West Ham - Tottenham

Sabato 23 Settembre ore 13:30

Buon pareggio per il West Ham, in casa del WBA, la squadra di Bilic ha ottenuto uno 0-0. Gli Hammers dunque salgono a quota 4 in campionato, nel frattempo in League Cup hanno sfaldato il Bolton 3-0. Ben 3 risultati utili consecutivi, adesso il derby di Londra con il Tottenham.

Scialbo pareggio in casa invece per il Tottenham. La squadra di Pochettino non è andata oltre lo 0-0 con lo Swansea a Wembley, tuttavia in settimana ha dato segni di ripresa battendo 1-0 il Barnsley in League Cup. Gli Spurs in campionato sono 5° a quota 8 punti, serve più continuità se puntano ad un accesso in Champions League.

Gara sicuramente affascinante per la componente storica che ha. Questo è infatti uno dei derby di Londra più prestigiosi, tuttavia negli ultimi anni ha perso appeal visti i risultati non di alta classifica delle squadre, soprattutto del West Ham. Attenzione alla Champions: il Tottenham mercoledì avrà una trasferta lontana, giocherà infatti a Cipro contro l’Apoel Nicosia.

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.52) – rischio alto

Alternative“X2 + Gol” (2.05) – rischio altissimo

Per la nostra gioia il derby di Londra ci regala un pronostico difficilissimo!!!
Entrambe le squadre hanno statistiche agli antipodi, se il West Ham è reduce da 5 “Over 2.5” in 7 gare, il Tottenham quest’anno ha sempre collezionato “Under 3.5”.

Nella nuova tana del London Stadium, il West Ham è sempre andato bene, vincendo 2 gare su 2. Al contrario, il Tottenham, lontano da Wembley, ha vinto 7 delle ultime 8 gare. Per compattezza di gruppo, vediamo leggermente favoriti gli Spurs. Siamo anche convinti che il West Ham si giochi la partita e che dunque segni almeno 1 goal tra le mure amiche.

L’esito “Gol Casa” ci convince, assai a rischio è anche “X2 + Gol” che giustamente vi proponiamo tra le alternative.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

WEST HAM (15°)

IN GENERALE (5 gare)

1 V (20%), 1 P (20%), 3 S (60%)

  • SEMPRE “1X”
  • 3 sconfitte nelle 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle 5 gare
  • 4 “1” nelle 5 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 4 “No Gol” nelle 5 gare

IN CASA (1 gare)

1 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • “No Gol” consecutivi in casa
  • “1” (vittorie) nelle ultime 3 gare in casa
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare in casa
  • “Under 2.5” nelle ultime 5 gare in casa

TOTTENHAM (5°)

IN GENERALE (5 gare)

2 V (40%), 2 P (40%), 1 S (20%)

  • SEMPRE “X2”
  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle 5 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • SEMPRE “Under 3.5”

IN TRASFERTA (2 gare)

2 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

  • 2 “2” (vittorie) consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 3 sconfitte nelle ultime 28 gare
  • 16 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 18
  • 18 “12” (senza pareggi) nelle ultime 20 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
  • “12” (senza pareggi) consecutivi in trasferta
  • “2” (vittorie) nelle ultime 8 gare in trasferta

 

 

 

 

News dai campi:

Qui West Ham.

Bilic opterà per la difesa a 3, tuttavia Collins non sarà disponibile e cederà dunque il suo posto ad Ogbonna. Anche a centrocampo, la squadra non potrà contare sulla fisicità di Pedro Obiang e sulle geometrie di Lanzini. Per forza di cose, saranno schierati titolari Noble e Kouyaté. Ayew spinge per un posto da titolare, tuttavia Bilic opterà per l’ossatura di squadra che ha pareggiato la scorsa settimana con il WBA.

Queste le parole di Bilic, raccolte da 90min.comLanzini ha cominciato ad allenarsi col gruppo, col Tottenham però non ci sarà, è troppo presto. Pronto per lo Swansea? Non lo so. Affronteremo un grande rivale come il Tottenham, loro hanno sfiorato il titolo lo scorso anno, è una squadra fortissima. Veniamo da buoni risultati, vogliamo continuare così”.

Qui Tottenham.

Davies ha avuto un problema alla caviglia nella gara con lo Swansea, mister Pochettino sembra comunque volerlo schierare titolare, vista anche la contemporanea assenza di Rose. Insieme al terzino inglese, out anche Lamela e Wanyama, i due ne avranno ancora per qualche mese. Potrebbe esserci la sorpresa Nkoudou, il giovane ha ben impressionato contro il Barnsley, nel match di League Cup.

Queste le dichiarazioni di Pochettino, raccolte da guardian.comPortare la squadra fuori a cena? Lo trovo un modo per cementare il gruppo, sono le energie positive che ci fanno e faranno vincere. Il gruppo è più importante del singolo e portare la squadra a ottenere risultati importanti è il mio obiettivo. Giocheremo una gara prestigiosa contro un rivale storico, sono convinto che i miei faranno bene”.

Probabili formazioni:

West Ham (3-4-3): Hart; Fonte, Ogbonna, Reid; Zabaleta, Kouyaté, Noble, Cresswell; Chicharito, Carroll, Antonio. All. Bilic

Tottenham (3-4-2-1): Lloris; Alderweireld, Sanchez, Vertonghen; Aurier, Dier, Dembelé, Davies; Eriksen, Allì; Kane. All. Pochettino