, in difesa giocherà ancora una volta Siovas.

Queste le parole di mister Garitano, stando a marca.com: “Non mi aspettavo questo inizio del Girona, ho potuto constatare che sono ad un livello superiore al nostro. Hanno una chiara identità di gioco e sanno far girare molto bene la palla. Noi veniamo da due sconfitte, siamo pronti a riscattarci”.

Qui Girona.

Maffeo tornerà in attacco dopo la panchina contro il Siviglia. Vista l’ottima prestazione nel finale dell’ultima gara, Mojica potrebbe essere schierato titolare nel terzetto d’attacco. Alcalà un affaticamento muscolare, dunque Juanpe scalpita per sostituirlo.

Così Machin in conferenza stampa, secondo quanto raccolto da marca.com: “Il Leganes è un nostro rivale in tutti i sensi. Lottiamo entrambi per lo stesso obiettivo, per questo giocheremo una partita aggressiva fin da subito. Un fattore che ci potrà aiutare sarà il fatto che la squadra di Garitano giochi già venerdì, dunque avrà solo due giorni per recuperare. Questa è una partita super-importante per noi, siamo determinati a vincere”.

Probabili formazioni:

Leganes (4-2-3-1): Cuellar; Zaldua, Siovas, Mantovani, Rico; Eraso, Perez; El Zhar, Pires, Szymanowski; Beauvue. All. Garitano

Girona (3-4-3): Iraizoz; Espinosa, Alcalà, Muniesa; Maffeo, Granell, Pons, Mojica; Portu, Stuani, Garcia. All. Machin