Swansea City – Manchester United

Sabato 19 Agosto ore 13:30

Si giocherà in Galles l’anticipo del 2° turno di Premier League. Quella tra Swansea e Manchester United sarà una partita tosta, tra due allenatori che preferiscono il risultato al bel gioco. Nella partita precedente, lo Swansea ha ottenuto un buon pareggio sul campo del Southampton. Saints molto determinati, la squadra di Clement ha resistito agli attacchi e può dirsi soddisfatta del pareggio. Lo United, nello scorso match di campionato ha schiantato 4-0 il West Ham. La squadra di Mourinho ha dimostrato grande compattezza e affiatamento, soprattutto ha ritrovato Lukaku, che ha siglato una doppietta. Squadre molto determinate, gli Swans probabilmente anche in questa partita terranno un atteggiamento prudente, i Red Devils saranno costretti a fare la partita, nonostante non sia proprio il loro forte.

Il pronostico:

“X2 + Under 3.5” (1.44) – rischio alto

“Over 1.5” (1.23) – rischio alto

 

Alternative: /

Manchester United da “Over 3.5” la scorsa partita! Esito molto insolito per i Red Devils da quando Mourinho è seduto sulla panchina. Al contrario, lo Swansea ha registrato uno 0-0 in casa del Southampton. Per stile e modo di giocare, l’esito di questo partita dovrebbe associarsi ad un “Under”, in quanto trattasi di due squadre molto conservative. Ad esempio, lo Swansea ha registrato ben 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare, di cui 7 consecutivi; lo United viene addirittura da 19 “Under 3.5” in 20 partite.

I favori del pronostico vertono dalla parte dello United, quindi anche una combo non sarebbe affatto male.

Lo studio statistico: 

Risultato andata scorso campionato: Swansea – Manchester United 1 – 3
Risultato ritorno scorso campionato: Manchester United – Swansea 1 – 1

SWANSEA CITY (14°)

IN GENERALE (38 gare)

12 V (32%), 5 P (13%), 21 S (55%)

  • 3 vittorie consecutive
  • 4 vittorie nelle ultime 5 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 24 “12” (senza pareggi) nelle ultime 26 gare
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 5 “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare

IN CASA (19 gare)

8 V (42%), 3 P (16%), 8 S (42%)

  • 3 “1” (vittorie) consecutivi
  • 6 “1” (vittorie) nelle ultime 8 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 13 “12” (senza pareggi) nelle ultime 14 gare
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

MANCHESTER UNITED (6°)

IN GENERALE (38 gare)

18 V (47%), 15 P (39%), 5 S (13%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 29 gare
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 6 “1X” consecutivi
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 7 “No Gol” nelle ultime 9 gare
  • 7 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 11 “Under 3.5” consecutivi
  • 19 “Under 3.5” nelle ultime 20 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

10 V (53%), 5 P (26%), 4 S (21%)

  • 2 “1” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 12 “X2” nelle ultime 14 gare
  • 11 “Gol Ospite” nelle ultime 14 gare
  • 3 “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 5 “No Gol” nelle ultime 6 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 6 “Under 3.5” consecutivi
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Swansea
Lo Swansea per i primi 3 punti stagionali!
Clement contro lo United opterà per il 4-3-3. Difesa forte fisicamente, con l’ex Napoli Fernandez a far coppia con Mawson, mentre Olsson e Naughton saranno i terzini; a centrocampo il neo-acquisto Mesa sarà il pivot, affiancato da Fer e Carroll. In attacco ancora indisponibile Llorente, al centro giocherà Abraham. Lo affiancheranno Ayew e Routledge.

Queste le parole di Clement, raccolte dal walesonline.co.uk: “Non ho dubbi, Mesa sarà titolare contro lo United. Contro il Southampton non me la sentivo di rischiarlo, sono convinto che contro una squadre del calibro del Manchester potrà fare bella figura. La settimana prossima avremo 3 partite, sarà importante dosare le giuste forze ai calciatori“.

Qui Manchester United
Lo United di Mourinho deciso a non perdere punti per strada, nella trasferta in Galles la squadra a cercare i 3 punti!

Mourinho schiererà pressochè gli stessi 11 visti nella gara interna con il West Ham. Dunque in campo col solito 4-2-3-1, che a seconda della situazioni di gioco, si muta i più in una difesa a 3. In porta De Gea, difesa composta da Valencia, Jones, Bailly e Blind. Quest’ultimo diventa il 3° di difesa, in favore della discesa di Valencia, terzino con licenza da ala; a centrocampo Matic e Pogba davanti alla difesa; a supportare l’unica punta Lukaku (già autore di una doppietta domenica scorsa) ecco Mata, Mkhitaryan e il giovane Rashford.

Così Mourinho ai microfoni di ESPNfc.com: “Ho chiesto quattro rinforzi alla società, ma ne sono arrivati solo tre. Tuttavia, sono contento dell’attuale rosa, ma certo, se dovesse arrivare l’esterno che richiedo, sarei ancor più contento. Sono solo l’allenatore, non il direttore generale, quindi chiedete alla società ulteriori informazioni

Sulla partita di domani: “Ho esperienza e sono equlibrato e non perderò la mia stabilità pensando che con un 4-0 si diventi la squadra migliore d’Inghilterra. Non siamo i favoriti, siamo solo una squadra con più fiducia rispetto alla scorsa stagione, ma serve calma. Nell’annata precedente avevamo 9 punti dopo le prime 3 giornate, poi siamo finiti sesti..“.

Probabili formazioni:

Swansea (4-3-3): Fabianski; Naughton, Fernandez, Mawson, Olsson; Carrol, Mesa, Fer; Ayew, Abrham, Routledge. All. Clement

Manchester United (4-2-3-1): De Gea; Blind, Bailly, Jones, Valencia; Matic, Pogba; Rashford, Mkhitaryan, Mata; Lukaku. All. Mourinho