Southampton - Manchester United

Sabato 23 Settembre ore 16:00

United straripante! La squadra di Mourinho ha praticamente vinto tutte le gare in questa stagione, pareggiando solo con lo Stoke. Nell’ultimo match di campionato, i Red Devils hanno schiantato l’Everton, vincendo per 4-0. Protagonista ancora una volta Lukaku, autore della rete del 3-0 ai suoi ex compagni Toffees. In settimana, inoltre, netta vittoria sul Burton Albion per 4-1.

Molto altalenante il Southampton in questa stagione! I Saints dopo la sconfitta in casa con il Watford, si sono ricomposti ed hanno vinto in casa dell’ultimo in classifica Crystal Palace. A segno Davis, trequartista che sta facendo davvero bene in questa stagione.

Gara piena di insidie! Non è infatti così scontata la vittoria dello United. La prossima settimana, i Red Devils dovranno affrontare una lunga trasferta in Russia contro il CSKA, dunque è probabile che Mou schieri qualche seconda linea in questa gara. Diciamola così, assomiglia molto alla gara pareggiata contro lo Stoke, prima del match di Champions con il Basilea.

Il pronostico:

“X2 + Over 1.5” (1.50) – rischio medio

Alternative: /

Lo United non può sbagliare se non vuole perdere il primato in classifica! In un turno in cui il City ha il calendario più agevolato, sarà necessario a vincere in quel di Southampton per non perdere la vetta della classifica.

Tuttavia questa è un’altra partita trabocchetto, simile a quella pareggiata con lo Stoke, Servirà davvero vedere il miglior United in questa gara se Mourinho vuole portare a casa i 3 punti.

Statistiche agli antipodi: se i padroni di casa sono reduci da 4 “Under 2.5” in 5 gare, gli ospiti sono reduci da 4 “Over 2.5” in altrettante gare. Il Southampton sicuramente non vorrà fare la figura da cioccolataio in questa partita e dunque darà battaglia.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

SOUTHAMPTON (5°)

IN GENERALE (5 gare)

2 V (40%), 2 P (40%), 1 S (20%)

  • Solo 1 sconfitta nelle 5 gare
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 4 “No Gol” nelle 5 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare

IN CASA (3 gare)

1 V (33%), 1 P (33%), 1 S (33%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 10 “X2” nelle ultime 11 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare
  • “X2” nelle ultime 8 gare in casa
  • “No Gol Casa” nelle ultime 8 gare in casa
  • “Under 2.5” nelle ultime 7 gare in cas
  • “Under 3.5” nelle ultime 8 gare in casa

MANCHESTER UNITED (1°)

IN GENERALE (5 gare)

4 V (80%), 1 P (20%), MAI S

  • 4 vittorie nelle 5 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 4 gare in cui non subisce goal nelle 5
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 “Over 2.5” nelle 5 gare

IN TRASFERTA (2 gare)

1 V (50%), 1 P (50%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 7 gare consecutive senza sconfitte
  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • vittorie nelle ultime 6 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 34 gare
  • 6 gare in cui non subisce goal nelle ultime 7
  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare
  • “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 10 gare
  • 14 “X2” nelle ultime 16 gare in trasferta
  • 13 “Gol Ospite” nelle ultime 16 gare in trasferta
  • “No Gol” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Southampton.

Van Dijk potrebbe tornare fra i titolari, il centrale di difesa farebbe dunque il suo ritorno dopo quasi 9 mesi. Hojbjerg, dopo aver saltato la gara con il Crystal Palace, dovrebbe esser regolarmente titolare contro lo United. Austin ha ricominciato ad allenarsi dopo l’infortunio.

Così Pellegrino, stando a tuttomercatoweb.com“Contro il Crystal Palace abbiamo creato molte occasioni e meritavamo di vincere. Dobbiamo continuare a lavorare sul reparto offensivo. Giocare contro il Manchester United è sempre bello, possiamo metterli sotto pressione e combatteremo in campo. Van Dijk? Potrebbe giocare, decideremo domani. Sta migliorando settimana dopo settimana

Qui Manchester United.

Torneranno regolarmente i titolari, dopo aver saltato la gara di League Cup con il Burton. Shaw, dopo il brutto infortunio rimediato lo scorso anno, è tornato a giocare e contro il Southampton sarà in panchina. Rashford ha subito una botta con il Burton, ma sarà regolarmente in campo in questa gara. Ancora out Ibra, Pogba e Rojo.

Così Mourinho in conferenza stampa, secondo corrieredellosport.itQuando rientrerà Pogba? Non ne ho idea ma, ribadisco, è una grande opportunità per altri di giocare e siccome ho fiducia in tutti, non piangerò l’assenza di Paul né conterò i giorni che mancano al suo rientro. Southampton? Sono molto costanti nel modo in cui giocano e in cui vedono il calcio, nelle qualità dei loro calciatori”.

Probabili formazioni:

Southampton (4-2-3-1): Forster; Soares, van Dijk, Hoedt, Bertrand; Romeu, Lemina; Redmond, Davis, Tadic; Gabbiadini. All. Pellegrino

Manchester United (4-2-3-1): de Gea; Valencia, Bailly, Jones, Young; Matic, Fellaini; Mata, Mkhitaryan, Rashford; Lukaku. All. Mourinho