Burnley – West Bromwich

Sabato 19 Agosto ore 16:00

Sorpresa!

Il Burnley di Dyche ha espugnato lo Stamford Bridge nel 1° turno di campionato. Approfittando della confusione del Chelsea, i Clarets hanno infilato la difesa avversaria portandosi addirittura sullo 0-3. Nella ripresa, i Blues hanno accorciato le distanze, ma alla fine l’ha spuntata il Burnley. Esordio con vittoria anche per il West Bromwich, che ha liquidato 1-0 il Bournemouth grazie alla rete del neo-acquisto Hegazy. Questa sarà sicuramente una partita molto avvincente, anche perchè gli stili di gioco sono più o meno simili. Molto probabilmente, assisteremo a degli strafalcioni difensivi, e i favori del pronostico non sono dalla parte di nessuna squadra. Trattandosi ancora di calcio d’estate, siamo portati a credere che le squadre si allungheranno a dismisura nelle fasi finali dell’incontro, poichè risentite della scarsa condizione atletica.

Il pronostico:

“Over 2.5” (2.40) – rischio alto

“X2” (1.50) – rischio alto

Alternative: /

Squadre molto simili per mentalità ed entrambe vincenti all’esordio. Sarà una bella sfida, e questa sarà la classica gara inglese tutta intensità e cambi di gioco. Le statistiche dicono che il Burnley in casa non è molto performante ben 2 sconfitte nelle ultime 3 gare. In trasferta, il WBA non è poi tanto meglio ben 3 sconfitte nelle ultime 4 gare e solo 2 vittorie nelle ultime 13.

La statistica comune riguarda gli “Over”: il Burnley è reduce da ben 3 “Over 2.5” consecutivi, mentre il WBA viene da 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare. Dato sicuramente interessante, considerati i precedenti potrebbe essere l’esito giusto!

Lo studio statistico: 

Risultato andata scorso campionato: West Bromwich – Burnley 4 – 0
Risultato ritorno scorso campionato: Burnley – West Bromwich 2 – 2

BURNLEY (16°)

IN GENERALE (38 gare)

11 V (29%), 7 P (18%), 20 S (53%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 4 sconfitte nelle ultime 6 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 15 gare
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 6 “Gol Ospite” consecutivi
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 6 “Over 1.5” consecutivi

IN CASA (19 gare)

10 V (53%), 3 P (16%), 6 S (32%)

  • 2 “2” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 3 “X2” consecutivi
  • 5 “X2” nelle ultime 6 gare
  • 16 “12” (senza pareggi) nelle 19 gare
  • 3 “Gol Ospite” consecutivi
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

WEST BROMWICH (10°)

IN GENERALE (38 gare)

12 V (32%), 9 P (24%), 17 S (45%)

  • 3 sconfitte consecutive
  • 7 sconfitte nelle ultime 8 gare
  • 9 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 12 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • 13 gare in cui subisce goal nelle ultime 14
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Gol Ospite” consecutivi
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

3 V (16%), 7 P (37%), 9 S (47%)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 9 “1X” consecutivi
  • 12 “1X” nelle ultime 13 gare
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 17 “Gol Casa” nelle ultime 18 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Burnley
Il Burnley ci prende gusto e dopo la vittoria in casa del Chelsea, vuole proseguire la striscia vincendo anche in casa contro il West Bromwich.

Mister Dyche schiererà la squadra con il 4-4-2, che più volte nel corso della partita si trasforma in un 4-5-1. Pochi cambi rispetto alla gara di sabato scorso: confermato Heaton in porta, difesa con Lowton a destra, Tarkowski e Mee centrali, Ward a sinistra. L’ex enfant prodige Defour dirigerà il centrocampo, in coppia con Cork. Gli esterni alti Brady e Gudmundsson cercheranno di servire Walters (neo-acquisto) e Vokes, già autore di due reti con il Chelsea.

Così Dyche a SkySports24: “Così come funziona il mercato non va affatto bene. Non può continuare ad essere aperto a stagione iniziata, non si può iniziare in una maniera e poi finire in un’altra. La vittoria col Chelsea è passata, adesso dobbiamo concentrarci solo sul West Bromwich. Ottima squadra, però noi vogliamo la vittoria davanti ai nostri tifosi“.

Qui West Bromwich
Di misura! Bella vittoria del WBA che nella scorsa giornata di campionato ha liquidato con la rete di Hegazy il Bournemouth. Adesso serve convincere con il Burnley, per questo Pulis schiererà l’artiglieria pesante, compreso il nuovo arrivato Barry.

Pulis che manderà i suoi in campo con il 4-4-2. In porta Foster, difesa rocciosa con Dawson ed Hegazi centrali, Nyom e Brunt sulle fasce. A centrocampo ecco Livermore e Barry, uno a fare il mastino e l’altro ad impostare. In attacco Rodriguez sarà sostenuto dal terzetto formato da Philips, Field e McClean.

Così Pulis al Guardian: “Non abbiamo alcuna intenzione di vendere Evans, è il nostro capitano e giocatore simbolo, non lascerei mai che vada via. Il City se lo può scordare. Domani giocheremo contro una squadra sorprendente, hanno vinto in casa dei campioni in carica e sono sicuro domani vorranno bissare il successo. Noi siamo pronti e preparati, vogliamo i 3 punti

Probabili formazioni:

Burnley (4-4-2): Heaton; Lowton, Tarkowski, Mee, Ward; Gudmundsson, Cork, Defour, Brady; Vokes, Walters. All. Dyche

West Bromwich (4-4-2): Foster; Nyom, Dawson, Hegazi, Brunt; Livermore, Barry, Philips, McClean; Field, Rodriguez. All. Pulis