Tottenham - Burnley

Domenica 27 Agosto ore 17:00

Sprofondano gli Spurs. A Wembley contro il Chelsea, la squadra ha ceduto nettamente per 1-2. Troppo possesso palla sterile e poca concretezza in attacco. Bravo Conte a ingabbiare la manovra del Tottenham, che non ha trovato in Eriksen e Allì punti di riferimento.

Dopo la vittoria a Stamford Bridge proprio contro il Chelsea, il Burnley si è schiantato in casa contro il West Bromwich. Troppo poco ha fatto davanti ai proprio tifosi e il WBA ha avuto ragione di vincere.

Questo match vede sicuramente favoriti i padroni di casa, che hanno dalla loro la voglia di rivalsa e il tasso tecnico maggiore. Tuttavia, il Burnley ha già dimostrato quest’anno di saper espugnare uno stadio importante, quindi attenzione.

Il pronostico:

“1X + Over 1.5” (1.19) – rischio basso

Alternative: /

Il Tottenham può contare sul fattore campo: mai sconfitto in casa lo scorso anno. Il Burnley invece ha vinto solo 1 delle 19 trasferte disputate lo scorso anno. In comune le due squadre presentano statistiche da “Gol” e “Over 2.5“.

Lo studio statistico:
Risultato andata scorso campionato: Tottenham – Burnley 2-1
Risultato ritorno scorso campionato: Burnley – Tottenham 0-2

TOTTENHAM (2°)

IN GENERALE (38 gare)

26 V (68%), 8 P (21%), 4 S (11%)

  • 3 vittorie consecutive
  • 12 vittorie nelle ultime 13 gare
  • 15 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 26 vittorie nelle 38 gare
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 3 “Over 2.5” consecutivi

IN CASA (19 gare)

17 V (89%), 2 P (11%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 14 “1” (vittorie) consecutivi
  • 16 “1” (vittorie) nelle ultime 17 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Over 1.5” consecutivi
  • 15 “Over 1.5” nelle ultime 16 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

BURNLEY (16°)

IN GENERALE (38 gare)

11 V (29%), 7 P (18%), 20 S (53%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 4 sconfitte nelle ultime 6 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 15 gare
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 6 “Gol Ospite” consecutivi
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 6 “Over 1.5” consecutivi

IN TRASFERTA (19 gare)

1 V (5%), 4 P (21%), 14 S (74%)

  • 18 “1X” nelle 19 gare
  • 14 “1” (sconfitte) nelle 19 gare
  • 3 “Gol Ospite” consecutivi
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Tottenham.
Il Tottenhamha iniziato il suo campionato nel miglior modo possibile vincendo per 2-0 sul campo del Newcastle. Nella 2ª gara stagione invece è arrivata la sconfitta in casa per 2-1 contro il Chelsea nel derby di Londra.

Il Tottenham non avrà a disposizione Lamela, Rose e Nkoudou. In dubbio solo Trippier. Le parole di Pochettino: “Abbiamo bisogno di acquistare qualche altro giocatore. Più concorrenza avremo, più i calciatori saranno stimolati a far bene”.

Qui Burnley.
Il Burnley, a sua volta, ha portato a casa prima la sorprendente e clamorosa vittoria per 3-2 sul campo proprio del Chelsea di Conte, poi ha perso per 1-0 contro il West Bromwich Albion.

Per la sfida il Burnley si schiererà con un modulo molto coperto (4-5-1), in cui il riferimento avanzato sarà Sam Vokes, autore di una doppietta all’esordio contro il Chelsea. Le parole di Dyche alla vigilia: “Vogliamo acquistare calciatori che migliorino al condizione qualitativa della rosa. Vogliamo aggiungere giocatori di un certo livello”.

Probabili formazioni:

Tottenham (3-4-2-1): Lloris; Dier, Vertonghen, Alderweireld; Davies, Alli, Dembele, Trippier; Eriksen, Son, Kane. All. Pochettino.
Burnley (4-5-1): Heaton; Ward, Lowton, Mee, Tarkowski; Brady, Hendrick, Gudmundsson, Defour, Cork; Vokes. All. Dyche.