Crystal Palace - Chelsea

Sabato 14 Ottobre ore 16:00

La sveglia non è ancora suonata in casa Crystal Palace, nonostante lo scossone dato dall’ingaggio di Hodgson come allenatore. A giustificare il tecnico inglese, tuttavia, le partite complicatissime contro le prime due della classe, ovvero City e United. Adesso un’altra gara difficile, i cigni affronteranno infatti il Chelsea. Dopo la pausa, ci si attende un netto salto in avanti in termini di prestazione e concretezza in attacco.

Sorpreso Conte! Un allenatore così maniacale nei dettagli ha forse sottovalutato l’altrettanta precisione di Guardiola, che con il suo City, ha espugnato Stamford Bridge col risultato di 0-1. L’euforia dei Blues dopo la vittoria in casa dell’Atletico si è dunque spenta e ora, serve tornare alla carica per restare sulla scia di United e City.

Un altro squadrone davanti Hodgson, il suo Crystal Palace non sta avendo pace. Questa potrebbe essere l’occasione per Conte di ripartire, visto che il suo Chelsea dista ora 6 punti dalle prime della classe. Sicuramente favoriti gli ospiti, che tuttavia dovranno affrontare la Roma nel mercoledì di Champions.

Il pronostico:

“2” (1.38) – rischio medio

Alternative: /

Chelsea sicuramente favorito in questa gara. Il Crystal Palace versa in condizioni disastrose e neanche il ritorno di Hodgson ha risollevato le sorti di questa squadra. Come abbiamo detto in premessa, il fatto di aver incontrato City e United nelle prime due gare non ha aiutato il tecnico inglese che ha subito cappottoni contro entrambe le squadre.

Al Chelsea mancheranno Morata e Kanté, assenze non da poco. Tuttavia, contro una squadra rintanata in difesa come il Crystal Palace, l’assenza di entrambi non si farà sentire più di tanto. Infatti Batshuayi è molto più bravo dell’attaccante spagnolo stando spalle alla porta, e in una gara che vedrà sicuramente il dominio del Chelsea dal punto di vista del possesso Fabregas a centrocampo è la scelta giusta. Non possiamo scostarci dall’esito “2”.

 

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”, “2”

CRYSTAL PALACE (20°)

IN GENERALE (7 gare)

MAI V, MAI P, 7 S (100%)

  • SEMPRE sconfitte
  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “No Gol”
  • 7 gare consecutive in cui subisce goal
  • 7 gare consecutive in cui non segna goal

IN CASA (3 gare)

MAI V, MAI P, 3 S (100%)

  • SEMPRE “2” (sconfitte)
  • SEMPRE “No Gol Casa”
  • SEMPRE “Under 3.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • sconfitte consecutive
  • 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • 8 gare consecutive in cui non segna goal
  • 12 “No Gol” consecutivi
  • 26 “12” (senza pareggi) nelle ultime 27 gare

CHELSEA (4°)

IN GENERALE (7 gare)

4 V (57%), 1 P (14%), 2 S (29%)

  • 4 vittorie nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 3 “2” nelle ultime 4 gare
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 4 “No Gol” nelle ultime 5 gare

IN TRASFERTA (3 gare)

3 V (100%), MAI P, MAI S

  • SEMPRE “2” (vittorie)
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • SEMPRE “Over 2.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 31 vittorie nelle ultime 39 gare
  • Solo 5 sconfitte nelle ultime 39 gare
  • 35 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 39
  • 19 “12” (senza pareggi) nelle ultime 20 gare
  • “2” (vittorie) consecutivi in trasferta
  • 11 “X2” nelle ultime 12 gare in trasferta
  • 18 “12” (senza pareggi) nelle ultime 20 gare in trasferta
  • 11 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 5 gare in trasferta
  • 12 “Over 1.5” nelle ultime 13 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Crystal Palace.
Zaha dovrebbe tornare dall’inizio, il giocatore di maggior talento della squadra non gioca una partita da agosto, dunque non sarà al top della condizione. Loftus-Cheek non potrà giocare questa partita in quanto è di proprietà del Chelsea. In compenso tornerà Mensah, assente nella gara con lo United. Ancora indisponibili Benteke e Wickham, acciaccati Tomkins e Dann, quest’ultimo dovrebbe comunque partire titolare.

Queste le parole di Hodgson, raccolte da skysports.comZaha finalmente tornerà a disposizione, è uno dei maggior talenti della squadra e sono convinto sarà un valore aggiunto. Abbiamo affrontato due squadroni nelle ultime 2 gare e adesso ne avremo di fronte un altro. Voglio compattezza in campo, non dovremo lasciare nulla al caso”.

Qui Chelsea.
Tornerà David Luiz dalla squalifica, tuttavia pesanti saranno le probabili assenze di Kanté e Morata, infortunatisi con le rispettive Nazionali. In dubbio Drinkwater, convalescente. Vista l’assenza di Morata in attacco, sarà l’occasione giusta per Batshuayi per mettersi in mostra anche in campionato. Pedro e Willian in ballottaggio, Hazard sicuro titolare.

Queste le parole di Conte in conferenza stampa, stando ad ansa.it“Ho solo detto che un giorno vorrei tornare in Italia. Un giorno, nel futuro, ma conosco bene la mia posizione. Ho ancora due anni di contratto con il Chelsea, sono felice di lavorare per loro, con i miei giocatori. Sono contento di avere questo bel rapporto con i nostri tifosi”. 

Probabili formazioni:

Crystal Palace (4-2-3-1): Hennessey; Mensah, Dann, Sakho, Aanholt; Milivojevic, Cabaye; Townsend, Pucheon, Zaha; Sako. All. Hodgson

Chelsea (3-4-2-1): Courtois; Azpilicueta, David Luiz, Cahill; Moses, Bakayoko, Fabregas, Alonso; Pedro, Hazard; Batshauyi. All. Conte