Crystal Palace – Huddersfield Town

Sabato 12 Agosto ore 16:00

La neopromossa Huddersfield si riaffaccia in Premier dopo ben 45 anni! I Terriers affronteranno nel loro 1° incontro di Premier il Crystal Palace del neo-tecnico De Boer. Gara da seguire, sarà curioso vedere gli allenatori debuttanti (De Boer e Wagner) all’opera.

In questo pre-campionato le cose sono andate discretamente bene per entrambe le squadre. Il Crystal ha vinto contro West Bromwich (2-0) e Maidstone, ma ha perso contro Liverpool (2-0) e pareggiato con lo Schalke 04 (1-1). L’Huddersfield si è imposto contro squadre di categorie inferiori, ma ha ottenuto buoni risultati contro discreti club stranieri: ha pareggiato con Torino (2-2) e Stoccarda (3-3).

Lo scorso anno, il Crystal Palace guidato prima da Pardew e poi Allardyce non ha ottenuto buoni risultati: solo 14° in campionato a fronte di aspettative ben più alte. L’Huddersfield di Wagner, ha invece ottenuto la promozione in Premier vincendo solo ai Play-Off contro il Reading, dopo essersi piazzato al 5° posto in campionato. Nella prossima giornata di campionato, le Eagles affronteranno il Liverpool, mentre i Terriers ospiteranno il Watford.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.23) – rischio medio

“Over 2.5” (1.95) – rischio alto

Alternative: /

Partita assai complicata! Entrambi gli allenatori vengono da contesti totalmente diversi, e probabilmente questa non sarà una classica gara da Premier League. Siamo molto indecisi, vi diciamo subito che questa è una gara da ‘no bet’. Se proprio voleste rischiare, l'”Over 2.5″ è quella più probabile.

Lo studio statistico: 

News dai campi:

Qui Crystal Palace.
La società non ha deciso di puntare su un’eccessiva campagna acquisti, ritenendo che la squadra fosse già competitiva. Dunque è arrivato un solo rinforzo, trattasi di Riedewald (9 milioni) dall’Ajax, probabilmente su consiglio di De Boer. Sono invece usciti alcuni senior, come Mandanda e Flamini, svincolati.

Contro l’Huddersfield, De Boer dovrebbe proporre un 3-4-3. Questo, adattato al calcio olandese, quindi gioco concentrato soprattutto negli spazi e con precisi dettami tattici. Sarà vitale il gioco del centrocampisti, con Loftus-Cheeck e Milivojevic centrali e Townsend e Schlupp sugli esterni. In attacco agirà Benteke affiancato da Zaha e Eyenga-Lokilo.

Queste le sue parole, raccolte da Novantesimo.it: Allenare la squadra dal primo giorno di ritiro è cruciale. Ci vuole tempo per cambiare il sistema di gioco e conoscere i giocatori, magari il mio inglese non sarà il migliore ma qui al Crystal Palace posso comunicare abbastanza bene con i miei giocatori. In Italia ho avuto molte difficoltà: ho dovuto cambiare molte cose e imparare una nuova lingua e tutto questo in soli due mesi”.

Qui Huddersfield.
La società in questo caso ha optato per una massiccia campagna trasferimenti, rinforzando la squadra in vista della nuova categoria. Sono arrivati Mounié (13 milioni al Montpellier), Mooy (9 milioni al Manchester City) e Ince (9 milioni al Derby County) a rinforzare la squadra nel reparto offensivo. In difesa ecco gli innesti di Depoitre (4 milioni al Porto) e Malone (4 milioni al Fulham) a completare il reparto.

Nella gara con il Crystal Palace, la squadra si schiererà con il 4-2-3-1. Shindler e Zanka centrali, davanti alla difesa agiranno Mooy e Williams, mentre a supportare la punta Mounie vi saranno Palmer, Ince e Kachunga.

Così Wagner ai microfoni del Mirror.com“Voglio una squadra superoffensiva, ripudio il gioco difensivo e voglio che la mia squadra vada sempre a 1000 all’ora. Vogliamo iniziare questa stagione col botto, vincendo in casa del Crystal Palace. Sarà una gara difficile, ci proveremo”.

Probabili formazioni:

Crystal Palace (3-4-3): Speroni; Milivojevic, Dann, Riedewald; Fosu-Mensah, Puncheon, Loftus-Cheek, Van Aanholt; Zaha, Benteke, Townsend. All. De Boer.

Huddersfield Town (4-4-2): Lossl; Smith, Schindler, Jorgense, Lowe; Ince, Billing, Mooy, Van La Parra; Kachunga, Mounié. All.Wagner.