Arsenal - West Bromwich

Lunedì 25 Settembre ore 21:00

Respira l’Arsenal! Dopo l’avvio horror in campionato, la squadra di Wenger può finalmente consolarsi con la striscia di 4 risultati utili consecutivi, tra Europa, campionato e coppa. Nell’ultimo match di Premier, i Gunners hanno ottenuto un importante pareggio sul campo dei rivalissimi del Chelsea. Gara sostanzialmente equilibrata, l’Arsenal ha comunque fatto fatica a creare qualcosa di pericoloso in attacco.

Comincia a zoppicare il West Bromwich, la squadra di Pulis non vince infatti da un mese. Nell’ultimo match di campionato, il WBA non è andato oltre lo 0-0 col West Ham. In settimana, inoltre, la squadra ha perso in League Cup 1-2 contro il City.

Sicuramente lo stato di forma psico-fisica premia l’Arsenal, che ha inoltre un tasso tecnico maggiore. Tuttavia, attenzione a Pulis: il tecnico del WBA è uno specialista di questi incontri diretti, dunque prestate la massima cautela nel pronostico.

Il pronostico:

“1” (1.33) – rischio medio

Alternative: /

L’Arsenal per continuare a recuperare punti in campionato. Wenger in conferenza stampa è stato categorico: vuole di nuovo la Champions League! Vedremo se i suoi giocatori lo accontenteranno in questa gara,

Analizzando le statistiche, l’Arsenal viene da 7 “1” consecutivi in casa, mentre il WBA in trasferta ha collezionato  10 “1X” nelle ultime 11 gare in trasferta, dunque ha vinto solo 1 partita nelle ultime 11 trasferte. Siamo propensi a favorire i Gunners, in virtù dell’ottimo stato di forma psico-fisico.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

ARSENAL (12°)

IN GENERALE (5 gare)

2 V (40%), 1 P (20%), 2 S (40%)

  • SEMPRE “1X”
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • 4 “1” nelle 5 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 4 “No Gol” consecutivi

IN CASA (2 gare)

2 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “1X” consecutivi
  • “1” nelle ultime 7 gare
  • 14 “12” (senza pareggi) nelle ultime 15 gare
  • 31 “Gol Casa” nelle ultime 34 gare
  • “1” (vittorie) consecutivi in casa
  • 16 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • “Over 2.5” consecutivi in casa
  • 19 “1X” nelle ultime 20 gare in casa
  • 14 “12” (senza pareggi) nelle ultime 15 gare in casa
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 7 gare in casa
  • 11 “Over 1.5” nelle ultime 12 gare in casa

WEST BROMWICH (5°)

IN GENERALE (5 gare)

2 V (40%), 2 P (40%), 1 S (20%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 sconfitta nelle 5 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare

IN TRASFERTA (2 gare)

1 V (50%), 0 P (0%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 2 vittorie nelle ultime 14 gare
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 7
  • “Gol Ospite” consecutivi in trasferta
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare in trasferta
  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare in trasferta
  • “Gol” nelle ultime 5 gare in trasferta
  • 18 “Gol Casa” nelle ultime 20 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 5 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Arsenal.
Finalmente Wilshere è tornato a giocare, tuttavia col WBA non sarà in campo. Chambers e Walcott si sono infortunati nella gara con il Doncaster in League Cup, come loro anche Welbeck. In attacco confermati Sanchez e Lacazette con Iwobi.

Queste le parole di Wenger in conferenza stampa, stando a mirror.com“L’obiettivo è quello di tornare subito in Champions League. La nostra squadra deve assolutamente tornarci, adesso testa al WBA. Una squadra molto muscolare e fisica, dovremo far girare bene la palla per segnare”.

Qui West Bromwich.
McAuley
ha fatto il suo esordio col WBA quest’anno nella sconfitta con il Manchester City in settimana. Burke, Chadli e Brunt restano in dubbio per questa gara. Livermore di nuovo in campo, giocherà come trequartista. Gibbs giocherà contro la sua ex squadra, il terzino è approdato solo in estate al West Bromwich.

Così Pulis in conferenza stampa, stando a mirror.com“Dobbiamo fare punti e all’Emirates cercheremo di farli. Vogliamo vincere assolutamente questa gara. Il mio record con l’Arsenal? Non ci penso”.

Probabili formazioni:

Arsenal (3-4-2-1): Cech; Mustafi, Koscielny, Monreal; Bellerin, Xhaka, Ramsey, Kolasinac; Sanchez, Iwobi; Lacazette. All. Wenger

West Bromwich (4-2-3-1): Foster; Dawson, McAuley, Evans, Gibbs; Krychowiak, Barry; Philips, Livermore, Rodriguez; Rondon. All. Pulis