Crystal Palace - Everton

Sabato 18 Novembre ore 16:00

Dopo lo speranzoso pareggio contro il West Ham, affonda di nuovo il Crystal Palace! La squadra di Hodgson ha infatti perso 1-0 a Wembley contro il Tottenham. Gara assolutamente non giocata male, gli Eagles hanno tirato fuori gli artigli, ma non è bastato per perforare la difesa degli Spurs. Squadra ancor più ultima, con soli 4 punti in 11 giornate.

Torna a sorridere l’Everton! Infatti, dopo ben 8 gare ufficiali senza vittoria (7 sconfitte e 1 pareggio) è arrivato il 2° successo in campionato. 3-2 sul Watford in rimonta, partita al cardiopalma. Sotto 0-2, i Toffees hanno tirato fuori l’orgoglio e poi hanno vinto con le reti di Niasse, Calvert-Lewin e Baines al 90°. Adesso, la zona retrocessione è un po’ più lontana.

Gara tra 2 squadre disastrate, che negli ultimi tempi hanno acceso qualche fiammella di speranza. Sul piano tecnico, indiscutibile il valore dell’Everton sul Crystal Palace. Inoltre, la vittoria in rimonta sul Watford potrebbe essere finalmente la svolta per i Toffees, che dunque potrebbero iniziare un “nuovo” campionato a partire da questa gara.

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.37) – rischio basso

“Gol” (1.80) – rischio medio

Alternative: /

Come abbiamo detto, si incontreranno due squadre che hanno finora fallito in questo campionato. Risultati molto negativi sia da una che dall’altra parte, inoltre entrambe le società hanno operato per l’esonero dell’allenatore scelto in estate. Via due olandesi: De Boer per il Crystal Palace e Koeman per l’Everton.

Nonostante le statistiche dicano “No Gol”,noi siamo propensi per l’esito opposto. Entrambe le difese sono un colabrodo, mentre gli attacchi non sono così male. Se ci aggiungiamo il fatto che il Crystal Palace recupererà Benteke…Inoltre, i padroni di casa hanno sempre registrato l’esito “Gol Ospite”, mentre gli ospiti hanno sempre registrato l’esito “Gol Casa”.

Favorire una delle due squadre? Noi pensiamo di no. Troppo instabili e volubili, sarebbe un grandissimo azzardo farlo.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “1X”, “12”, “Gol Casa”, “Gol Ospite”, “No Gol”

CRYSTAL PALACE (20°)

IN GENERALE (11 gare)

1 V (9%), 1 P (9%), 9 S (82%)

  • 9 sconfitte nelle 11 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle 11 gare
  • 5 “1” nelle ultime 6 gare
  • 6 “1X” consecutivi
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle 11 gare
  • 11 gare consecutive in cui subisce goal
  • 9 gare in cui non segna goal nelle 11
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 9 “No Gol” nelle 11 gare
IN CASA (5 gare)

1 V (20%), 1 P (20%), 3 S (60%)

  • 3 “2” (sconfitte) nelle 5 gare
  • 4 “X2” nelle 5 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 10 sconfitte nelle ultime 12 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 12 gare
  • 17 gare in cui subisce goal nelle ultime 18
  • 10 gare in cui non segna goal nelle ultime 12
  • 16 “12” (senza pareggi) nelle ultime 17 gare
  • 14 “No Gol” nelle ultime 16 gare
  • 20 “12” (senza pareggi) nelle ultime 22 gare in casa
  • “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare in casa
  • 11 “No Gol” nelle ultime 14 gare in casa

EVERTON (15°)

IN GENERALE (11 gare)

3 V (27%), 2 P (18%), 6 S (55%)

  • 6 sconfitte nelle ultime 9 gare
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 10 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare
  • 10 gare consecutive in cui subisce goal
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 9 “Over 1.5” nelle ultime 10 gare
IN TRASFERTA (5 gare)

MAI V, 2 P (40%), 3 S (60%)

  • SEMPRE “1X”
  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 11 gare in cui subisce goal nelle ultime 12
  • 13 “1X” consecutivi in trasferta
  • “Over 1.5” consecutivi in trasferta
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Crystal Palace.
Potrebbe tornare finalmente Benteke in attacco. Dopo un lungo stop causa infortunio, il Crystal Palace potrebbe ritrovare il suo bomber. Difficilmente vedremo Loftus-Cheek dal primo minuto, il giocatore ha infatti riportato un infortunio dopo l’incontro con la sua Nazionale. Sicuri assenti van Aanholt, Mutch e Chung-yong.

Qui Everton.
Davies è rientrato dall’impegno con la sua Nazionale riportando una botta, la sua presenza è assai in dubbio. Schneiderlin e Mirallas hanno lavorato tanto in questa settimana di sosta per recuperare dall’infortunio, vedremo se Unsworth deciderà di schierare almeno uno dei due. Lunga la lista degli assenti: McCarthy, Funes Mori, Barkley, Coleman, Bolasie e Cuco Martina.

Probabili formazioni:

Crystal Palace (4-4-2): Speroni; Fosu-Mensah, Dann, Sakho, Ward; Townsend, Cabaye, Milivojevic, Schlupp; Benteke, Zaha. All. Hodgson

Everton (4-2-3-1): Pickford; Kenny, Keane, Jagielka, Baines; Gueye, Baningime; Calvert-Lewin, Sigurdsson, Rooney; Niasse. All. Unsworth