Leicester City - Manchester City

Sabato 18 Novembre ore 16:00

La cura Puel sembra funzionare! Il Leicester infatti ha collezionato ben 4 punti in 2 gare da quando l’allenatore francese è al timone del club. Nell’ultimo incontro di campionato, le foxes hanno collezionato un prezioso pareggio sul campo dello Stoke City, 2-2 pieno di rimpianto. Autori dei goal dei provvisori 0-1 e 1-2 sono stati Iborra e Mahrez. Squadra ora al 12° posto con 13 punti in classifica.

Il Manchester City procede invece spedito in campionato! La squadra di Guardiola ha liquidato 3-1 l’Arsenal, seppur soffrendo. A segno De Bruyne, Aguero e Gabriel Jesus. Citizens primi con 31 punti, a +8 sulle seconde Manchester United e Tottenham.

Partita non così scontata quanto sembra. Siamo sicuri che il Leicester darà battaglia e non mollerà un centimetro. Il City, nonostante sia reduce da una mirabolante striscia di vittorie, non è apparso così al top nelle ultime gare e se ci aggiungiamo che tutti i giocatori sono stati impegnati con le loro Nazionali nelle ultime partite qualche dubbio ci viene.

Il pronostico:

“Under 4.5” (1.23) – rischio medio

“Gol” (1.75) – rischio alto

Alternative“1X + Under 4.5” (3.60) – rischio altissimo

Allora, in questa partita non serviranno a molto le statistiche fin qui accumulate da entrambe le squadre. Molto decisivi sono altri fattori. Il fattore atletico è sicuramente importante, la mole di giocatori impegnata con le rispettive nazionali del City è importante, poichè questo ci fa capire che molti non saranno al top dal punto di vista fisico. Altro fattore importante è il ruolo di Fernandinho: il brasiliano ha un ruolo nevralgico nel gioco di Guardiola quando schierato davanti alla difesa. Un suo spostamento in difesa potrebbe cambiare qualcosa a livello di equilibri.

In questa partita, non favoriamo assolutamente il City. Questa è la classica gara canaglia che vi fa sballare le schedine, se non volete rischiare meglio non giocarla. Noi siamo propensi per un esito “Under”. Qui i 4 precedenti fra Guardiola e Puel:

  • Lione – Barcellona 1-1 (andata ottavi di Champions, 2008/2009)
  • Barcellona – Lione 5-2 (ritorno ottavi di Champions, 2008/2009)
  • Manchester City – Southampton 1-1 (Premier League 2016/2017)
  • Southampton – Manchester City 0-3 (Premier League 2016/2017)

Ben 3 dei 4 precedenti si sono conclusi tutti con l’esito “Under 3.5”, segno che Puel in un certo senso sa come limitare Guardiola. Se ci aggiungiamo che il City non è in una forma top, il pronostico che noi prediciamo ha senso di esistere.

Da non sottovalutare l’esito “Gol”, che il Leicester ha collezionato in 6 delle ultime 8 gare e il City in 3 delle ultime 4. Se proprio volete rischiare, ma tantissimo, in alternativa vi proponiamo un esito favorevole alla squadra di casa.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”, “Over 1.5”

LEICESTER (12°)

IN GENERALE (11 gare)

3 V (27%), 4 P (36%), 4 S (36%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 9 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 7 gare
  • 7 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 7 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 8
  • 6 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 10 “Gol Casa” nelle 11 gare
  • 10 “Over 1.5” nelle 11 gare
IN CASA (5 gare)

2 V (40%), 1 P (20%), 2 S (40%)

  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 14 “Gol Casa” nelle ultime 15 gare
  • 14 “Over 1.5” nelle ultime 15 gare
  • 12 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 19 “Over 1.5” nelle ultime 20 gare in casa

MANCHESTER CITY (1°)

IN GENERALE (11 gare)

10 V (91%), 1 P (9%), MAI S

  • 9 vittorie consecutive
  • 10 vittorie nelle 11 gare
  • 11 gare consecutive senza sconfitte
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 9 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle 11 gare
  • 11 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 8 “Over 2.5” nelle ultime 9 gare
  • 10 “Over 1.5” nelle 11 gare
IN TRASFERTA (5 gare)

5 V (100%), MAI P, MAI S

  • SEMPRE “2” (vittorie)
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 14 vittorie nelle ultime 15 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 28 gare
  • 21 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 22
  • 14 “12” (senza pareggi) nelle ultime 15 gare
  • 15 “Over 1.5” nelle ultime 16 gare
  • “2” (vittorie) consecutivi in trasferta
  • 13 “Gol Ospite” consecutivi in trasferta
  • 12 “X2” nelle ultime 13 gare in trasferta
  • 22 “12” (senza pareggi) nelle ultime 24 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • 13 “Over 1.5” nelle ultime 14 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Leicester City.
Puel spera nel recupero di Iborra, che ha ricevuto una botta nell’ultima gara di campionato. Sono previsti pochi cambi in formazione rispetto alla gara con lo Stoke City, con il 4-4-2 di ranierana memoria confermatissimo. Assenti i soliti James e Huth. In dubbio anche Chilwell.

Qui Manchester City.
Guardiola non potrà contare su Aguero. Il centravanti argentino è uscito acciaccato dal match contro la Russia e dunque cederà il posto a Gabriel Jesus. Nonostante siano stati impegnati con l’Inghilterra, sia Delph che Sterling partiranno titolari in questa partita. Non ci sarà Otamendi in difesa, in quanto squalificato. Visto anche l’infortunio in difesa, Guardiola potrebbe riesumare Mangala in difesa, oppure sposterebbe Fernandinho al centro con il conseguente rientro di Yaya Touré a centrocampo.

Probabili formazioni:

Leicester City (4-4-2): Schmeichel; Simpson, Morgan, Maguire, Fuchs; Mahrez, Ndidi, Iborra, Gray; Okazaki, Vardy. All. Puel

Manchester City (4-3-3): Ederson; Walker, Stones, Fernandinho, Delph; De Bruyne, Yaya Toure, Silva; Sterling, Jesus, Sané. All. Guardiola