Southampton – West Ham

Sabato 19 Agosto ore 16:00

Agli antipodi!
Esiti totalmente diversi per entrambe le squadre alla 1ª di campionato. Il Bournemouth di Howe, nella scorsa giornata, ha perso con di misura sul campo del West Bromwich. Gara frizzante e molto agonistica, il lungo possesso palla dei Cherries si è rivelato sterile e non ha portato a significative palle goal. Il Watford di Marco Silva, invece, si è ben destreggiato con il Liverpool di Klopp. 3-3 pirotecnico, a segno due vecchie conoscenze del calcio italiano: Okaka e Britos.

Questa partita vedrà sfidarsi due diversi modi di intendere e fare calcio: quello votato al possesso di Howe e quello pragmatico volto alle ripartenze di Marco Silva. Ci aspettiamo un match dominato dai padroni di casa, con gli ospiti pronti a ripartire in contropiede. La differenza potrebbero farla i singoli o i calci piazzati, gara piena di insidie in chiave pronostico!

Il pronostico:

“1X + Under 3.5” (1.58) – rischio altissimo

Alternative: /

Statistiche agli antipodi!
Entrambe le squadre non hanno un rendimento costante, sia in casa che in trasferta. Il Southampton ha cambiato allenatore e ciò influisce parecchio, poichè le statistiche dello scorso anno vanno un po’ a farsi benedire. Il West Ham fuori casa non è continuo.

Tuttavia, il Southampton viene da 4 “Under 2.5” casalinghi consecutivi, al contrario il West Ham ha registrato ben 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare in trasferta. L’ago della bilancia non pende dalla parte di nessuna squadra, non ce la sentiamo di dare la favorita della situazione. Gara da no bet, se non volete bestemmiare la vostra schedina sarà meglio non giocare questa partita!

Lo studio statistico: 

Risultato andata scorso campionato: West Ham – Southampton 0 – 3
Risultato ritorno scorso campionato: Southampton – West Ham 1 – 3

SOUTHAMPTON (8°)

IN GENERALE (38 gare)

12 V (32%), 10 P (26%), 16 S (42%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8 gare
  • 3 “2” nelle ultime 4 gare
  • 6 “X2” consecutivi
  • 8 “X2” nelle ultime 9 gare
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • 5 gare in cui non segna goal nelle ultime 6
  • 5 “No Gol” nelle ultime 6 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Under 3.5” consecutivi
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare

IN CASA (19 gare)

6 V (32%), 6 P (32%), 7 S (37%)

  • 2 “2” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 5 “X2” consecutivi
  • 7 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 5 “No Gol Casa” consecutivi
  • 6 “No Gol Casa” nelle ultime 7 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

WEST HAM (10°)

IN GENERALE (38 gare)

12 V (32%), 9 P (24%), 17 S (45%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • Solo 3 vittorie nelle ultime 14 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7 gare
  • 4 “No Gol” nelle ultime 5 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

5 V (26%), 5 P (26%), 9 S (47%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 “X2” consecutivi
  • 11 “Gol” nelle ultime 14 gare
  • 14 “Gol Casa” nelle ultime 15 gare
  • 15 “Gol Ospite” nelle 19 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Southampton
Il Southampton ci riprova in casa! Dopo aver steccato alla 1ª, la squadra di Pellegrino vuole sicuramente prendersi i primi 3 punti casalinghi, davanti ai propri tifosi.

Pellegrino dovrebbe schierare i suoi nuovamente col 4-2-3-1, premiato modulo con cui ha fatto bene anche ad Alaves. In difesa, l’ex Chelsea Bertrand terzino, Yoshida e Stephens i centrali, Soares sull’altra corsia; a centrocampo Lemina sarà il distruttore del gioco avversario, mentre Romeu sarà l’uomo di impostazione; Redmond, Tadic e Ward-Prowse sosteranno l’unica punta Gabbiadini, che cerca il 1° goal stagionale.

Così il tecnico argentino a SkySports.com: “Spero che i nuovi proprietari possano portare al Southampton gli stessi risultati ottenuti con il presidente precedente, Mr. Liebherr. Negli ultimi sei anni, la squadra ha fatto davvero bene e spero che la scelta di cedere il club sia stata giusta. All’inizio non cambierà pressochè nulla, tutto continuerà nella stessa direzione“.

Qui West Ham
Bilic per il riscatto!
Dopo il pesante passivo subito contro lo United, gli Hammers vorranno sicuramente riscattarsi e a Southampton daranno battaglia. Ancora fuori Carroll, punta di spicco della squadra…

Contro il Southampton, la squadra dovrebbe schierarsi con il 4-4-2. Difesa rocciosa, composta da Zabaleta, Reid, Ogbonna e Cresswell. Tutti e quattro pesi massimi, ma dotati di poca velocità. A centrocampo vi saranno due box – to – box, ovvero Pedro Obiang e Noble, con Noble e il neo-acquisto Arnautovic sugli esterni. In attacco il Chicharito Hernandez farà coppia con Antonio.

Queste le dichiarazioni di Bilic, raccolte da SkySports.com: “Ormai i procuratori e i giocatori hanno troppo potere, sono vicino al Southampton per ciò che riguarda la situazione Van Dijk. Stimo molto il loro tecnico Pellegrino, ha ottenuto risultati incredibili lo scorso anno in Liga e gli auguro di ripeterli con il Southampton. Noi domani andremo in trasferta per vincere, dobbiamo assolutamente rimediare alla figuraccia con lo United“.

Probabili formazioni:

Southampton (4-2-3-1): Forster; Soares, Stephens, Yoshida, Bertrand; Romeu, Lemina; Ward-Prowse, Tadic, Redmond; Gabbiadini All. Pellegrino

West Ham (4-4-2): Hart; Cresswell, Ogbonna, Reid, Zabaleta; Arnautovic, Obiang, Noble, Ayew; Antonio, Chicharito. All. Bilic