liga 10a giornata

Espanyol - Real Betis

Lunedì 30 Ottobre ore 21:00

Niente da fare per l’Espanyol! I catalani hanno collezionato l’ennesimo pareggio in campionato. Infatti, la gara sul campo della Real Sociedad è terminata col risultato di 1-1, la squadra può recriminare sul punteggio. Andati in vantaggio con Leo Baptistao, gli uomini di Quique Flores potevano più volte sigillare il risultato, tuttavia nel secondo tempo è arrivato il pareggio dei baschi. Durante la settimana, in Coppa del Re, un’altra X: 0-0 a Tenerife.

Dopo il clamoroso 3-6 subito in casa col Valencia, può tornare a sorridere il Betis. La squadra di Setien, nel precedente turno di campionato, ha infatti liquidato col risultato di 2-0 l’Alaves. Un goal per tempo è bastato per tornare a vincere, a segno Sanabria e Alexis. In Coppa del Re, bella vittoria a Cadice per 1-2 in settimana.

Gara molto interessante, questa vedrà contrapporsi due differenti modi di fare calcio. Se da una parte vi è il calcio conservativo dell’Espanyol, basato sulla chiusura degli spazi e sul contropiede, dall’altra vi è quello del Betis, molto offensivo che lascia però, molto a desiderare in difesa.

Il pronostico:

“1X” (1.29) – rischio medio

Alternative: /

L’Espanyol ha vinto solo 1 delle ultime 6 gare, mentre il Betis è tornato alla vittoria dopo la disfatta col Valencia. Noi vediamo favoriti i padroni di casa, che al Cornellà-El Prat hanno vinto le uniche gare della stagione.

Il Betis ha zoppicato un po’ in trasferta, in cui sono arrivate 2 sconfitte. A detta dell’allenatore Quique Flores, l’Espanyol darà battaglia, ma noi ci cauteliamo con un esito “1X”.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol Ospite”

ESPANYOL (13°)

IN GENERALE (9 gare)

2 V (22%), 4 P (44%), 3 S (33%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 7 “1X” consecutivi
  • 8 “1X” nelle 9 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
IN CASA (4 gare)

2 V (50%), 1 P (25%), 1 S (25%)

  • 2 “1” (vittorie) nelle ultime 3 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 18 “Under 3.5” nelle ultime 20 gare
  • “2” (sconfitte) nelle ultime 7 gare in casa
  • “X2” nelle ultime 7 gare in casa
  • 13 “12” (senza pareggi) nelle ultime 14 gare in casa
  • “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare in casa
  • “No Gol Casa” nelle ultime 7 gare in casa
  • “No Gol” nelle ultime 8 gare in casa

BETIS (6°)

IN GENERALE (9 gare)

5 V (56%), 1 P (11%), 3 S (33%)

  • 4 vittorie nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle 9 gare
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 8 “Gol Casa” nelle 9 gare
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle 9 gare
IN TRASFERTA (4 gare)

1 V (25%), 1 P (25%), 2 S (50%)

  • 3 “Gol Ospite” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 10 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 11
  • 13 “Gol Casa” nelle ultime 14 gare
  • 13 “Over 1.5” nelle ultime 14 gare
  • 21 “Gol Casa” nelle ultime 23 gare in trasferta
  • 12 “Gol Ospite” nelle ultime 14 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Espanyol.
Quique Sanchez Flores non dovrebbe effettuare cambiamenti rispetto alla formazione che è scesa in campo con la Real Sociedad. Victor Sanchez dunque continuerà come terzino destro, mentre Jurado confermato alle spalle dell’unica punta Moreno.

Queste le parole di Quique Sanchez Flores in conferenza stampa, stando a sport.es“Questa è sicuramente un’opportunità per tornare a vincere. Sono ottimista in vista di questa gara, possiamo svoltare questo campionato. Il Betis è un’ottima squadra, con qualità simili a quella della Real Sociedad. Voglio massima attenzione, soprattutto in difesa”.

Qui Real Betis.
Joel Campbell avrà un’altra possibilità da titolare, visto anche il contemporaneo infortunio di Tello. Javi Garcia dovrebbe finalmente tornare a centrocampo, con Guardado e uno tra Ruiz e Camarasa. In dubbio Feddal, potrebbe giocare Amat al centro della difesa.

Queste le parole di Setien in conferenza stampa, stando a marca.comAbbiamo studiato bene l’Espanyol, è una squadra molto riconoscibile. Sono letali in contropiede e molto organizzati in difesa. Non sarà assolutamente facile, dovremo essere bravi ad attaccare i pochi spazi che ci concederanno”.

Probabili formazioni:

Espanyol (4-2-3-1): Lopez; Sanchez, Hermoso, Lopez, Martin; Darder, Fuego; Piatti, Jurado, Baptistao; Moreno. All. Quique Flores

Real Betis (4-3-3): Adan; Barragan, Feddal, Mandi, Tosca; Ruiz, Garcia, Guardado; Campbell, Sanabria, Joaquin. All. Setien