liga 11a giornata

Alaves - Espanyol

Sabato 4 Novembre ore 18:30

Non funziona la cura De Biasi all’Alaves, ben 3 sconfitte nelle ultime 3 gare. L’ultimo incontro di campionato ha visto i baschi soccombere al Valencia. 1-2 il risultato finale. Nel mezzo Alexis era riuscito a pareggiare i conti, tuttavia Moreno poi ha spento tutti i sogni di rimonta. Alaves sempre più ultimo con 3 punti.

Bella vittoria dell’Espanyol! I catalani hanno infatti vinto l’ultimo incontro di campionato, successo per 1-0 con rete decisiva di Moreno. Squadra al momento con 13 punti al 10° posto, a 4 lunghezze dalla zona Europa League.

Squadre entrambe con mentalità basata sul pragmatismo, dunque contenimento e ripartenze in contropiede. Tuttavia, con la pressione di vincere che ha l’Alaves, potremmo assistere forse ad una gara più aperta. L’Espanyol aspetterà e cercherà di colpire in contropiede.

Il pronostico:

“1X + Under 4.5” (1.54) – rischio alto

Alternative: /

Nonostante le 3 sconfitte consecutive, vediamo l’Alaves favorito in questa gara. De Biasi in conferenza stampa ha esplicitamente richiesto la vittoria ai suoi ragazzi, a cui manca da 3 partite. Quique Flores teme l’Alaves e la sua squadra abbia collezionato solo 1 sconfitta in 7 partite.

Proprio questo ultimo dato, ci mette nelle condizioni di porre l’“1X”. Da sottolineare anche il fatto che la squadra catalana non abbia mai vinto in trasferta quest’anno. In casa, i baschi hanno sempre collezionato l’esito “Over 1.5”, al contrario l’Espanyol è reduce da 4 “Under 2.5 consecutivi” fuori casa. L’atmosfera in casa Alaves è elettrica, il Medizzoroza sarà una bolgia e questo è un altro fattore che ci mette nelle condizioni di favorire la squadra di casa.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”, “Under 2.5”

ALAVÉS (20°)

IN GENERALE (10 gare)

1 V (10%), MAI P, 9 S (90%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 sconfitte consecutive
  • 9 sconfitte nelle 10 gare
  • 4 “2” nelle ultime 5 gare
  • 9 gare in cui subisce goal nelle 10
  • 8 “No Gol” nelle 10 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
IN CASA (5 gare)

MAI V, MAI P, 5 S (100%)

  • SEMPRE “2” (sconfitte)
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 11 “Under 3.5” consecutivi
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 11 gare
  • 11 gare in cui subisce goal nelle ultime 12
  • 13 “12” (senza pareggi) nelle ultime 14 gare
  • 24 “Under 3.5” nelle ultime 26 gare
  • “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • “Gol Ospite” consecutivi in casa
  • “Over 1.5” consecutivi in casa
  • “2” (sconfitte) nelle ultime 6 gare in casa

ESPANYOL (10°)

IN GENERALE (10 gare)

3 V (30%), 4 P (40%), 3 S (30%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7 gare
  • 8 “1X” consecutivi
  • 9 “1X” nelle 10 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare
IN TRASFERTA (5 gare)

MAI V, 3 P (60%), 2 S (40%)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 19 “Under 3.5” nelle ultime 21 gare
  • “X2” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • “Gol Casa” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • “Over 1.5” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Alaves.
Sarà assente Vigaray, a causa dell’espulsione rimediata nell’ultima partita. In dubbio Pedraza, uscito malconcio dall’ultimo match di campionato. In attacco Medran a supporto di Munir. Ancora una volta, relegato in panchina Bojan.

Spuntano le dichiarazioni dell’attaccante Ibai Gómez, riportate su marca.comQueste 5 partite saranno vitali, ma la prima sarà questo sabato contro l’Espanyol. Stiamo andando a giocare contro i nostri rivali diretti, non solo è importante vincere, ma anche non perdere in modo che gli avversari non si allontanino. Adesso vorrei un gioco cattivo e vincere, perché quello che serve è accumulare una serie di buoni risultati per ottenere fiducia“.

Qui Espanyol.
Non sono previsti cambi rispetto all’ultima sfida con il Betis. In campo col 4-2-3-1, Quique Flores dovrebbe schierare ancora una volta Moreno come unica punta, dietro di lui ecco Jurado, Piatti e Baptistao. L’unico indisponibile è Navarro, dunque Victor Sanchez continuerà come terzino destro.

Ecco le parole del tecnico, riportate da marca.com“Pensiamo sempre a fare bene, ma contro questo tipo di rivali e in questa situazione, cerchiamo sempre di raddoppiare le attenzioni, loro staranno pensando di non poter perdere ancora e si trovano di fronte ad una delle loro ultime opportunità per cambiare tendenza, il che rende tutto più difficile”.

Atmosfera tesa a Mendizorroza: “È una partita importante e sappiamo che l’atmosfera sarà complessa, la squadra avversaria ci mette il cuore, con buoni giocatori che non sono ancora esplosi e speriamo che non lo faranno contro di noi”.

Probabili formazioni:

Alaves (3-5-1-1): Pacheco; Ely, Maripan, Ruano; Gomez, Wakaso, Pina, Garcia, Pedraza; Medran, Munir. All. De Biasi

Espanyol (4-2-3-1): Lopez; Sanchez, Hermoso, Lopez, Martin; Fuego, Darder; Piatti, Jurado, Baptistao; Moreno. All. Quique Flores