Tottenham - Bournemouth

Sabato 14 Ottobre ore 16:00

Ancora un’eccelsa prestazione degli Spurs! La squadra di Pochettino ha infatti espugnato a domicilio il campo dell’Huddersfield, grazie ad una doppietta del solito Kane ed alle reti di Davies e Sissoko. Il Tottenham è reduce da 5 vittorie nelle ultime 6 gare tra campionato, Champions e coppa.

Il Bournemouth non riesce ancora a produrre risultati. La squadra di Howe è ferma al 19° posto in classifica, avendo racimolato solo 4 punti in 7 gare. Nell’ultimo incontro di campionato, è arrivato un buon pareggio contro il Leicester, in cui per mole di occasioni create bisognava cercare di metterla dentro almeno una volta.

Prestate molta attenzione a questa gara! Il Tottenham mercoledì sarà impegnato al Bernabeu contro il Real, dunque Pochettino potrebbe optare anche per un miniturnover, visto anche che molti giocatori sono reduci dai rispettivi impegni con le Nazionali. Dall’altro lato, il Bournemouth ha fame di punti e nell’ultima gara contro il Leicester ha giocato con una forte cattiveria agonistica.

Il pronostico:

“1X + Under 4.5” (1.35) – rischio medio

Alternative“1X + Under 3.5” (1.80) – rischio alto

Ok, questa partita ci fa paura. Ci fa paura perchè il Tottenham mercoledì andrà al Bernabeu e perchè il Bournemouth ha raccolto meno di quanto seminato. Entrambe le squadre hanno in comune l’esito “Over 2.5”, registrato dagli Spurs in 3 delle ultime 4 gare e dai Cherries in 4 delle ultime 5.

Tuttavia, il Tottenham deve sfatare la maledizione Wembley. In casa, la squadra di Pochettino in questo campionato non ha mai vinto ed ha sempre registrato l’esito “Under 3.5”. In trasferta, il Bournemouth ha sempre registrato sconfitte con l’esito sempre “Under 3.5”.

Quest’ultimo potrebbe essere interessante, ma crediamo anche al fatto che Kane & Co. vogliano finalmente vincere in casa. Dunque, ci andiamo cauti e propendiamo per un pronostico combo molto soft.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Over 2.5”, “Under 3.5”

TOTTENHAM (3°)

IN GENERALE (7 gare)

4 V (57%), 2 P (29%), 1 S (14%)

  • SEMPRE “X2”
  • 2 vittorie consecutive
  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle 7 gare
  • 3 “2” nelle ultime 4 gare
  • 3 gare in cui non subisce goal nelle ultime 4
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle 7
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (3 gare)

MAI V, 2 P (67%), 1 S (33%)

  • SEMPRE “X2”
  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • SEMPRE “Under 3.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “X2” consecutivi
  • 16 vittorie nelle ultime 20 gare
  • Solo 3 sconfitte nelle ultime 30 gare
  • 18 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 20
  • “2” nelle ultime 9 gare
  • 20 “12” (senza pareggi) nelle ultime 22 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare
  • “Over 1.5” nelle ultime 10 gare
  • 14 “1” (vittorie) nelle ultime 17 gare in casa
  • 21 “1X” nelle ultime 22 gare in casa
  • “X2” nelle ultime 4 gare in casa
  • “Gol” nelle ultime 4 gare in casa
  • 21 “Gol Casa” nelle ultime 22 gare in casa
  • “Over 1.5” nelle ultime 10 gare in casa

BOURNEMOUTH (19°)

IN GENERALE (7 gare)

1 V (14%), 1 P (14%), 5 S (71%)

  • 5 sconfitte nelle 7 gare
  • Solo 1 vittoria nelle 7 gare
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 6 gare in cui subisce goal nelle 7
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare

IN TRASFERTA (3 gare)

MAI V, MAI P, 3 S (100%)

  • SEMPRE “1” (sconfitte)
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Under 3.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “Under 3.5” consecutivi
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8 gare
  • 9 gare in cui subisce goal nelle ultime 10
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare in trasferta
  • 11 “1X” nelle ultime 12 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Tottenham.
Aurier sarà di nuovo disponibile dopo aver scontato la squalifica con l’Huddersfield, tuttavia l’ivoriano potrebbe esser tenuto a riposo per la gara di mercoledì. Pochettino dovrebbe riconfermare in campo gli stessi 11 visti nell’ultimo turno di campionato con l’Huddersfield. Ancora indisponibili Lamela, Rose, Wanyama e Dembele.

Queste le parole di Pochettino in conferenza stampa, stando a tuttomercatoweb.com“Conosco bene Guardiola. Quando è eccitato per una grande vittoria fa fatica a mantenere la compostezza e a continuare ad essere un signore. È stata una mancanza di rispetto in molti sensi. Quando lui era al Barcellona io non mi sono mai permesso di riferirmi a loro come ‘la squadra di Messi’. Credo che sia una brutta cosa perché i giocatori poi se la ridono. Se sei un allenatore devi dare qualcosa di più, no? Stare sopra”.

Qui Bournemouth.
Wilson è ormai sulla via del recupero, tuttavia difficilmente debutterà contro il Tottenham. Smith si è fatto male in Nazionale durante la sosta e i tempi del suo infortunio non sembrano brevi. Acciaccati anche Fraser e King, nessuno dei due è previsto nell’11 titolare.

Queste le parole di Howe in conferenza stampa, stando a skysports.com“Voglio il massimo dai miei giocatori in questa partita. Il Tottenham è un avversario fortissimo ed ha dimostrato di esserlo in questi anni. Maledizione Wembley? Non ci credo, anche perchè in quello stadio gli Spurs sono stati capaci di battere un rivale come il Borussia Dortmund. Defoe? Un grandissimo attaccante, la sua carriera parla per lui”.

Probabili formazioni:

Tottenham (3-4-2-1): Lloris; Alderweireld, Sanchez, Vertonghen; Trippier, Dier, Winks, Davies; Allì, Eriksen; Kane. All. Pochettino

Bournemouth (4-4-2): Begovic; Smith, Francis, Aké, Daniels; Stanislas, Cook, Surman, Pugh; Afobe, Defoe. All. Howe