West Ham - Swansea City

Sabato 30 Settembre ore 16:00

Inconcludente questo West Ham! Gli Hammers hanno dormito e si sono svegliati troppo tardi nel derby contro il Tottenham. Sotto 0-3 al 60°, gli uomini di Bilic si sono svegliati e si sono portati sotto sul 2-3 grazie alle reti di Chicharito e Kouyaté. Adesso l’allenatore è in bilico, in Inghilterra si fa il nome di Ancelotti…

Anche lo Swansea non se la passa bene, nell’ultimo turno di campionato la squadra di Clement ha infatti ceduto 1-2 in casa contro il Watford, di Abraham il goal dell’illusorio pareggio. Solo 1 vittoria in campionato, i cigni devono fare di più.

Anche questa, gara molto equilibrata che vede due squadre scontrarsi per ottenere 3 importanti punti in classifica. Bilic ha assolutamente bisogno di vincere se non vuole l’esonero, stessa cosa dicasi per Clement, ora come ora in bilico. Saranno sicuramente gli Hammers a fare la partita, con lo Swansea pronto a colpire in contropiede.

Il pronostico:

“Gol” (1.80) – rischio alto

Alternative: /

Entrambi gli allenatori sulla graticola, in conferenza stampa hanno parlato con toni infuocati e dunque noi ci aspettiamo una partita infuocata! Viste le condizioni psicologiche in cui versano entrambe le squadre, ci sembra superfluo andare a vedere le statistiche, anche perchè a poco servirebbero.

Sarà una vera e propria battaglia al London Stadium, ci aspetta un classico match da Premier League! Gara intensa, dura e con numerosi capovolgimenti di fronte, siamo convinti che l’esito giusto sia “Gol”.

Infatti, la difesa del West Ham non è una botte di ferro: 13 reti subite in 6 partite. Anche se l’attacco dello Swansea non brilla (3 goal in 6 partite), siamo convinti che comunque approfitterà delle falle della difesa degli Hammers.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”

WEST HAM (17°)

IN GENERALE (6 gare)

1 V (17%), 1 P (17%), 4 S (67%)

  • 4 sconfitte nelle 6 gare
  • Solo 1 vittoria nelle 6 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare

IN CASA (2 gare)

1 V (50%), 0 P (0%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
  • “2” (sconfitte) nelle ultime 3 gare in casa
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare in casa
  • “No Gol” nelle ultime 6 gare in casa

SWANSEA CITY (15°)

IN GENERALE (6 gare)

1 V (17%), 2 P (33%), 3 S (50%)

  • SEMPRE “X2”
  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle 6 gare
  • 4 “2” nelle ultime 5 gare
  • 5 “No Gol” nelle 6 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (3 gare)

1 V (33%), 2 P (67%), MAI S

  • SEMPRE “X2”
  • 2 “X” (pareggi) nelle 3 gare
  • SEMPRE “No Gol Casa”
  • SEMPRE “Under 2.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “X2” nelle ultime 8 gare
  • 12 “Under 3.5” nelle ultime 13 gare
  • “X2” consecutivi in trasferta
  • “No Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • “Under 2.5” consecutivi in trasferta
  • “Under 3.5” consecutivi in trasferta
  • “No Gol” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:

Qui West Ham.
Antonio è out in questa partita, tuttavia Bilic recupererà una pedina importante come Lanzini, anche se difficilmente partirà titolare. In dubbio Collins, Fernandes e Pedro Obiang, quest’ultimo ha più chance di tutti per partire dall’inizio. In attacco ecco la coppia Carroll-Chicharito.

Queste le parole in conferenza stampa del tecnico Bilic, raccolte da indipendent.com“Non siamo ovviamente soddisfatti del risultato col Tottenham, la reazione però, è stata importante. Vuol dire che la squadra c’è e che lotta. Sarà importante non sbagliare l’approccio con lo Swansea, abbiamo diversi giocatori fuori, ma non deve essere una scusa”.

Qui Swansea City.
Bartley sarà ancora out in questa partita, sulla via del recupero invece Dyer e Ki Sung-yueng, che rivedremo solo dopo la sosta. Potremo vedere dall’inizio i nuovi acquisti Renato Sanches e Abraham al posto di Fer e Bony.

Così mister Clement, stando a tribalfootball.com“Siamo molto delusi dagli ultimi risultati, questa settimana l’umore è stato solo frustrazione. Contro il West Ham mi aspetto che i giocatori la tirino tutta fuori e che facciano un match duro, aggressivo e intenso. Vogliamo tornare a vincere, l’unico obiettivo di domani”.

Probabili formazioni:

West Ham (4-4-2): Hart; Zabaleta, Reid, Ogbonna, Cresswell; Ayew, Noble, Kouyaté, Arnautovic; Carroll, Chicharito. All. Bilic

Swansea City (3-5-2): Fabianski; Hoorn, Fernandez, Mawson; Naughton, Sanches, Clucas, Carroll, Olsson; Ayew, Abraham. All. Clement