liga 5a giornata

Valencia - Malaga

Martedì 19 Settembre ore 20:00

Pareggio nel derby per il Valencia! La squadra di Marcelino, nella stracittadina contro il Levante, non è andata oltre l’1-1. In svantaggio, i pipistrelli hanno reagito con Moreno e poi hanno dominato per tutta la gara, non riuscendo però a trovare la via del goal. Adesso il Malaga, dopo 3 pareggi consecutivi, vincere è d’obbligo.

Continua il periodo nero del Malaga! Gli andalusi hanno collezionato la loro 4ª sconfitta consecutiva andando a perdere al Wanda Metropolitano contro l’Atletico. Sconfitta di misura 1-0, la squadra, tuttavia, ha mostrato carattere andando più volte vicina al goal. Manca ancora qualcosa in termini di incisività e concretezza.

Valencia – Malaga è la gara delle squadre che devono riscattarsi! Entrambe le squadre non vincono da molto tempo, dunque la voglia di tornare a fare i 3 punti è alta. Sicuramente il Mestalla è un fattore chiave per i padroni di casa, vista la spinta del pubblico, potrebbero gasarsi.

Il pronostico:

“1” (1.57) – rischio medio

Alternative: /

Il Valencia che viene da 3 pareggi consecutivi, più che giustificati vedendo il tenore degli avversari (Real, Atletico e derby con il Levante), vuole assolutamente tornare alla vittoria. Tuttavia, tiene banco la grana Zaza, vedremo in questa gara con chi sta lo spogliatoio, se con l’attaccante italiano o con l’allenatore. Il Malaga è desolante sotto tutti i punti di vista, partendo da dei giocatori disorganizzati in campo, passando per un allenatore confuso, concludendo con una dirigenza incapace.

Analizzando le statistiche, entrambe le squadre hanno un esito in comune: l’”Under 2.5” registrato in 3 delle 4 gare di campionato disputate. Difficile che questo esito si registri anche in questa gara, noi vediamo i padroni di casa favoriti e visto che la squadra ha segnato 1 sola rete nelle ultime 3 gare, siamo convinti che potrebbe straripare contro il Malaga.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Under 2.5”

VALENCIA (6°)

IN GENERALE (4 gare)

1 V (25%), 3 P (75%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 3 “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • 3 “Under 2.5” nelle 4 gare

IN CASA (2 gare)

1 V (50%), 1 P (50%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7 gare
  • 8 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 9

MALAGA (19°)

IN GENERALE (4 gare)

MAI V, MAI P, 4 S (100%)

  • SEMPRE sconfitte
  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 gare in cui non segna goal nelle 4
  • 3 “No Gol” nelle 4 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle 4 gare

IN TRASFERTA (2 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 2 S (100%)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • sconfitte consecutive
  • 6 gare consecutive senza vittorie
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 4 gare in cui non segna goal nelle ultime 5
  • 13 “12” (senza pareggi) nelle ultime 14 gare
  • 12 “No Gol” nelle ultime 15 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 19 “1X” nelle ultime 21 gare in trasferta
  • “Under 2.5” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Valencia.

Zaza non figura nella lista dei convocati, si dice abbia avuto un diverbio con Marcelino per l’esclusione dagli 11 titolari contro il Levante. Paulista questa volta dovrebbe prendere il posto di Murillo al centro della difesa, affiancando dunque Garay. Viste le ottime ultime prestazioni, Pereira sarà ancora una volta titolare, suo l’assist per il goal del pareggio di Moreno contro il Levante.

Queste le parole di Marcelino, rilasciate a marca.com“Decido io quando deve giocare Zaza…stiamo costruendo un gruppo che va aldilà delle individualità. Col Malaga non sarà assolutamente una partita facile. Secondo alcuni noi siamo i favoriti, ma io penso che non sia così. Loro hanno assolutamente bisogno di vincere e saranno anche particolarmente aggressivi. Prestiamo molta attenzione!

Qui Malaga.

Ottima la prestazione di Rolon contro l’Atletico Madrid, il centrocampista argentino sarà quasi sicuramente titolare a centrocampo. Juanpi dovrebbe tornare titolare nel terzetto d’attacco che sosterrà l’unica punta Baston. L’allenatore Michel confermerà ancora una volta Diego Gonzalez in difesa.

Queste le parole del tecnico Michel, raccolte da marca.com“La squadra ha bisogno di sentirsi libera, tutto ciò di cui necessitiamo è solo tranquillità. Sono ben conscio del fatto che questo sia un momento difficile e sono il primo ad assumerne le responsabilità. Siamo stati molto sfortunati con l’Atletico Madrid, avremmo meritato almeno il pari. Adesso abbiamo una partita difficile al Mestalla contro il Valencia, loro sono una squadra molto organizzata con un’ottima fase difensiva. Non sarà assolutamente facile.”

Probabili formazioni:

Valencia (4-4-2): Neto; Montoya, Paulista, Garay, Gaya; Soler, Parejo, Kondogbia, Pereira; Moreno, Mina. All. Marcelino

Malaga (4-2-3-1): Jimenez; Rosales, Hernandez, Gonzalez, Ricca; Recio, Rolon; Mula, Gonzalez, Juanpi; Baston. All. Michel