Leicester City – Brighton

Sabato 19 Agosto ore 16:00

Sconfitte, ma con onore!
Sia le foxes che i seagulls hanno perso la 1ª giornata di campionato. Il Leicester, impegnato sul campo dell’Arsenal, è uscito sconfitto al termine di un match rocambolesco. La partita si è infatti conclusa sul punteggio di 4-3 per i Gunners, con la squadra di Shakespeare che si è portata per ben due volte in vantaggio. Nota positiva, la doppietta di Vardy. Il Brighton, invece, si è arreso al City solo dopo 70 minuti, in cui ha mostrato un’audace resistenza. Un goal di Aguero e poi un autogoal hanno infranto le speranze.

Questa gara parte coi favori del pronostico dalla parte del Leicester, che sicuramente cercherà di fare la partita e di infilare il Brighton attraverso il gran lavoro degli esterni. Dunque foxes favorite, ma attenzione al Brighton: la squadra ha entusiasmo e non andrà al King Power Stadium per fare la vittima sacrificale.

Il pronostico:

“1X + Under 3.5” (1.58) – rischio medio

Alternative: /

Il Leicester ha discrete ambizioni quest’anno, e sicuramente è deciso a far meglio del 12° posto della scorsa stagione. Nella partita precedente ha mostrato grande cuore, perdendo solo al 90°. Stessa cosa per ciò che riguarda il Brighton, intento a salvarsi, che la settimana scorsa ha ceduto solo nel finale al City.

Trattandosi di due squadre molto conservative, propendiamo per una giocata in senso Under, favorendo il Leicester, dunque anche una combo non sarebbe da escludere.

LEICESTER (12°)

IN GENERALE (38 gare)

12 V (32%), 8 P (21%), 18 S (47%)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 8 gare
  • 31 “1X” nelle 38 gare
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 12 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 13
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 13 “Gol Casa” nelle ultime 14 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (19 gare)

10 V (53%), 4 P (21%), 5 S (26%)

  • 5 “1” (vittorie) nelle ultime 7 gare
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare
  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 9 “Over 1.5” consecutivi
  • 14 “Over 1.5” nelle ultime 15 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

I fattori chiave non sono disponibili

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Leicester
Sconfitta a testa alta per le foxes!
Nell’anticipo di campionato della scorsa settimana, la squadra di Shakespeare ha perso per 4-3 contro l’Arsenal. A segno con una doppietta Vardy, che ha ritrovato la sua dimensioe sotto la gestione Shakespeare.

Contro il Brighton, la squadra dovrebbe schierarsi con il 4-4-2. Schmeichel in porta, difesa composta dalla vecchia guardia: ovvero Simpson a destra, Maguire e Morgan centrali, Fuchs terzino sinistro. A centrocampo ancora assenti Iborra e Drinkwater, dunque vi saranno Ndidi e James. Sugli esterni Gray e Mahrez a supportare la coppia d’attacco formata da Okazaki e Vardy.

Queste le parole di Shakespeare, ai microfoni di SkySports.com: Iheanacho non doveva allenarsi giovedi. Sarebbe stato meglio per tutti. Ora ha avuto una ricaduta, e dovrà farsi vedere da uno specialista, è davvero un peccato. Contavo davvero molto su di lui, questo responsabilizzerà gli altri attaccanti, che in sua mancanza, dovranno dare il meglio“.

Qui Brighton
Sconfitto il Brighton dal City. La squadra di Hughton si è dovuta arrendere solo dopo 70 minuti di puro agonismo e intensità, in cui avevano repsinto tutti gli attacchi dei Citizens
Un’altra prova difficile per la squadra, adesso, che affronterà in trasferta il Leicester.

Contro le foxes, Hughton schiererà i suoi a specchio, quindi col 4-4-1-1. Giocatori non molto tecnici quelli in squadra, lo stile di gioco è basato soprattutto sulle ripartenze. Infatti, grazie alla velocità di esterni quali Knockaert e March, il Brighton può creare non pochi pericoli. In attacco dovrà farsi sentire Murray, apparso un po’ sfasato nella scorsa partita.

Queste le parole di Hughton a SkySports.com: “Dunk? Non pensiamo assolutamente di mandarlo via. Lui rappresenta in toto il nostro club, deve rimanere con noi. Sono ancora un po’ deluso per la prestazione con il City, avevamo resistito bene, poi all’ultimo abbiamo buttato via tutto. Ci servirà da lezione, adesso pensiamo a vincere questa gara con il Leicester“.

Probabili formazioni:

Leicester (4-4-1-1): Schmeichel; Simpson, Morgan, Maguire, Fuchs; Gray, Ndidi, James, Mahrez; Okazaki, Vardy. All. Shakespeare

Brighton (4-4-1-1): Ryan; Suttner, Duffy, Dunk, Bruno; Knockaert, Stephens, Propper, March; Grob, Murray. All. Hughton