Crystal Palace - West Ham

Sabato 28 Ottobre ore 16:00

Già svanito l’effetto Hodgson? Dopo la sorprendente vittoria col Chelsea, il Crystal Palace ha in seguito collezionato ben 2 sconfitte. Nell’ultimo turno di campionato, infatti, le Eagles hanno perso 1-0 sul campo del Newcastle. Poi, in League Cup è arrivata una sonora sconfitta per 4-1 col Bristol City, militante in Championship. Squadra ancora ultima a quota 3 in classifica.

Questo West Ham non lo capiremo mai. La squadra di Bilic ha infatti perso, a sorpresa, l’ultimo incontro di campionato con il Brighton. Secco 0-3, debacle totale. Poi nel turno di League Cup, in settimana, ecco il miracolo: 2-3 a Wembley contro il Tottenham. Sotto 2-0, gli Hammers hanno rimontato con le reti di Ayew (2) e Ogbonna, facendo fuori i concittadini e qualificandosi al turno successivo. Adesso serve continuità anche in campionato.

Gara da prendere con le pinze! Prestate molta attenzione a questa partita, in quanto si tratta di squadre psicologicamente INSTABILI. Il Crystal Palace, dopo esser deliberatamente uscito dalla League Cup, ha fame di vittorie e di goal. Il West Ham, dopo la disfatta col Brighton, ha incredibilmente vinto a Wembley e ciò può aver rigenerato lo stato mentale dei calciatori. In basso vi spiegheremo meglio cosa pensiamo di questa gara.

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.38) – rischio medio

Alternative“Gol” (1.76) – rischio alto.

Come abbiamo detto in premessa, gara assai difficile in chiave pronostico. Entrambe le squadre presentano in comune l’esito “No Gol”, registrato dai padroni di casa in 8 delle ultime 9 gare e dagli ospiti in 5 delle ultime 7. Tuttavia, noi siamo proprio per l’esito opposto, almeno in alternativa.

Scegliamo “Gol” poichè entrambe le difese sono un colabrodo e poi perchè ci aspettiamo una gara aperta, in pieno stile Premier. Come pronostico principale, comunque, optiamo per il “Gol Ospite”, che il Crystal Palace ha sempre registrato in ogni gara casalinga di questo campionato.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”

CRYSTAL PALACE (20°)

IN GENERALE (9 gare)

1 V (11%), MAI P, 8 S (89%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 8 sconfitte nelle 9 gare
  • 4 “1” consecutivi
  • 5 “1” nelle ultime 6 gare
  • 9 gare consecutive in cui subisce goal
  • 8 gare in cui non segna goal nelle 9
  • 8 “No Gol” nelle 9 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
IN CASA (4 gare)

1 V (25%), MAI P, 3 S (75%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 “2” (sconfitte) nelle 4 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 3 “No Gol Casa” nelle 4 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • sconfitte nelle ultime 10 gare
  • 15 gare in cui subisce goal nelle ultime 16
  • 9 gare in cui non segna goal nelle ultime 10
  • 28 “12” (senza pareggi) nelle ultime 29 gare
  • 13 “No Gol” nelle ultime 14 gare
  • 20 “12” (senza pareggi) nelle ultime 21 gare in casa
  • “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare in casa
  • “No Gol” nelle ultime 7 gare in casa

WEST HAM (15°)

IN GENERALE (9 gare)

2 V (22%), 2 P (22%), 5 S (56%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • 5 “No Gol” nelle ultime 7 gare
IN TRASFERTA (5 gare)

MAI V, 2 P (40%), 3 S (60%)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 “1” (sconfitte) nelle 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 11 “1X” nelle ultime 12 gare in trasferta
  • 18 “Gol Casa” nelle ultime 20 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Crystal Palace.
Ancora una volta, la squadra dovrà fare a meno di Benteke e Wickham. Lee Chung difficilmente recupererà per questa partita, dopo la botta ricevuta con il Bristol in League Cup. Al contrario, McArthur è sulla via del recupero e sarà regolarmente titolare in questa gara. Hodgson dovrebbe schierare gli stessi 11 visti nella gara con il Newcastle.

Queste le parole del tecnico inglese in conferenza stampa, stando a indipendent.comPressione? Ho scelto questo incarico proprio per averla, sapevo fin dall’inizio che non sarebbe stato facile e so per certo che non lo sarà fino al termine della stagione. Andremo avanti per la nostra strada, partita dopo partita, ora il West Ham domani il Manchester United. L’obiettivo è sempre vincere“.

Qui West Ham.
Per Bilic, resta sempre un dubbio l’attaccante Antonio. Non dovrebbe dunque partire titolare, con la coppia d’attacco che sarà formata da Carroll e Chicharito. Anche Collins in dubbio, ballottaggio con Fonte per un posto accanto a Reid al centro della difesa. Non vi saranno ulteriori indisponibili, dunque l’intera squadra sarà a disposizione dell’allenatore.

Queste le parole di Bilic in conferenza stampa, stando a skysports.comConosco la nostra situazione, che è strettamente collegata anche alla mia. Tuttavia, io sono completamente concentrato sui risultati e non sul futuro. Sento di avere la fiducia dalla società ed anche dai miei calciatori. La prossima gara sarà molto importante, voglio lo stesso spirito ed atteggiamento che abbiamo avuto nella partita col Tottenham”.

Probabili formazioni:

Crystal Palace (4-4-2): Speroni; Ward, Dann, Sakho, van Aanholt; McArthur, Cabaye, Milivojevic, Schlupp; Townsend, Zaha. All. Hodgson

West Ham (4-4-2): Hart; Zabaleta, Fonte, Fonte, Reid, Cresswell; Ayew, Kouyaté, Obiang, Lanzini; Chicharito, Carroll. All. Bilic