West Bromwich - West Ham

Sabato 16 Settembre ore 16:00

Si interrompe il periodo magico del WBA! La squadra di Pulis ha infatti perso l’ultima gara di campionato contro il Brighton. Di positivo c’è solo il ritorno al goal di Morrison, centrocampista tuttofare che lo scorso anno ha fatto davvero la differenza.

Bilic ha preso un po’ di fiato: il suo West Ham ha vinto contro l’Huddersfield e le voci sul suo esonero si sono un po’ placate. Reti di Obiang e Ayew nella ripresa, Hammers quadrati in difesa, poco spazio per gli avversari in attacco. Adesso serve continuità, altrimenti i punti ottenuti nella scorsa gara saranno inevitabilmente vanificati.

Gara molto all’ingleeeese! Entrambe le squadre fanno dell’intensità e della fisicità dei loro giocatori il loro punto di forza. Entrambe hanno bisogno di punti, dunque cercheranno di dare il massimo per vincere questa gara. Favoriti? Un po’ gli uomini di Pulis, poiché vengono da risultati migliori. Tuttavia, il West Ham ha alcune individualità che mancano ai padroni di casa, partita molto aperta.

Il pronostico:

“1X” (1.33) – rischio medio

“Gol” (1.75) – rischio alto

Alternative: /

Partita molto equilibrata, nessuna delle due squadre sembra aver qualcosa in più rispetto all’altra. Vengono da risultati un po’ diversi: il WBA dopo un ottimo avvio di stagione è crollato contro il Brighton, mentre il West Ham ha collezionato la sua 1ª vittoria nella scorsa gara contro l’Huddersfield.

Nonostante schieri un 3-4-3, Bilic non ha molto la stoffa da offensivista: preferisce un calcio più contenitivo volto all’attacco in contropiede; stessa cosa per ciò che riguarda Tony Pulis, allenatore del WBA.

Considerato il fatto che la fase offensive di entrambe le squadre non sia il massimo, confidiamo in un esito in senso “Under” molto soft. Sia i padroni di casa che gli ospiti tendono a collezionare “No Gol”. E se “meno per meno facesse più?” Considerazione da non sottovalutare e anzi da proporre.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

WEST BROMWICH (5°)

IN GENERALE (4 gare)

2 V (50%), 1 P (25%), 1 S (25%)

  • Solo 1 sconfitta nelle 4 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle 4 gare

IN CASA (2 gare)

1 V (50%), 1 P (50%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • “Under 2.5” consecutivi in casa
  • 16 “12” (senza pareggi) nelle ultime 17 gare in casa
  • “No Gol” nelle ultime 6 gare in casa
  • 10 “Under 3.5” nelle ultime 11 gare in casa

WEST HAM (17°)

IN GENERALE (4 gare)

1 V (25%), MAI P, 3 S (75%)

  • SEMPRE “1”
  • 3 sconfitte nelle 4 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “No Gol” nelle 4 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 3 “Over 2.5” nelle 4 gare

IN TRASFERTA (3 gare)

MAI V, MAI P, 3 S (100%)

  • SEMPRE “1” (sconfitte)
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 2.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “12” (senza pareggi) consecutivi
  • “Over 1.5” consecutivi
  • “No Gol” nelle ultime 9 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • “1X” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • 17 “Gol Casa” nelle ultime 18 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • 11 “Over 1.5” nelle ultime 12 gare in trasferta

News dai campi:

Qui West Bromwich.

Tra i convocati torna McAuley, anche se molto probabilmente partirà dalla panchina. Out Burke, in dubbio Chadli e McLean. Torna a disposizione Robson-Kanu dopo aver scontato la squalifica nel precedente match. In attacco confermato Rondon, ancora alla ricerca del 1° goal stagionale. La coppia mediana Barry – Krychowiak deve ancora affiatarsi, per questo Pulis insisterà ancora una volta su di loro.

Queste le parole del tecnico Pulis in conferenza stampa, raccolte dal birminghammail.com: Abbiamo due o tre infortunati e non sappiamo benissimo quando potranno rientrare. McAuley? Sono contento del fatto che abbia disputato 45 minuti con la Primavera, piano piano si ricostituirà e ci darà una mano in questo campionato. West Ham? Partita da prendere con le pinze, non sarà affatto facile”.

Qui West Ham.

Lanzini e Fernandes hanno entrambi saltato la 1ª vittoria stagionale di lunedì scorso, e sono ancora in forte dubbio per la gara con il West Bromwich. Bilic non farà molti cambi rispetto alla vittoriosa gara contro l’Huddersfield. Ayew sarà sicuramente titolare, propiziatore dei goal nello scorso match, il giocatore prenderà il posto del Chicharito. In attacco titolare Andy Carroll.

Queste le parole di Bilic in conferenza stampa, stando al dailystar: Arnautovic ha sbagliato nel suo 1° incontro e adesso ne sta pagando le conseguenze. Dovrà lavorare duro per rientrare tra i titolari, gli ho parlato e anche lui è d’accordo. Carroll e Chicharito possono giocare insieme, come Torres e Grizemann nell’Atletico. Gara insidiosa contro il WBA, Pulis è un furbone e dovremo stare molto attenti”.

Probabili formazioni:

West Bromwich (4-2-3-1): Foster; Dawson, McAuley, Evans, Gibbs; Krychowiak, Barry; Philips, Livermore, Rodriguez; Rondon. All. Pulis

West Ham (3-4-3): Hart; Fonte, Reid, Collins; Zabaleta, Kouyaté, Obiang, Cresswell; Antonio, Carroll, Ayew. All. Bilic